Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



prŏpĕro
[prŏpĕro], prŏpĕras, properavi, properatum, prŏpĕrāre
verbo transitivo e intransitivo I coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 (intransitivo) affrettarsi, sbrigarsi, avere premura di fare
2 (transitivo) accelerare, affrettare, affrettarsi a fare

permalink
<<  prŏpĕriter prŏpĕror  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


adiutum properatis = vi affrettate a dare il vostro aiuto || adhortor ad eos ut properent = esortare ad affrettarsi, a far presto || alio propero = affrettarsi a passare a un altro argomento || ad sapientiam propero = essere impaziente di giungere alla saggezza || ad praedam ad gloriam propero = affrettarsi verso il bottino, verso la gloria || Volteium notum et properare loco et cessare = Volteio, noto come uno che a tempo e luogo si affaccenda e si riposa || alio properare tempus monet = la brevità del tempo mi spinge ad affrettarmi a un altro argomento || caedem ni properavisset, verterat pernicies in accusatorem = se non ne avesse affrettato la morte (= di Messalina) la rovina si sarebbe ritorta sull'accusatore || abire hinc ni properas grandi gradu = se non ti sbrighi a toglierti dai piedi di gran carriera … || adsequor omnia si propero, si cunctor amitto = ottengo tutto se mi sbrigo, se esito perdo tutto || i nunciam istuc quo properabas, nil moror = ora va dunque dove stavi correndo, io non ti trattengo più || Caesar praeoccupato itinere ad Dyrrachium finem properandi facit = Cesare, vedendo che (Pompeo) aveva preso la direzione verso Durazzo, cessò di affrettarsi


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:PROPERO100}} ---CACHE---