Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



nŏvus
[novus], novă, novum
aggettivo I classe

vedi la declinazione di questo lemma

1 nuovo, novello, recente
2 giovane
3 inesperto, novizio
4 singolare, straordinario, insolito
5 sovversivo
6 (seguito da un nome proprio, con significato analogo a [alter, alius]) nuovo, altro, secondo
7 non abituato, non avvezzo

permalink
<<  nŏvum nox  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquid novi = qualche cosa di nuovo, qualche novità || nova res = novità, fatto inatteso || Castrum Novum = città dell'Etruria || tabulae novae = nuovi registri dei conti (annullamento dei debiti) || aestate nova = al principio dell’estate || aliquid consilii novi = una qualche nuova strategia || Collinam novam conscribo = formare una nuova tribù Collina || homo novus = uomo nuovo, di nobiltà recente, di famiglia che non ha mai ricoperto magistrature || poetae novi = i poeti nuovi, i neoteroi || Ala Nova = Alanova, città della Pannonia || res novae = rivolgimenti politici, mutamenti di governo, rivoluzione || columnam effico ab integro novam = fare una colonna nuova di sana pianta || novae tabulae = nuovi registri dei debiti (= remissione dei debiti) || accesserant nova auxilia = si erano aggiunti nuovi rinforzi || vetus et novum testamentum = vecchio e nuovo testamento || alicui ignem novum subicio = dar nuova esca all’odio contro qualcuno || rerum novarum cupidus = rivoluzionario || beneficiorum novae tabulae = la cancellazione di benefici || ad nova lucra caleo = ardere dalla voglia di fare nuovi guadagni || ad conciliandos novos (socios) = per guadagnare nuovi (alleati) || clamor novus accidens = nuovo grido che giungeva agli orecchi || ad novum delibandum honorem = per provare il gusto di rivestire una nuova carica || civitates condo novas = costituire nuovi Stati || novis rebus studeo = aspirare a cambiamenti politici || Collinam novam dilectu perditissimorum civium conscribebat = con l'iscrizione dei cittadini più scellerati formava una nuova tribù Collina || ante lunam novam = prima della nuova luna || cogitatione rerum novarum abstineo = non avere idea di una rivoluzione || centum dominos novae monetae = cento sovrane di nuovo conio (= cento monete nuove con l'effigie del nostro imperatore) || ad causas easdem novi veniebamus = venivamo con argomenti sempre diversi a trattare cause identiche || ante fruges novas captas = prima del nuovo raccolto || ab his indulgeri novis amicitiis = che costoro si buttano sulle nuove amicizie || Bomilcar … novas res cupere = (infinito storico) Bomilcare sperava in un rivolgimento politico || anguis positis novus exuviis = il serpente, rinnovato per aver deposto la (vecchia) spoglia || ambiguam tellure novà Salamina = un'ambigua Salamina in una nuova terra (= una nuova Salamina che sarà difficile distinguere dalla vecchia) || addo res novas in edictum = aggiungere nuove disposizioni a un editto || admisceor novis sermonibus ac disciplinis = entrare in contatto con nuove lingue e nuovi principi || animae novis domibus receptae = le anime accolte in nuovi corpi || adeptus es quod non multi homines novi = tu hai ottenuto ciò che non molti uomini nuovi ottengono || bellum quod novus imperator noster accipiat = la guerra che eredita un nuovo generale romano || auditorium semper plenum semper novum = un pubblico sempre folto, sempre nuovo || avida in novas res sunt ingenia = il carattere (degli Spagnoli) è bramoso di novità || amici mei Pacuvii nova fabula = l'ultima tragedia del mio amico Pacuvio || celebrantur aures novis nominibus = le mie orecchie sono riempite, pressate da nuovi nomi || avida in novas res ingenia = spiriti avidi di rivolgimenti || adsciscet nova (vocabula rerum) = adotterà dei termini nuovi || admiscentur enim novis sermonibus ac disciplinis = si vengono infatti a mescolare nuove lingue e usanze || belli administratio ad novos consules reiecta est = la conduzione della guerra fu rimessa ai nuovi consoli || vocabula nova quae genitor produxerit usus = parole nuove che l'uso generatore avrà fatto nascere || Charon fessus turbam vectare novam = Caronte stanco di trasportare sempre una nuova turba di anime || ad causas simillimas inter se novi veniebamus = affrontiamo cause simili tra loro senza ripeterci || o navis, referent in mare te novi fluctus = oh nave, nuovi flutti ti riporteranno in mare || brevi spatio novi veteresque coaluere = in poco tempo nuovi e vecchi soldati diventarono una cosa sola (si confusero) || avertere plebem a cura novarum legum = distogliere la plebe