Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



gĕro
[gĕro], gĕris, gessi, gestum, gĕrĕre
verbo transitivo III coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 portare con sé o su di sé
2 produrre
3 mostrare, rivelare, presentare
4 (riflessivo) comportarsi, mostrarsi, procedere, agire
5 trattare, regolarsi con qualcuno
6 fare, compiere, espletare, condurre a termine
7 esercitare, sostenere, amministrare, governare, gestire
8 nutrire, provare dei sentimenti
9 (passivo) accadere
10 (del tempo) passare, trascorrere
11 rappresentare, sostenere una parte

permalink
<<  germĭnor gĕrontĭcōs  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


me gero = comportarsi || gero personam alicuius = sostenere la parte di uno || gerere morem alicui = compiacere, assecondare il desiderio di qualcuno || gero magistratum = esercitare una magistratura || gero honores = ricoprire cariche || uterum gero = essere gravida || gero comitia = tenere comizi || amicitiam gero = mantenere sentimenti di amicizia || belli gerendi = incaricato di dirigere la guerra || bellum gero = dirigere la guerra, fare la guerra || animo gerebat = aveva in animo || aetatem cum aliquo gero = passare la vita con qualcuno || labores gero = assumere dei lavori || prae me gero = mettere in mostra || comitia facio gero = tenere i comizi || cognomen gero = portare un soprannome || sacerdotium gero = assolvere le mansioni di sacerdote || valde honeste se gerunt = si comportano egregiamente || rem gero = combattere, dirigere la guerra, trafficare || alias res geris = tu ti occupi d'altro || aliter atque animo gerebat = agiva contrariamente al suo pensiero || administrator belli gerendi = incaricato della direzione della guerra || ea quam indutui gerebat veste = con quella veste che indossava || bella cum finitimis … gessit = fece guerre con i popoli confinanti || amplissime gerere honores = adempiere con onore ai propri incarichi || bellum gero cum aliquo o adversus o in aliquem = far la guerra insieme ad uno contro qualcuno || adolescentiae tempus gero = passare la giovinezza || de altero consulatu gerendo cogito = progettare di rivestire di nuovo la carica di console || imbrem in cribrum gero = passare la pioggia al setaccio (= fare una cosa impossibile) || comminus eminusque rem gero = combattere da vicino e da lontano || vulcanum in cornu gero = portare la luce in una lanterna di corno || censuram ago o gero = esercitare l’ufficio del censore || Chiam vitam gero = vivere come a Chio (= tra feste e divertimenti) || civitatis personam gero = essere il rappresentante della città || bella felicissime gero = condurre le guerre con pieno successo || aliquem bello gerendo praeficio = affidare la gestione della guerra a qualcuno || avidus belli gerendi = impaziente di fare la guerra || bellum naviter gero = condurre energicamente la guerra || bellum consideratius gero = dirigere la guerra con maggior circospezione || rem publicam gero = governare la cosa pubblica, curare gli interessi dello Stato || prae me fero o gero = mostrare, ostentare, vantare || bellum per dilationes gero = fare la guerra indugiando || censores potestatem ita gesserunt, ut… = i censori hanno esercitato i loro poteri, le loro funzioni in modo tale che… || cave fidem fluxam geras = non tener fede in modo incerto || adicit equitem id gerere insigne = aggiunge che i cavalieri portavano quell’insegna || negotium o rem male gero = fare cattivi affari, non avere successo || alicuius tutelam administro o gero, o suscipio = fare da tutore a qualcuno, assumere la tutela di qualcuno || bellum nostro nomine cum Paelignis gessimus = abbiamo condotto una guerra contro i Peligni per conto nostro || bellum … gerendi tempus si praetermisisset = se si fosse lasciato sfuggire il momento per muover(gli) guerra || negotium o rem bene gero = fare buoni affari, avere successo || artibus Fabii bellum gerebat = conduceva la guerra con la tattica di Fabio || cepi et gessi maxima imperia = ho ottenuto ed esercitato le più alte funzioni || ea est … seditiosa, ea cum viro bellum gerit = è lei l'intrigante, è lei che fa la guerra al marito || aetas maturior bello gerendo = età più adatta a gestire la guerra || bella manu letumque gero = guerra e morte ti porto || animum expleo o animo morem gero = seguire le proprie voglie || bello gerendo M. Catonem praefecisti = hai affidato a Marco Catone la direzione della guerra || animum ancipitem gero inter … = essere incerto tra … || altiores spiritus gero o sumo = avere un'anima (= sentimenti) più elevata || caput incensum fervore gerebant = avevano la testa bruciante d'arsura || bellum gero sine administris = fare la guerra senza aiuti || bellum gestum temere atque imprudenter = che la guerra è stata condotta con leggerezza, senza prudenza || avidus consul belli gerendi = il console desideroso di intraprendere la guerra || vobis non fuit cordi Sp. Postumium prospere bellum gerere = non vi piacque che Spurio Postumio guerreggiasse con successo || amicitiam atque inimicitiam in frontem promptam gero = l'amicizia e l'inimicizia le porto in vista sulla fronte || anni tempore ad gerendum bellum vocor = essere invitato dalla stagione a mettersi in campagna || centum fronte oculos gerebat (Argus) = Argo aveva cento occhi sulla fronte || bella gerebat ut adulescens, cum plane grandis esset = costui faceva guerre col vigore di un giovane, benché fosse molto vecchio || adversum divitias invictum animum gerebat = nei confronti delle ricchezze manteneva un animo incorrotto || animum altum et erectum prae se gerebat = mostrava sicurezza e grandezza d'animo || bella viri pacemque gerent quis bella gerenda = le guerre e la pace le gestiranno gli uomini, quelli a cui tocca gestire le guerre || alia belli gerendi via nulla est = non vi è alcun altro modo di fare la guerra || advorsum divitias invictum animum gerebat = davanti al denaro il suo animo era incrollabile || ad quod (bellum) gerendum ferociorem reddidit civitatem = sviluppò l’ardore bellicoso dei cittadini || ad quod (bellum) gerendum praetor a populo factus = chiamato dal popolo a dirigere questa (guerra) come stratega || bella cum finitimis felicissime multa gessit = fece con buon esito molte guerre con i vicini || bellum aliorum pace mollius gessisti = hai condotto la guerra con più mitezza di quella con cui altri (si comportano) in pace || earum rerum quas libidine non ratione gesserat = di quegli atti che aveva compiuto sotto l'impulso della passione, non razionalmente || bellum neve in Africa neve extra Africam … Romani gererent = (discorso indiretto), i Romani non avrebbero dovuto far guerra né in Africa né fuori dall'Africa || adiecit neminem nisi equitem id gerere insigne = aggiunse che solo i cavalieri portavano questa insegna || bellum gero cum tyranno, quam qui unquam, saevissimo = fare la guerra contro il tiranno più crudele che ci sia mai stato || apud eosdem edant quid in magistratu gesserint = dovrebbero dichiarare presso i medesimi quale fu la loro condotta durante la carica ricoperta || censores alii vitio creati non gesserunt magistratum = i nuovi censori non entrarono in funzione perché nominati con auspici sfavorevoli || ad ea rex, aliter atque animo gerebat, placide respondit = a quelle parole il re, ben diversamente da ciò che aveva in animo, rispose benignamente || bellum scripturus sum quod populus Roma nus cum Iugurtha … gessit = mi accingo a narrare la guerra che il popolo romano condusse contro Giugurta || ancipitem animum inter Fidenatem Romanamque rem gessisti = hai oscillato tra la causa di Fidene e quella di Roma || bellum quod Hannibale duce Carthaginienses cum populo Romano gessere (gesserunt) = guerra che i Cartaginesi, sotto la guida di Annibale, fecero al popolo romano || bellum gerimus: sed non pari condicione, contra arma verbis = noi conduciamo una guerra, ma non in pari condizioni: alle armi opponiamo parole || bellum gerere coepit et aperte totius Numidiae imperium petere = cominciò a far guerra e a tendere apertamente al dominio di tutta la Numidia || ad bellum gerundum (= gerendum) alios concitat populos, suis per speciem societatis proditionem reservat = istiga gli altri popoli a muovere guerra, per i suoi riserva il tradimento fingendo l'alleanza || Celso gaudere et bene rem gerere Albinovano Musa rogata refer = a Celso Albinovano ti prego, o Musa, di portare i miei saluti e i miei auguri di prosperità || animus dat quidem operam ut in hac statione qua positus est honeste se atque industrie gerat = (l'animo) si adopera per operare secondo virtù e intensamente in questa dimora in cui è stato posto || Cato rem publicam et domi et militiae cum optime, tum etiam diutissime gesserat = Catone sia in pace sia in guerra aveva servito lo Stato, non solo nel migliore dei modo, ma anche per lunghissimo tempo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:GERO100}} ---CACHE---