Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



censŏr
[censŏr], censoris
sostantivo maschile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 censore, magistrato romano incaricato di registrare i nomi e gli averi dei cittadini, e di sorvegliare sul contegno dei cittadini nella vita pubblica e privata, sugli appalti e le rendite dello stato
2 (in senso figurato) critico severo, giudice, censore

permalink
<<  censītŏr censōrĭē  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


censor minorum = correttore dei giovani || censor animus = l'anima che giudica || censorum severitates = severi interventi dei censori || censores tuento = i censori dovranno sorvegliare || censor cum eodem Flacco factus = (Catone) creato censore con quello stesso Flacco || censores senatum recitaverunt = i censori lessero la lista dei senatori || animadversiones censoriae o censorum = le pene comminate dai censori || Asiam qui de censoribus conduxerunt = coloro che ricevettero dai censori la riscossione delle imposte in Asia || censor C. Ateium notavit = il censore inflisse una nota di biasimo a G. Ateio || censor in demortui locum sufficitur = si nomina un censore in sostituzione di quello che è morto || censores potestatem ita gesserunt, ut… = i censori hanno esercitato i loro poteri, le loro funzioni in modo tale che… || censores mores populi regunto = i censori hanno il dovere di sovrintendere alla moralità pubblica || causas cum ageret apud censores = discutendo cause davanti ai censori || aliquem censores furti nomine notaverunt = i censori hanno inflitto il loro biasimo a qualcuno per un furto || ad censores, non ad senatum notionem de eo pertinere = che il diritto di conoscere questo affare spettava ai censori e non al senato || aedes Salutis a censore locata est = la costruzione del tempio della Salute venne appaltata dal censore || ea pecunia quam tibi ad statuam censores contulerunt = quel denaro che i censori ti erogarono come contributo per la statua || censores fideli concordia senatum legerunt = i censori mostrarono la sincerità della loro concordia, redigendo l'elenco dei senatori || censores equitum peditumque prolem discribunto = i censori distribuiscano i giovani tra cavalieri e fanti || censores creari desitos longo intervallo creavit = creò (di nuovo) i censori la cui nomina era sospesa da lungo tempo || censores ab re (a censu agendo) appellati sunt = li si chiamò censori, perché essi erano incaricati del censimento || binos censores in singulas civitates discribebat = destinava due censori per ciascuna città || censores alii vitio creati non gesserunt magistratum = i nuovi censori non entrarono in funzione perché nominati con auspici sfavorevoli || Appius censor C. Aterium notavit quod ementitum auspicia subscriberet = il censore Appio bollò d'infamia G. Aterio perché lo accusava di aver preso gli auspici senza averne il diritto || censores saepe numero superiorum censorum iudiciis non steterunt = spesso i censori non si sono attenuti ai decreti dei loro predecessori || censorem L. Plancum via sibi decedere aedilis coegit = quando era edile costrinse il censore Lucio Placo a cedergli il passo || censores populi aevitates, suboles … pecuniasque censento = i censori facciano il censimento delle età, della prole e degli averi del popolo || censores … ad mores hominum regendos animum adverterunt = i censori rivolsero l'attenzione a controllare i costumi dei cittadini || C. Iulius censor decessit; in eius locum M. Cornelius suffectus = il censore Gaio Giulio morì; (fu) eletto al suo posto Marco Cornelio || censores villam publicam in campo Martio probaverunt = i censori fecero la ricognizione di una casa dello stato eretta nel Campo di Marte || censores vectigal etiam novum ex salaria annona statuerunt = (i censori) imposero anche una nuova tassa sul sale prodotto nell'anno || Cato censor multas res novas in edictum addidit = Catone, come censore, aggiunse molte novità alle disposizioni dei predecessori || censores glarea_ vias extra urbem substruendas marginandasque locaverunt = i censori appaltarono l'incarico di insabbiare le strade esterne della città e di dotarle di banchine stradali || M. Lucretius tribunus plebis promulgavit, ut agrum Campanum censores fruendum locarent = il tribuno della plebe Marco Lucrezio propose (nell'assemblea) che i censori appaltassero la concessione in usufrutto dell'agro campano


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:CENSOR100}} ---CACHE---