Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse

Donazione


ăvĭdus
[avidus], avidă, avidum
aggettivo I classe

vedi la declinazione di questo lemma

1 avido, bramoso, desideroso, voglioso
2 ingordo, insaziabile
3 avaro
4 appassionato

permalink
<<  ăvĭdĭtĕr ăvis  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


avido in aliquid = essere avido di qualcosa || avidus alicuius rei o alicui rei o ad aliquam rem = avido di qualcosa || aliquantum avidior = assai più avido || avidi leones = leoni assetati di sangue || animus avidus = avidità || avidi gressus = i bramosi passi || avidae aures = orecchie bramose (di ascoltare) || avidae flammae = fiamme divoratrici || avidum mare = il mare insaziabile || avida pars = una grande parte || avidus spiritus = avidità || avidis rogis = coi roghi voraci || aures avidae o capaces = orecchie avide, insaziabili || avidae adsueta rapinae = avvezza all’ingordo saccheggio || avidum spiritum domo = contenere l’avidità dello spirito || avidus cognosco amantem = impaziente di conoscere l’amante || avidum domando spiritum = frenando la tua avidità || avidi committere pugnam = impazienti di dare battaglia || avidus belli gerendi = impaziente di fare la guerra || avidae in direptiones manus = mani avide di saccheggi || avidae manus heredis = le mani avide di un erede || avidum miserum atque aridum = avido, meschino e arido || avido recondo ore = inghiottire avidamente || cibus avidum strangulavit = un ghiottone lo ha strozzato il cibo || avidum amorem saturo = saziare la brama d’amore || avidam ulteriorum semper gentem = quel popolo bramoso di terre sempre più lontane || dapes avido convellere dente = addentare avidamente le vivande || Cicero erat avidus laudum = Cicerone era avido di lodi || avida voracitate cuncta contruncant = divorano ogni cosa || avidus consul belli gerendi = il console desideroso di intraprendere la guerra || animos sanguinis avidos ac ieiunos = animi avidi ed affamati di sangue || avidus potentiae honoris divitiarum = avido di potere, di onori, di ricchezze || aves avido recondidit ore = inghiottì gli uccelli nella sua avida bocca || avida in novas res sunt ingenia = il carattere (degli Spagnoli) è bramoso di novità || avida in novas res ingenia = spiriti avidi di rivolgimenti || ubera ebiberant avidi lactantia nati = i piccoli avevano succhiato avidamente, fino all'ultimo, le poppe piene di latte || avidos vicinum funus ut aegros exanimat = come la morte del vicino terrorizza i malati intemperanti || avidus muros optatae molior urbis = avido, innalzo le mura della patria bramata || boletum medicatum avidissimo ciborum talium optulerat = gli aveva offerto un porcino avvelenato, a lui che era un grande amatore di questo tipo di cibo || avaritia manifestae praedae avidissima vorago = la cupidigia che divora con grande avidità la preda che incontra || ardor edendi per avidas fauces regnat = la brama di mangiare domina nell'avida gola || Agrippina aequi impatiens dominandi avida = Agrippina incapace di equità e avida di dominio || avidus ex natura praeripit cibos reliquis pullis = avido per natura, porta via il cibo agli altri piccoli || avidum hominem ad has discendi epulas recepi = ho invitato a questo convito di sapienza un uomo che ne ha una grande fame || Agrippina quae boletum medicatum avidissimo ciborum talium obtulerat = Agrippina che aveva offerto un fungo avvelenato a lui che era golosissimo di tale cibo || avidus qui non lucri loco habet quod accepit sed damni quod reddidit = (è) avido chi non considera guadagno ciò che ha ricevuto, ma perdita ciò che ha dovuto restituire


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:AVIDUS100}} ---CACHE---