Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



quăsĭ
congiunzione

parte del discorso non declinabile

(specialmente con il congiuntivo), come, come se, quasi ché

permalink
<<  quartusdĕcĭmus quăsillārĭa  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


assimulo quasi … = fare come se … || adeoquasi = tanto … quanto; così … come || adsimulatote quasi ego sim peregrinus = dovrete fare finta che io sia un forestiero || agris quasi attexta quaedamora = lido quasi tessuto come orlo delle terre || architecti quasi verborum = architetti, per così dire, della parola || Dalmatas quasi detruncaverat = aveva come mutilati || artes quasi mutae = arti plastiche || adeo quasi o tamquam = altrettanto che se … || aliquid quasi per transennam aspicio = vedere qualcosa come attraverso un’inferriata || bestiae quasi ancipites = animali in qualche modo dalla doppia natura (= gli anfibi) || adsimulato quasi gubernator sies (sis) = fingi di essere il pilota || arma invicta et quasi Vulcania = armi invincibili e, per così dire, fabbricate da Vulcano || admonitio quasi lenior obiurgatio = l'ammonizione che è una specie di rimprovero lieve || adsimulato quasi hominem quaesiveris = fai come se tu avessi cercato il tuo uomo || ab aliqua quasi condicione hominum et pactione = per una sorta di accordo contrattuale stipulato fra gli uomini || adductum et quasi virile servitium = fu un servaggio rigido, imposto con mano virile || aliquo quasi administro in studiis utor = farsi aiutare da qualcuno nei lavori || adsimulabo quasi nunc exeam = farò finta di essere appena uscito || animus quasi demersus in terram = l’anima quasi precipitata qui nella terra || quadam quasi concordiae pactione = come pegno di riconciliazione || perinde quasi o tamquam, o si, o ac si = come se || adsimulabo quasi quam culpam in sese admiserint = farò finta che si siano macchiate di una qualche colpa || alicui ture quasi deo supplicatur = si fanno incensazioni a uno come a un dio || araneolae quasi rete texunt = i piccoli ragni tessono una sorta di rete || bibitur, estur, quasi in popinā = si beve, si mangia come in una taverna || Aesopum quasi delirum risit = derise Esopo come pazzo || aegritudine quasi tempestate quatior = esser sconvolto || blanda conciliatrix et quasi lena = blanda conciliatrice e, starei per dire, mezzana || aer a tergo quasi provehit = il vento alle spalle quasi ci sospinge || radios inter quasi rumpere lucis = dare l'impressione di rompere i raggi del sole || M. Cato quasi per beneficium Cyprum relegatur = M. Catone è relegato a Cipro con un pretesto onorifico || voluptates, quibus quasi titillatio adhibetur sensibus = i piaceri, che fanno per così dire il solletico ai sensi || arteria tegitur quodam quasi operculo = la trachea è chiusa da una specie di coperchio (l'epiglottide) || brevissimo somno utor et quasi interiungo = ho sonni molto brevi e per così dire discontinui || alterum cunctantem et quasi verecundantem incitabat = stimolava l'altro, esitante e quasi ritroso || sic tamquam o quasi, o quomodo, o quemadmodum = così come || an imprimi quasi ceram animum putamus? = o forse crediamo che l'anima riceva un'impronta come fosse cera? || an inprimi quasi ceram animum putamus … ? = o forse riteniamo che l'animo s'imprima come cera? || cetera sidera vocans quasi coram interrogabat = invocando tutte le altre luci del cielo, quasi fossero presenti, le interrogava || habeo quiddam ingenitum quasi civile atque populare = avere in sé un carattere innato che si potrebbe dire civile e pubblico (= avere una innata disposizione alla vita sociale e politica) || voces e duobus quasi corporibus coalescunt ut maleficus = delle parole sono formate come da due corpi distinti che si saldano come [maleficus] || alterum consulatum petis quasi primum reddideris = ti candidi per un secondo consolato, come se avessi deposto il primo || animos quasi capite damnatos morte multant = (moltissimi filosofi) puniscono con la pena di morte le anime (= negano l'immortalità alle anime) come se fossero dei condannati alla pena capitale || arguitur pleraque: C. Caesarem quasi incertae virilitatis = viene fatto oggetto di molte accuse (riferito a G. Cesare, per averlo definito di dubbia virilità) || aliae (bestiae) quasi ancipites in utraque sede viventes = altri (animali), che vivono in entrambi i luoghi (= aria e acqua), quasi dotati d’una duplice natura || ad gestationum suarum, quasi deserere illas non liceat, horas occurrunt = vanno alle loro passeggiate a ore fisse, come non fosse lecito potervi mancare || voluptatem consuetudine quasi alteram quandam naturam effici = (dicono) che l'abitudine fa del Piacere come una seconda natura || habeat sane populus tabellam quasi vindicem libertatis = il popolo abbia pure la tavoletta (= la scheda del voto segreto) come garanzia di libertà || cernis … terram quasi quibusdam redimitam et circumdatam cingulis = vedi la terra quasi adorna e circondata da una specie di cinture (le zone) || aiunt hanc quasi naturalem atque insitam in animis nostris inesse notionem = sostengono che nella nostra anima c'è questa nozione come naturale e innata || causas rerum videt earumque praegressus et quasi antecessiones non ignorat = i precedenti e, si potrebbe dire, le condizioni antecedenti || barbarorum agris quasi attexta quaedam ora Graeciae = un orlo di terra greca, cucito, per così dire, a territori barbari || Caesaris furor atque Pompei urbem … quasi diluvio et inflammatione corripuit = il furore di Cesare e di Pompeo travolse Roma come con una sorta di diluvio, anzi di incendio || nasus … ita locatus est quasi murus oculis interiectus esse videatur = il naso è posto in modo tale da sembrare per così dire un muro di separazione tra gli occhi || bestiarum terrenae sunt aliae, partim aquatiles, aliae quasi ancipites = alcune bestie sono terrestri, altre acquatiche || bene meritis de patria quasi limes ad caeli aditum patet = l'ingresso al cielo si apre come una via a coloro che si sono resi benemeriti nei confronti della patria || ea (= avaritia) quasi venenis malis imbuta corpus animumque virilem effeminat = lei è come impregnata di un veleno che indebolisce il vigore del corpo e dell'anima || aedificia Numidarum agrestium oblonga, quasi navium carinae sunt, incurvis lateribus tecta = le case dei contadini Numidi sono oblunghe e rassomigliano agli scafi delle navi, i tetti con le pareti incurvate || Babylonii alius e muris, alius culmine sui quisque tecti prospectabant, quasi certiora visuri = i Babilonesi, gli uni dall'alto delle mura, gli altri dal tetto delle loro case, spingevano lontani i loro sguardi, come per meglio assicurarsi di ciò che stava succedendo || audebo … virtutis amplitudinem quasi in altera librae lance ponere ; terram ea lanx et maria deprimet = oserò mettere la massa della virtù in qualche maniera su uno dei piatti della bilancia, e questo piatto prevarrà a causa del suo perso sulla terra e sul mare (posti nell'altro piatto)


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:QUASI100}} ---CACHE---