Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



tăcĕo
[tăcĕo], tăces, tacui, tacitum, tăcēre
verbo transitivo e intransitivo II coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 (intransitivo) tacere, zittirsi, smettere di parlare
2 (intransitivo) essere silenzioso, non fare rumore, non emettere suoni, stare calmo
3 (transitivo) non dire, tacere, passare sotto silenzio

permalink
<<  tăcens tăcĕor  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


taceo de aliquo in aliqua re = tacere sul conto di uno a proposito di qualcosa || aliquem taceo = non parlare di qualcuno || tace! = zitto! || tacete! = zitti! || tace, ne audiat = taci, che non abbia a sentirti || tacendi tempus est = è il momento di tacere || blanditiae taceant = le lusinghe abbiano fine || taceant quibus Italia noverca est = tacciano quelli per i quali l'Italia è matrigna || tace, parce voci = sta' zitto, risparmia la voce || tacere praestaret philosophos = i filosofi avrebbero fatto meglio a stare zitti || tacendo loqui videbantur = col loro silenzio sembrava che parlassero || tace atque abi intro = (ora) smetti di parlare e va' dentro || taceo de re tanta = non parlare di una questione così importante || tacet omnis ager = tutti i campi sono silenziosi || taceo non quod adprobem sed quia cogor = io taccio non perché approvo, ma perché costretto || tacendo forsitan quae di immortales vulgari velint = forse tacendo ciò che gli dèi immortali volevano fosse reso noto || taceo indolem illam Romanam = essere scomparso il carattere || aut tace aut meliorem noli molestare = o stai zitto o la smetti di scocciare chi ne sa più di te || tace quo melius discas = taci al fine di imparare meglio || tace ac bono animo es; me vide = zitta e sta' tranquilla; fidati di me || alias pudendas clades exercituum taceam = tacerò degli altri disastri infamanti dei nostri eserciti || tace, dum ego mihi consilia in animum convoco = sta' in silenzio, mentre chiamo a raccolta i miei pensieri || taceo, non quin dissentiam, sed quia tempus deficit = io taccio non perché dissento, ma per mancanza di tempo || nam pol tacere numquam quicquamst quod queat = infatti, per Polluce, non c'è nulla che non riesca mai a passare sotto silenzio || accepi non minus interdum oratorium esse tacere quam dicere = ho imparato che talvolta è proprio di un bravo oratore tacere non meno che parlare || tace, nisi si me iudicas anulos buxeos curare = stai zitto, a meno che tu non pensi di farmi soggezione coi tuoi anelli di bosso


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:TACEO100}} ---CACHE---