Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:
  • lĕvis (agg. II cl.) leggero IN QUESTA PAGINA
  • lēvis (agg. II cl.) liscio


lĕvis
[levis], levisleve
aggettivo II classe

vedi la declinazione di questo lemma

1 leggero, lieve, poco pesante
2 agile, rapido, veloce, lesto
3 (in senso figurato) modesto, insignificante, di poco valore
4 (in senso figurato) piccolo, debole
5 (in senso figurato) dolce, soave, mite, tenue
6 (in senso figurato) sopportabile, non grave
7 (in senso figurato) incostante, volubile, frivolo
8 falso, sleale, infido, ingannevole, menzognero, vano
9 facile da digerire

permalink
<<  lēvĭr lēvis  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


volaticus ac levis = volubile e leggero || arma levia = soldati armati alla leggera || levis armatura = soldati armati alla leggera || leve certamen = scaramuccia || proelium leve = scaramuccia || ad tactus levissimos gemo = al minimo tocco || aura suspensa levisque = una brezza placida e leggera || fabulae scriptura levi = commedie di stile fiacco || artificium tenue et leve = mestiere misero e frivolo || aliquem leviore nomine appello = prendere un termine più dolce per designare qualcuno || aliquid levi momento aestimo = dar poca importanza a una cosa || calamos inflo leves = suonare l'umile zampogna, far risuonare il flauto sottile || aliquid pendo levi coniectura = giudicare una cosa su deboli congetture || aliquid levi bracchio ago = condurre una cosa con leggerezza || vos fusum levius torquetis Arachne = voi fate girare il fuso con agilità maggiore di Aracne || cadaver eius levi caespite obrutum est = il suo cadavere fu sepolto sotto un leggero strato di zolle erbose || voluptas autem non illa levis et fugax = ma non quel piacere vano e fuggevole || armaturam levem immitto in stationes = mandare pattuglie di armati alla leggera ad attaccare i posti di guardia || auctorem levem nec satis fidum = fonte superficiale e non troppo affidabile || aura levis lintea suscitat = una brezza leggera gonfia le vele || carinae ex levi materia fiebant = le chiglie erano fatte di legno leggero || calamus levis exit ab arcu = la freccia leggera parte dall'arco || adipiscendi magistratus levissimi et divulgatissimi festinatio = la fretta di adire alla carica meno onerosa e più comune || voluptas non levis et fugax, sed stabilis et certa = un piacere non superficiale e fugace, ma stabile e certo || ad levem armaturam infimo stantem supercilio = verso gli armati alla leggera appostati ai piedi dell'altura || animus levis in cogitationes divinas emicuerit = l'anima si slancerà leggera verso i pensieri divini || aegra corpora, quae ad tactus levissimos gemunt = corpi malati, che ai tocchi più leggeri gemono || boni locum obtinet levius malum = un male minore può passare per un bene || ab amicitiis perfectorum hominum ad leves amicitias defluxit oratio = la nostra conversazione è via via passata dall'amicizia con gli uomini perfetti a quella sugli uomini frivoli || certo tamen et levi pretio fultura conducitur = eppure (tale) lavoro di restauro viene preso in appalto per un prezzo ben definito e non eccessivo || Sabinum quod ego ipse testà conditum levi = vino della Sabina che io stesso ho riposto in un'anfora e chiuso con pece || Aeneas equitum levia improbus arma praemisit = Enea arditamente ha spinto innanzi la cavalleria leggera || arbores ita inciderunt ut momento levi impulsae occiderent = praticarono incisioni agli alberi in modo che essi, (se) spinti da un lieve urto, cadessero || carcere fame vindicamus rem castigandam flagris levioribus = puniamo con il carcere, con la fame una colpa che andrebbe punita con qualche colpo di frusta || adversas res partiens communicansque leviores (facit amicitia) = l'amicizia, condividendo e mettendo in comune l'avversità, la rende più leggera || Fabium … leve dictu momentum ad rem ingentem potiundam adiuvit = una circostanza apparentemente insignificante giovò a Fabio per una conquista molto importante || aer quanto est pondere aquae levior, tanto est onerosior igni = l'aria quanto è più leggera nel peso rispetto all'acqua, tanto è più pesante del fuoco || Aetolos Acarnanas Macedonas leves ad tempus ortae causae diiungunt = motivi occasionali e di scarsa importanza dividono Etoli, Acarnani e Macedoni


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:LEVIS100}} ---CACHE---