Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



rursus
avverbio

parte del discorso non declinabile

1 inoltre, in aggiunta, per di più
2 a propria volta
3 ancora, per la seconda volta, nuovamente
4 invece, altrimenti, viceversa
5 indietro

permalink
<<  rursum rūs  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


vocatis rursus ad arma popularibus = chiamati nuovamente alle armi i compatrioti || Macedonum rursus advocatum concilium = di nuovo (fu) radunata l'assemblea dei Macedoni || aurea condet saecula qui rursus Latio = colui che darà inizio a una nuova età dell'oro nel Lazio || animo aestuante rusum reditum ad vada tetulit = con il cuore ardente (Attis) ritorna indietro verso la riva || e summo iam vertice rursum volvitur = dall'estrema vetta rotola indietro || Caesar Gadibus rursus ad Hispalim recurrit = Cesare lasciò Cadice e si affrettò a tornare ad Ispali || alto demersus summa rursus non bullit in unda = immerso nell'acqua fonda non fa più salire bolle d'aria alla superficie || aequum est peccatis veniam poscentem reddere rursus = è giusto che chi chiede perdono per le (proprie) colpe a sua volta lo conceda || alia rursus nova inter regulos seditio orta est = per l'ennesima volta un'altra nuova sedizione scoppiò ancora tra i capi || qua vi maria alta tumescant rursusque in se ipsa residant = sotto l’impulso di forza i mari si ingrossino sollevandosi e poi ritornino al loro livello || Aulo Plautio in Capitolium eunti et inde rursus revertenti latus texit = rimase al fianco di Aulo Plauzio quando salì sul Campidoglio e di nuovo quando ne ridiscese


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:RURSUS100}} ---CACHE---