Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



vŏluntās
[vŏluntās], voluntatis
sostantivo femminile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 volontà, volere, aspirazione, oggetto o azione del desiderio
2 assenso, consenso, gradimento
3 proposito, intenzione, scopo
4 inclinazione, tendenza
5 disposizione d'animo, sentimento, atteggiamento
6 benevolenza, simpatia, buona disposizione
7 diritto disposizione testamentaria, ultime volontà
8 significato di un discorso o di una parola, senso
9 libera scelta
10 piacere

permalink
<<  vŏluntārĭus vŏluntātīvus  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


hac inconvenientia voluntatis et facti = secondo questa incoerenza tra intenzione e realtà || abs te testificata tua voluntas = la tua decisione da te manifestata || voluntas in aliquem = disposizione d’animo nei confronti di qualcuno || alicuius voluntate = con l'assenso di qualcuno || voluntate = di mia (tua, sua) volontà, volontariamente, di buon grado, volentieri, spontaneamente || voluntas vestra = il vostro favore, la vostra benevolenza || voluntate sua (mia, tua) = di sua (mia, tua) volontà || voluntate atque concessu alicuius = col permesso d’uno || contra voluntatem = contro il desiderio di qualcuno || abalieno alicuius voluntatem a me = alienarsi la benevolenza di qualcuno || aliquem a voluntate deterreo = distogliere qualcuno dal suo proposito || a qua voluntate … deterritus = distolto da questo proposito || bona voluntas = volontà di agire bene || voluntates quo velit = portare le volontà dove si suole || ad voluntatem nostram = secondo i nostri desideri || ex voluntate = di propria volontà, volentieri, spontaneamente, di buon grado || voluntas benefica = l'intenzione di fare il bene || voluntatem alicui emetior = dare prova di buona volontà verso qualcuno || voluntatem foveo = accarezzare dei desideri || voluntas obstinatior = sentimenti più caparbi || voluntas nominis = il significato di una parola || voluntas mutua = sentimento reciproco || voluntatem alicuius recupero = riguadagnarsi l’affetto di qualcuno || voluntatem alicuius a me abalieno = inimicarsi qualcuno || voluntatem hostio = offendere qualcuno intenzionalmente || ad voluntatem loquor = parlare come vuole qualcun altro || voluntati alicuius obsequor = piegarsi ai desideri di qualcuno; fare la volontà di qualcuno || facio ex voluntate alicuius = agire secondo la volontà di qualcuno || alicuius voluntatibus adsentio = assecondare i voleri di qualcuno || voluntate colentium = grazie al ben volere degli abitanti || aliquid alicuius voluntate facio = fare qualcosa con il consenso di qualcuno || vulgi voluntas = il sentimento popolare || commutata omnium voluntate et opinione = essendo mutati l'animo e il volere di tutti || de alicuius voluntate promitto = dare assicurazioni sulla benevolenza di qualcuno || adversa voluntas = ostilità || voluntatis interpretes = interpreti dello spirito (= di una legge) || alicuius voluntati obsequor = compiacere la volonta di qualcuno || voluntatis fictio = il fingere un'intenzione || alicuius voluntatem cognosco = conoscere la disposizione d’animo di qualcuno || voluntatis inclinatio = propensione della volontà || voluntas vostra si ad poetam accesserit = se accorderete il vostro favore al poeta || voluntas grata in parentes = sentimento di devozione verso i genitori || voluntates nefarias sano = curare le inclinazioni nefaste || voluntatem a facto distinguo = discernere l'intenzione dal fatto || bene interpretaris voluntatem meam = comprendi correttamente il mio volere || voluntatem ex vi interpretor = interpretare la volontà come frutto di costrizione || Bibuli voluntas a me abhorret = Bibulo ha un atteggiamento ostile nei miei confronti || voluntatem senatus alicui propono = far conoscere a qualcuno la decisione del Senato || voluntati vestrum omnium parui = ho obbedito al vostro comune desiderio || voluntates populi turbatae = volontà del popolo agitate in ogni senso || aliquem ad suam sententiam o voluntatem perduco = attrarre qualcuno dalla propria parte, indurlo ad assecondare i propri disegni || adversa patrum voluntate = contro il volere del Senato || ad praetextum mutatae voluntatis = a giustificazione del suo orientamento mutato || celans, qua voluntate esset in regem = tenendo nascosto il suo atteggiamento verso il re || voluntates hominum excipio = accattivarsi le simpatie di tutti || voluntates appetitionesque et declinationes = inclinazioni e propensioni e avversioni || voluntatem tibi emetiar = ti ripagherò con la buona volontà || voluntas erga Caesarem = buoni sentimenti verso Cesare || voluntati patris stare = rispettare la volontà del padre || ubi necesse est resistat voluntas nostra = dove necessariamente la nostra volontà deve arrestarsi || vos, si fert ita corde voluntas = voi, se così vi spinge un intimo desiderio || eadem si vestra voluntas feret consequemur = questi stessi vantaggi, li otterrò se la vostra volontà lo consente || voluntatem senatus nobis reconcilio = ricondurre a noi la buona volontà del senato || voluntate benefica benevolentia movetur = colla sola volontà di far del bene si eccita la benevolenza (della moltitudine) || beneficium … voluntas nuda non efficit = la semplice volontà non produce il beneficio || adversam patris voluntatem causari = addurre (come scusa) l'opposizione di suo padre || ad hanc te amentiam voluntas exercuit = la volontà ti ha allenato a questa follia || ad introspiciendas etiam procerum voluntates = per scrutare anche le inclinazioni dei maggiorenti || ad retinendam Pompeii necessitudinem ac voluntatem = per conservare la parentela e il favore di Pompeo || ad excipiendas eorum (hominum) voluntates = per ricevere le simpatie della gente || voluntas erga nos sensusque civium = la disposizione e i sentimenti dei cittadini nei nostri confronti || iam pridem intellexisti voluntatem meam = già da tempo hai capito le mie intenzioni || voluntas est quae apud nos ponit officium = è la volontà che determina presso di noi il riguardo (verso gli altri) || voluntatum, studiorum, sententiarum summa consensio = assoluta consonanza di volontà, interessi e opinioni || clamorem tollite indicem voluntatis virtutisque vestrae = levate il grido (= di guerra) a testimoniare la vostra approvazione e il vostro valore || voluntas senatus pro auctoritate haberi debet = la volontà del senato deve essere considerata come una decisione normativa || actor moderatur et fingit mentem ac voluntates = colui che presenta una proposta regola e plasma lo spirito e le volontà (di chi ascolta) || abs te aliquando ante testificata tua voluntas omittendae provinciae = la tua decisione resa nota prima, di non accettare incarichi nelle province || facio non potui quin tibi et sententiam et voluntatem declararem meam = non potei fare a meno di manifestarti il mio pensiero e la mia intenzione || caput esse interpretari quae voluntas deorum immortalium esse videatur = che il punto principale è intendere quale sembri essere la volontà degli dèi immortali || Antonii voluntatem asperioribus facetiis saepe perstrinxit = spesso punse con battute perfino troppo mordaci l'atteggiamento di Antonio || volo ipsius quoque voluntate haec fieri = voglio che queste cose accadano anche col consenso di lei || clauserant portas, incertum vi an voluntate = avevano chiuso le porte, non si sa se costretti o di loro volontà || aliis animus aliis occasio defuit; voluntas nemini = ad alcuni è mancato il coraggio, ad altri l'occasione: a nessuno la volontà || M. Antonii voluntatem asperioribus facetiis saepe perstrinxit = colpì spesso con frizzi fin troppo mordaci l'atteggiamento di Marco Antonio || ad conservandam rem publicam voluntate, voce consentiunt = non hanno che una volontà, una voce per difendere lo Stato || auget adsentator id quod is cuius ad voluntatem dicitur vult esse magnum = l'adulatore ingrandisce ciò che l'uomo a cui vuol piacere desidera che sia grande || voluntatis nostrae tacitae velut litem aestimari audio = intendo dire che le nostre intenzioni nascoste sono come colpite da una condanna || augendi imperii neque voluntate ulla motus neque spe = non mosso da alcuna speranza o volontà di ingrandire l'impero || adventus L. Nasidii summa spe et voluntate civitatem compleverant = l'arrivo di Nasidio aveva riempito la popolazione di grande speranza ed entusiasmo || altera sententia definit amicitiam paribus officiis ac voluntatibus = l'altra opinione è quella che limita (l'amicizia) a una parità di doveri e di voleri || Calenus Delphos, Thebas et Orchomenum voluntate ipsarum civitatium recepit = Caleno prese possesso di Delfi, di Tebe e di Orcomeno con il consenso delle città stesse || habemus … sententiam, tamquam obsidem perpetuae in rem publicam voluntatis = abbiamo la (sua) dichiarazione di voto che è come la garanzia della (sua) assidua devozione allo Stato || habemus a Caesare sententiam tamquam obsidem perpetuae in rem publicam voluntatis = abbiamo la proposta di Cesare, garanzia della sua ininterrotta devozione allo Stato


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:VOLUNTAS100}} ---CACHE---