Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



nōmĭno
[nōmĭno], nōmĭnas, nominavi, nominatum, nōmĭnāre
verbo transitivo I coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 nominare, designare, chiamare
2 chiamare, soprannominare
3 citare, ricordare, celebrare
4 eleggere, proporre per una carica
5 denunciare, accusare

permalink
<<  nōmĭnĭtor nōmĭnor  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquem augurem nomino = proporre qualcuno come augure || aliquem inter sacerdotes nomino = nominare qualcuno fra i sacerdoti || artifices celebratos nomino = citare artisti famosi || aliquem honoris causa nomino = citare, ricordare qualcuno a titolo d’onore || amicorum praecipuum quisque nominavere = denunciarono ciascuno il più caro dei loro amici || casus nominandi o nominativus o rectus = il caso nominativo || capita coniurationis nomino apud dictatorem = denunciare al dittatore i capi della congiura || Cato … nutricem plebis Romanae Siciliam nominabat = Catone chiamava la Sicilia nutrice della plebe di Roma || cellam penariam rei publicae nostrae Siciliam nominabat = chiamava la Sicilia granaio del nostro Stato || bene maiores accubitionem epularem amicorum … convivium nominaverunt = i nostri antenati hanno avuto ragione di dare il nome di convivio al fatto di stare a tavola con gli amici || animi adfectionem lumine mentis carentem nominaverunt amentiam = lo stato dell'animo cui manca il lume della ragione ha ricevuto il nome di follia || antiqui proprie eam paelicem nominabant quae uxorem habenti nubebat = gli antichi chiamavano propriamente [paelex] colei che si univa ad un uomo ammogliato


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:NOMINO100}} ---CACHE---