Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



tamquăm
avverbio

parte del discorso non declinabile

1 come per esempio
2 come se
3 tanto per dire, per così dire
4 così come, tanto quanto

permalink
<<  Tamphĭlus Tănăgĕr  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ambula tamquam vir = cammina da uomo || adeo quasi o tamquam = altrettanto che se … || aedificant tamquam beati = costruiscono come se fossero dei ricconi || aliquid tamquam in speculo intueor = guardare qualcosa come in uno specchio || aliqui tamquam magistro adfixus = attaccato a qualcuno come a un maestro || ad aliquod tamquam adminiculum adnititur = si appoggia per così dire ad un sostegno || aliquem tamquam Peliam recoquo = ricuocere qualcuno come Pelia || amicus est tamquam alter idem = l'amico è per così dire un altro se stesso || adhibenda tamquam obrussa ratio = è bene usare un criterio razionale che valga come prova infallibile || do tamquam ansas ad reprehendendum = offrire qualche ansa alla critica (= prestare il fianco a delle critiche) || perinde quasi o tamquam, o si, o ac si = come se || adeo laetis animis tamquam = con un cuore tanto lieto che se … || e convivio aliquem tamquam e proelio aufero = portare con sé da un banchetto, come da un campo di battaglia || ad disciplinam tamquam ad saxum adhaeresco = attaccarsi a una teoria come a una roccia || alieno sanguini tamquam suo parcit = ha riguardo per la vita altrui non meno che per la propria || sic tamquam o quasi, o quomodo, o quemadmodum = così come || causae diligenter elaboratae et tamquam elucubratae = cause accuratamente preparate e per così dire elaborate a lume di lucerna || an noctu tamquam furtiva in aerarium deportabuntur? = forse di notte si porteranno nell'erario come se fossero cose rubate? || Ciceronem male audisse tamquam fractum atque elumbem = che Cicerone fu criticato come disarticolato e senza vigore || animus tamquam paribus examinatus ponderibus = l’anima come sospesa in perfetto equilibrio || e corporum vinclis tamquam e carcere evolaverunt = si liberarono dei ceppi del corpo e ne volarono via come da un carcere || ea (= gloria) virtuti resonat tamquam imago = essa (= la gloria) riflette la virtù come un'eco || Ciceronem a Calvo male audisse tamquam solutum et enervem = che Cicerone veniva disapprovato da Calvo come oratore fiacco e senza nerbo || alter illos tamquam auctor sibi alter tamquam emptor adserit = chi se li attribuisce come garante, chi come compratore || aetatem bene ferebat, niger tanquam corvus = portava bene la sua età, nero di capelli come un corvo || animo aequo e vita cum ea non placeat tamquam e theatro exeamus = e se la vita ci dispiace, lasciamola allegramente come se si uscisse da teatro || alios (oratores) grandis alios tenuis alios eis interiectos et tamquam medios = alcuni oratori sono magniloquenti, altri sobri, altri collocati tra questi e, per così dire intermedi || animus tamquam paribus examinatus ponderibus nullam in partem movetur = l'anima, come fosse equilibratamente bilanciata, non si muove in alcuna direzione || habemus … sententiam, tamquam obsidem perpetuae in rem publicam voluntatis = abbiamo la (sua) dichiarazione di voto che è come la garanzia della (sua) assidua devozione allo Stato || habemus a Caesare sententiam tamquam obsidem perpetuae in rem publicam voluntatis = abbiamo la proposta di Cesare, garanzia della sua ininterrotta devozione allo Stato || habemus … senatus consultum, verum inclusum in tabulis, tamquam in vagina reconditum = abbiamo un decreto del senato, ma è chiuso negli archivi come una spada nel suo fodero || appello … callidos quorum tamquam manus opere sic animus usu concalluit = chiamo callidi, (cioè esperti), quelli la cui mente, come le mani con la fatica, ha fatto il callo (cioè è diventata esperta) con la pratica della vita || Q. vero Maximum fratrem, egregium virum omnino, sibi nequaquam parem, … tamquam superiorem colebat = uomo egregio sotto ogni aspetto, ma non pari a lui || Antiochus Ephesi securus admodum de bello Romano erat tamquam non transituris in Asiam Romanis = Antioco a Efeso era del tutto rassicurato a proposito della guerra con Roma, persuaso che i Romani non sarebbero passati in Asia || Chrysippus, homo versutus et callidus (versutos eos appello, quorum celeriter mens versatur, callidos autem, quorum tamquam manus opere, sic animus usu concaluit) = Crisippo, spirito versatile e allenato (chiamo versatili quelli la cui intelligenza si muove prontamente, esercitati quelli il cui spirito si è forgiato con l'esercizio, come la mano con il lavoro)


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:TAMQUAM100}} ---CACHE---