Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



vīrus  [virus], viri
sostantivo neutro II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 umore, secrezione velenosa di serpenti e altri animali, e di piante, veleno, sostanza venefica
2 succo, umore
3 secrezione vegetale o animale, dotata di poteri medicamentosi o magici
4 sapore aspro anche dell'acqua del mare, salsedine
5 puzza, odore cattivo
6 (in senso figurato) malignità
7 tintura di porpora

permalink
<<  vīrŭlentus vis  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


adicio virus in angues = fornire ancora del veleno ai serpenti || coluber virus in corpore liquit = il serpente lasciò il suo veleno nel corpo || apud aliquem evomo virus acerbitatis suae = sfogare con qualcuno l'aspro fiele del proprio rancore || apud quem evomat virus acerbitatis suae = (qualcuno) sul quale possa riversare il veleno della sua acredine || animae leonis virus grave = l'alito dei leoni è fetido e pesante || radix virus hirci redolet = la radice emana puzza di capro || aequor Ionium glaucis aspergit virus ab undis = il mare Ionio spruzza salsedine dalle onde verdastre


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:VIRUS100}} ---CACHE---