dal pensiero delle nuove leggi || arva nova Neptunia caede rubescunt = il mare si arrossa (di sangue) per l’inaudita strage || aliud novum malum necopinato exortum = un altro nuovo pericolo si manifestò all’improvviso || anno novo … auspicabar in Virginem desilire = inauguravo l'anno nuovo con un tuffo nell'Acqua Vergine || aut ego te non novi aut Aetna tibi salivam movet = o io non ti conosco o l'Etna ti fa venire l'acquolina in bocca || ad nova consilia gentem oboedientem habeo = avere l'appoggio del proprio popolo per i nuovi piani || ad famam belli novas legiones scribo = arruolare nuove legioni in seguito alla notizia della guerra || Galli nova re trepidi arma capiunt = i Galli impauriti dal mutamento della situazione prendono le armi || earum epistolarum in altera erat adscripta Novarum Aprilium = una delle due lettere porta la data del cinque di aprile || Raetiam … et Vindelicos … novas imperio nostro subiunxit provincias = assoggettò al nostro dominio come nuove province la Rezia e la Vindelicia || Christiani, genus hominum superstitionis novae ac maleficae = i Cristiani, genere di individui dediti a una nuova e malefica superstizione || tabulae novae quid habent argumenti nisi ut = i nuovi elenchi che significato hanno se non che… || vulgus, ut mos est, cuiuscumque motus novi cupidum = la massa, come avviene sempre, (era) avida di qualsiasi novità e disordine || civitatis (= civitates) aut condo novas aut conservo iam conditas = fondare nuovi Stati o conservare quelli già fondati || vulgatior fama est Remum novos transiluisse muros = è tradizione più diffusa che Remo abbia saltato il perimetro delle nuove mura || censuere (= censuerunt) … extemplo novos tribunos militum creandos esse = pensando che subito si dovessero nominare nuovi tribuni militari || an nova tristitiae causa puella tuae? = forse una nuova fanciulla è causa del tuo sdegno? || ad novos casus temporum novorum consiliorum rationes accommodo = adattare un nuovo sistema di misura alle nuove condizioni || accidit, ut nova genera morborum gregatim sentirentur = accade che le basse classi contraggono nuove malattie || apud novos milites pauca verba facienda sunt = bisogna dire poche parole a truppe nuove || admiscentur maritimae urbes novis sermonibus ac disciplinis = le città di mare subiscono la mescolanza di nuove lingue e nuovi principi || adsciscet (vocabula) nova, quae genitor produxerit usus = accoglierà nuovi (vocaboli) che l'uso, come un padre, ha generato || Catilina polliceri tabulas novas, proscriptionem locupletium = (infinito storico) Catilina prometteva l'estinzione dei debiti, la proscrizione dei ricchi || alteri consuli totus novus exercitus decretus (est) = all'altro console fu assegnato un esercito completamente nuovo || alia rursus nova inter regulos seditio orta est = per l'ennesima volta un'altra nuova sedizione scoppiò ancora tra i capi || volt te novos erus operam dare tuo veteri domino = il tuo nuovo padrone vuole che tu ti metta a disposizione del tuo vecchio padrone || Carthaginis (Novae) expugnationem in hunc annum contuli multis auctoribus = ho ascritto a quest'anno la presa di Cartagine seguendo l'opinione di molti storici || bellum novum exoptabat ubi virtus enitescere posset = desiderava vivamente una nuova guerra in cui il suo valore potesse iniziare a splendere || censores vectigal etiam novum ex salaria annona statuerunt = (i censori) imposero anche una nuova tassa sul sale prodotto nell'anno || Cato censor multas res novas in edictum addidit = Catone, come censore, aggiunse molte novità alle disposizioni dei predecessori || agri adfatim materiae praebebant ad nova molienda opera = i campi fornivano materiale in abbondanza per la costruzione di nuove opere d'assedio || ubi duae contrariae leges sunt, semper antiquae obrogat nova = quando due leggi sono in contrasto fra loro, la legge nuova annulla sempre quella vecchia || volgatior fama est ludibrio fratris Remum novos transiluisse muros = l'opinione più diffusa è che, per prendersi gioco del fratello, Remo ha valicato i limiti che erano appena stati tracciati || cavete … iudices, ne nova et multo crudelior per vos proscriptio instaurata esse videatur = badate bene, o giudici, che non sembri sia incominciata per opera vostra una nuova e molto più crudele proscrizione || voluntarius … exercitus … non amissa modo restituit opera, sed nova etiam instituit = l'esercito di volontari non solo ricostruì le opere distrutte ma ne iniziò anche di nuove


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:NOVUS100}} ---CACHE---