Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



rĕlĭgĭo
[rĕlĭgĭo], religionis
sostantivo femminile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 scrupolosità, coscienziosità, esattezza, puntualità, lealtà, onestà, scrupolo di coscienza
2 rispetto, timore degli dei, scrupolo religioso
3 religiosità, fede, pietà, devozione, sentimento religioso
4 superstizione, timore superstizioso
5 religione, culto
6 rito, cerimonia, pratica o usanza religiosa
7 obbligo, vincolo religioso, sacro dovere
8 santità, venerabilità, carattere sacro
9 sacrilegio, profanazione, maledizione, offesa contro la religione
10 immagine, luogo, oggetto sacro o di culto
11 prodigio divino, presagio celeste

permalink
<<  rĕlĭgens rĕlĭgĭōsē  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


religioni habere (+ accusativo e infinito) = farsi scrupolo di || christiana religio = la religione cristiana || alicui religionem restituo = restituire l’oggetto del suo culto a qualcuno || aliena religio = culto che viene dall'estero || advecta religio = culto straniero || ad religionem specto = riguardare il culto religioso || antiqua religio = gli scrupoli di una volta || aliquem religione obstringo = implicare qualcuno in un sacrilegio || aliquid religioni habeo = avere uno scrupolo religioso riguardo a qualcosa || aliquid in religionem verto = dare a qualcosa un carattere religioso, fare di qualcosa una questione religiosa || aliquid in religionem traho = farsi scrupolo religioso a proposito di qualcosa || calumnia religionis = falso pretesto di un ostacolo religioso || ab altaribus religionissimis fugatus = scacciato dai più sacri altari || ad antiquae religionis rationem = secondo gli antichi metodi scrupolosi || casti maneant in religione = pii, scrupolosi osservino il rito || habeo aliquid religioni = farsi scrupolo di || ab religione officii declino = non adempiere il proprio dovere con scrupolo || advertunt animos ad religionem = volgono il loro animo alla religione || animo religionem incutio = gettare l'animo in un timore religioso || auspiciis et religionibus inductus = indotto dagli auspici e dai presagi || ab religione animos remitto = liberarsi dagli scrupoli religiosi || sacravit parentem suum … religione = (Tiberio) divinizzò suo padre praticandone il culto || aditum religioni do = lasciare il campo libero agli abusi religiosi || caelestes religiones decerno = decretare gli onori divini || sacramenti religionem rumpo = infrangere la sacralità del giuramento || bustum legum omnium ac religionum = la tomba delle leggi e di tutto ciò che c'è di sacro || Atheniensium religioni cum serviret orator = poiché l’oratore voleva accontentare il gusto scrupoloso degli Ateniesi || adversae res admonuerunt religionum = le avversità ci fecero ricordare il culto degli dèi || alius repeto memoriam religionis = risalire un po' indietro per raccontare la storia di un culto || caerimonias religionesque publicas tueor = osservare le cerimonie e le pratiche religiose ufficiali || habeo aliquid honori, laudi, religioni = aver a onore, a lode, a scrupolo una cosa || auctoritas et vetustas illius religionis = l'importanza e l'antichità di quel culto || accesserunt quae cumularent religiones animis = si aggiunsero notizie tali da accrescere negli animi il timore degli dèi || ad deorum religionem et sanctimoniam demigro = essere assunto al culto e alla santità degli dèi || adest vir summa religione = è là per testimoniare un uomo della più alta conoscenza || circa deos ac religiones neglegentior = nei confronti degli dèi e della religione (era) piuttosto indifferente || alicuius supplicio sollemnes religiones expio = espiare con la morte di qualcuno la profanazione di solenni cerimonie || augures consulti eam religionem exemere (= exemerunt) = vennero interpellati gli àuguri, che rimossero questo scrupolo || sacra summā religione caerimoniāque conficere = celebrare i sacri misteri col più grande rispetto || sacrorum omnium et religionum hostis praedoque = nemico e ladro di tutte le cose sante e consacrate || ceterae (gentes) pro religionibus suis bella suspiciunt = gli altri (popoli) affrontano guerre per difendere la propria religione || a suspicione religionis domus vacua atque pura = casa esente e pura da ogni sospetto religioso || alicuius facta ad antiquae religionis rationem exquiro = scrutare gli atti di qualcuno secondo lo scrupoloso criterio degli antichi || aut neglectis religionibus aut prave cultis = poiché erano stati trascurati o mal compiuti i riti religiosi || antetulit irae religionem et eos vetuit violari = antepose all'ira lo scrupolo religioso e vietò che fosse fatto loro alcun male || barbari ignari totius negotii ac religionis = questi barbari ignorando del tutto l'affare e il carattere sacro della statua || aut undique religionem tolle aut usquequaque conserva = elimina sotto ogni aspetto il culto (di Cesare) oppure osservato in ogni sua parte || caerimonias sepulcrorum violatas inexpiabili religione sancio = sancire la violazione delle cerimonie funebri come sacrilegio inespiabile || artis religionum animum nodis exsolvere pergo = mi sforzo di liberare l'animo dagli stretti nodi della superstizione || habeo in consilio, legem, religionem, aequitatem, fidem = avere come consiglieri la legge, il rispetto della religione, la giustizia, la lealtà || habeo auctores ac magistros religionum colendarum maiores nostros = ritengo i nostri antenati ispiratori e guide dell'esercizio del culto || apud quos iuxta divinas religiones fides humana colitur = presso i quali la parola data viene tenuta quasi nella stessa considerazione degli obblighi nei confronti degli dei || an me censetis decreturum fuisse ut inexpiabiles religiones in rem publicam inducerentur … ? = o forse pensate che io avrei deliberato che fossero introdotte nella religione ufficiale pratiche sacrileghe inesplicabili?


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:RELIGIO100}} ---CACHE---