Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



prŏcul
avverbio

parte del discorso non declinabile

1 lontano, da lontano
2 assai, molto, di gran lunga

permalink
<<  prōcūdor prōculcans  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquid procul habeo = tenere qualcosa lontana da sé || procul dubio = fuori di dubbio || ambitione procul = senza intrighi || arbitros procul amoveo = allontanare i testimoni || adsentatio procul amoveantur = che l'adulazione sia messa lontana || vos procul absitis, qui… = indietro, coi che… || alter qui nec procul aberat = il secondo, che non era lontano || arbitris procul amotis = avendo allontanato ogni testimone || arx procul iis quae habitabantur = la rocca lontana dalle parti abitate || certus procul urbe degere = deciso a vivere lontano da Roma || circumvehi procul castra iubet = ordina di fare il giro a distanza intorno agli accampamenti || a nostris procul est omnis vesica libellis = ogni ampolla retorica è estranea ai nostri libricini || damnatur ut procul regno teneretur = (presente storico) fu condannato alla relegazione (= a stare lontano dal regno) || ab omni turba procul dissideo = sottrarsi agli occhi di tutta la gente || aes pretiosum, procul a Corinthio = bronzo prezioso, ma lontano dal valore di quello di Corinto || habeo aetatem procul a republica = passare la vita lontano dalla cosa pubblica || sacra publica ab incendiis procul auferre = portare gli oggetti del culto pubblico lontano dall'incendio || Dareus haud procul, destitutus a suis = Dario (si trovava) non lontano, abbandonato dai suoi || ab omni dissidet turba procul Laius = Laio si sottrae agli sguardi di tutti || ago aetatem procul a re publica = passare la vita lontano dalla politica || at mihi iam videor procul esse tot annis = ma mi immagino di essere lontano dalla patria ormai da tanti anni || aliis infensos eoque principem nuncupantes procul arcebat = rifiutava (le eredità provenienti da) coloro che istituivano (erede) l'imperatore per odio contro altre persone || an quisquam tam procul a concipiendis imaginibus rerum abest ut … ? = ci sarà qualcuno così privo di immaginazione da … ? || Ambiorix pronuntiari iubet ut procul tela coiciant neu propius accedant = Ambiorige fa dare l'ordine di lanciare dardi da lontano e di non avvicinarsi troppo || at tuba terribilem sonitum procul aere canoro increpuit; sequitur clamor caelumque remugit = ma la tromba fa risuonare lontano il suo terribile canto; le risponde un clamore che risuona nel cielo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:PROCUL100}} ---CACHE---