Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



rĕceptācŭlum
[receptaculum], receptaculi
sostantivo neutro II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 ricettacolo, serbatoio, deposito
2 ricovero, asilo, rifugio, riparo

permalink
<<  rĕceptābĭlis rĕceptans  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


acquae receptaculum = cisterna, serbatoio d'acqua || aquatilium animalium receptacula = ricoveri per animali acquatici || ad detractandam militiam receptacula = un rifugio per sottrarsi al servizio militare || cibi et potionis receptaculum = ricettacolo dei cibi e delle bevande || clarorum virorum receptacula = sicuri soggiorni || aeternum nihil sentiendi receptaculum = (la morte) rifugio dove cessa per sempre ogni sensazione || alvus cibi et potionis receptaculum = il ventre è il ricettacolo del cibo e delle bevande || castra sunt victori receptaculum, victo perfugium = l'accampamento è il luogo dove il vincitore si ritrae e il vinto cerca scampo || Volsiniensium castella aliquot cepit; quaedam ex his diruit ne receptaculo hostibus essent = prese diverse fortezze dei Volsiniani, ne distrusse qualcuna, per timore di vederle servire per la ritirata dei nemici


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:RECEPTACULUM100}} ---CACHE---