Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:


clăm
avverbio

parte del discorso non declinabile

nascostamente, segretamente

permalink
<<  clādis clăm  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


clam me est = io ignoro || clam me, te est = io non so, tu non sai || clam esse = restare nascosto || clam patrem o patre = di nascosto al padre || clam noctu = nascostamente di notte || clam mussito = brontolare di nascosto || clam intrato = devi entrare di nascosto || clam hostibus = senza farsi accorgere dai nemici || clam depositum = deposito segreto || clam alter alterum = senza che l'uno sappia dell'altro || clam vobis = a vostra insaputa || clam quae speravi fore = cose che speravo nascondere || clam uxorem et clam filium = all'insaputa della moglie e del figlio || clam me ab custodibus subduco = sottrarsi di nascosto ai carcerieri || clam resero fores = aprire la porta di nascosto || clam nostrum sermonem sublegerunt = hanno ascoltato di nascosto i nostri discorsi || clamne palamne roget = se preghi di nascosto o apertamente || clam mordax canis = un cane che morde a tradimento || bellum coquo o clam paro = preparare in segreto la guerra || Galba mandata Neronis de nece sua ad procuratores clam missa deprenderat = Galba aveva intercettato degli ordini che Nerone aveva mandato in segreto ai suoi agenti per ucciderlo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:CLAM100}} ---CACHE---