Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



mons  [mons], montis
sostantivo maschile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 monte, montagna
2 colle, specialmente dei sette colli di Roma
3 (in senso figurato) una gran quantità, una montagna di
4 (poetico) roccia, masso, macigno, sporgenza

permalink
<<  mŏnoxўlus monstrābĭlis  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


Cebennici montes = le Cevenne || Cérauníi montes = monti Ceraunii; Càucaso || cadunt montes = delle montagne si accavallano || canis montibus = sui monti bianchi || abducti montes = montagne che spariscono || ad montes succedit = avanza fin sotto i monti || ad montes subeo = avvicinarsi alle montagne || Albano in monte = sul monte Albano (= Monte Cavo) || Ciminius mons = il monte Cimino || ad infimos montes = alle falde dei monti || celsitudines montium = alte cime || afflatus montium = soffio che viene dai monti || Dalmatae montes = montagne della Dalmazia || argenti montes = montagne di denaro || claustra montis = le barriere formate da montagne || Adōrĕus mons = il Monte Adoreo (in Galazia) || Caelius mons = il Celio, uno dei colli di Roma || Sacer mons = il Monte Sacro, presso Roma || Sacer Mons = promontorio della Lusitania, oggi Cabo de São Vicente || Cassius mons = monte Cassio, una montagna della Betica || aquae mons = una montagna d’acqua || Ater mons = la montagna Nera (in prossimità della Grande Sirte) || altitudo montium = l'altezza dei monti || Aonas in montis = nei monti della Beozia || adgesta humo e montibus = con della terra portata dalle montagne || adiungo montem urbi = aggiungere una montagna alla città || celsus vertex montis = l'alta cima di una montagna || amnis monte decurrens = fiume che scende dalla montagna || ad summum montis egressus est = salì in cima al monte || ad Pyrenaei montis excursum = fino alla sporgenza dei Pirenei || a praealtis montibus me deicio = piombar giù, abbattersi dai monti || qua se montium iugum demittit = dove la sommità dei monti si abbassa || ad infimas radices montis = ai piedi del monte || appropinquo ad iuga montium = avvicinarsi alla catena montuosa || advolvunt montibus ornos = fanno rotolare dal monte gli ornelli || cadunt toti montes = crollano intere montagne || Atlas sublimioromnibus montibus = l'Atlante, più alto di tutte le altre montagne (di Libia) || aerii speculà de montis = dalla vetta dell'aereo monte || qua mons descendit in aequum = dove il monte scende nel piano || cadunt de montibus umbrae = cadono le ombre delle montagne || Aonas in montis duco = condurre per i monti della Beozia || caesis montis medullis = squarciando le viscere del monte || caedo montes in marmora = tagliare le montagne per (ricavarne) il marmo || cacumina montium geminata = cime montane contigue || circa montem Amanum = nei paraggi del monte Amano || aqua e montibus oriunda = acqua che proviene dalle montagne || Aetnaei montis fremitus = il rombo dell'Etna || ea (cohors) adsuetior montibus = questa coorte più avvezza ai monti || circa Armeniae montes = nelle vicinanze dei monti dell'Armenia || alimentis mons sufficiebat = la montagna era sufficiente per l'alimentazione || alicui maria montesque polliceor = promettere mari e monti a qualcuno || a Tarpeio mons est cognomen adeptus = la montagna trasse il suo nome da Tarpeio || ubi montes finiunt Thebaidem = dove i monti delimitano la Tebaide || ob suggestus montium arduos = a causa di montagne altissime || ubi montes in Trasumennum sidunt = dove i monti digradano verso il Trasimeno || clamore supremos implerunt (= impleverunt) montis = riempirono di un grido gli altissimi monti || clamor montium vicinaeque silvae = il mormorio dei monti e dei boschi vicini || castra de planitie convertit in montes = sposta il campo dalla pianura verso i monti || clamor iugis montium repercussus = un clamore che echeggiò lungo le creste dei monti || cavati sub terra montes = monti scavati sotto terra (= grotte artificiali) || cantando deduco montibus ornos = portare giù dai monti i frassini col canto || ab ancipiti delapsus acumine montis = scivolato giù dagli scoscesi versanti di un monte || adverso monte saxum trudo = spingere un masso su per l’erta di un monte || armenta aestu abiguntur in montes = gli armenti d'estate vengono condotti sui monti || arduum opus ob ingenium montis = impresa ardua per le difficoltà che presenta il monte || bonus alendo pecori mons = montagna buona per nutrire le greggi || anfractus viarum montium callium = giravolte di vie, di monti || ad montis tendentem praevenit hostem = giunse il nemico che si dirigeva verso le alture || argenti montes non massas habet = possiede montagne d'argento, non mucchi || amnis Varus ex Alpium monte Caenia profusus = il fiume Varo che nasce dal monte Cenia delle Alpi || campus ante montibus circa saeptus erat = la piana che si stendeva innanzi era chiusa intorno da una catena di monti || e iugo montis aciem … demittere agitabat = pensava di fare scendere il suo esercito dall'alto del monte || altis montibus frangit trementis ilices = sulle cime dei monti spezza i lecci che si scuotono (al vento) || qua se montium iugum paulatim ad planiora demittit = dove la cresta dei monti si abbassa a poco a poco verso regioni più pianeggianti || radices montis ripae fluminis contingunt = le rive del fiume bagnano i piedi del monte || Aufidus ex Hirpinis montibus Canusium praefluens = l'Ofanto che venendo dai monti Irpini bagna Canosa || cavom conversa cuspide montem impulit in latus = rovesciato lo scettro, con la punta colpì il monte scavato nel fianco || adeo prope geminata cacumina eorum montium sunt, ut … = le vette di quelle alture sono così ravvicinate che … || aditum fracti praestruxerat obice montis = aveva sbarrato l'accesso ostacolandolo con un macigno strappato dalla montagna || aiunt tunc obrutos montes nivem solvere = dicono che allora i monti sciolgono la neve di cui sono ricoperti || animal omne quod in magnis bacchatur montibus passim = tutti gli animali che corrono qua e là sui grandi monti || ubi maxime montes Cortonenses Trasumennus subit = dove il Trasimeno si avvicina maggiormente alle alture di Cortona || Antiochum intra montem Taurum regnare iusserunt = stabilirono che Antioco regnasse entro (= al di qua) i confini del monte Tauro || canum morsu de montibus altis actus aper = il cinghiale (viene) cacciato dalle alte montagne dai morsi dei cani || circum murum situm in praerupti montis extremo = intorno al muro posto sull'estremità di un monte scosceso || adduntur sententiae ut mons Caelius Augustus appellaretur = venne anche proposto che al monte Celio fosse dato il nome di Augusto || a flumine aberat mons ferme milia viginti = il monte distava circa venti miglia dal fiume || clamore montes icti reiectant voces ad sidera mundi = i monti percossi dalle grida rimandano gli echi alle stelle del firmamento || ceu nubes aerium nivei montis liquere cacumen = come le nubi abbandonano la cima aerea di un monte coperto di neve || vixdum satis credens Hannibalem superasse (= superavisse) Pyrenaeos montes = a stento disposto a credere che Annibale avesse valicato i Pirenei || Astures per id tempus ingenti agmine a montibus niveis descenderant = intanto gli Asturi con una grande schiera erano discesi dai monti nevosi || a lacu Lemano ad montem Iuram milia passuum XVIIII murum perducit = fece tracciare un muro di 19 mila passi di lunghezza, dal lago Lemano fino al monte Giura || ab lateribus montes ac lacus, a fronte et ab tergo hostium acies claudebat = ai lati i monti e il lago, di fronte e alle spalle le armate dei nemici facevano barriera || Danuvius molli et clementer edito montis Abnobae iugo effusus = il Danubio, che scende da un giogo del monte Abnoba di facile salita e non molto elevato || Caesar munitione flumen a monte seclusit, ne noctu aquari Pompeiani possent = Cesare fece separare con una trincea la montagna dal fiume, per impedire ai Pompeiani di rifornirsi d'acqua durante la notte || certior factus hostes monte consedisse milia passum ab ipsius castris octo = avvertito che i nemici si erano fermati ai piedi di un monte a circa otto miglia dal suo accampamento || T. Labienum legatum pro praetore cum duabus legionibus … summum iugum montis ascendere iubet = ordina al luogotenente Tito Labieno, propretore, di salire sulla sommità del monte con due legioni


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:MONS100}} ---CACHE---