Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



vĭr  [vir], viri
sostantivo maschile II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 (contrapposto a [mulier]) uomo, maschio
2 (contrapposto a [puer]) adulto, uomo fatto
3 (diverso da [homo]) vero uomo, eroe, uomo di carattere, personaggio illustre, personalità, persona dotata di particolari qualità
4 (in senso figurato) virilità
5 marito, sposo, amante
6 (di animale) maschio
7 militare soldato, fante (contrapposto a [equites]
8 (al plurale) truppe, fanteria, (poetico) marinaio
9 (al plurale) genere umano, gli uomini
10 (in sostituzione del pronome dimostrativo, enfatico) egli, il suddetto, l'uomo in questione
11 il singolo individuo, l'individuo

permalink
<<  Vipstānus vĭra  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


compello virum = rivolgere la parola all’eroe || bone vir! = o brav'uomo || bonus vir = galantuomo o amante dell’ordine costituito || aliquem in viros transcribo = far passare qualcuno nel numero degli uomini || caelestis vir = l'uomo celeste (Augusto) || aedilicius (vir) = ex edile || acerba viro = crudele col marito || clarus vir = uomo illustre || absumunt viris = consumano le loro forze || celsiores viri = i personaggi più alti in dignità || arva virum = campagne popolate || equi virique = cavalleria e fanteria || equis viris = con ogni mezzo || viros voco = chiamare gli uomini al servizio militare || sacerdos viri = sacerdoti || sacerdotales viri = uomini di dignità sacerdotale (= ex sacerdoti) || caelesti viro = all'uomo divino (= all'imperatore) || vir probus = galantuomo || vir consularis = ex-console || complector amplissimos viros ad tuum scelus = associare al tuo delitto i più illustri personaggi || aliqui nobilissimi viri = alcuni personaggi molto illustri || amplissimus vir = uomo illustrissimo || agiles viri = uomini infaticabili || a viro sapiente = da un uomo sapiente || ambigui viri = Centauri || auguralis vir = persona che è stato un augure, ex-augure || Codrus vir non praetereundus = Codro, uomo del quale non si può fare a meno di parlare || armorum aliquid viro affert = porta qualche arma al marito || arma viri superimponas = metti(ci) sopra le armi dell'uomo || appellata est ex viro virtus = la virtù è così chiamata da «vir» || arma virumque peritus = conoscitore dell’Eneide || arma virumque cano = canto le armi e l’eroe || Catonem quis legit? At quem virum! = Catone, chi lo legge? E per altro che uomo! || a tanto cecidisse viro = esser caduto per mano di un eroe così grande || aere cieo viros = chiamare gli uomini a suon di tromba || aditus in id sacrarium non est viris = gli uomini non hanno accesso a questo santuario || ab illo quoi (= cui) me mandasti, meo viro = da colui al quale mi hai dato come marito || caelestis in dicendo vir = divino oratore || bonus vir et innocens = un galantuomo senza macchia || an sis abitura a tuo viro = se hai voglia di piantare tuo marito || convenio viro in manum = maritarsi, cadere sotto la potestà del marito || celebritas virorum ac mulierum = afflusso eccessivo di uomini e donne || auxilio levare viros = soccorrere col proprio aiuto quei guerrieri || aetate et virum robore = essere nel fiore degli anni e della forza fisica || bene moratus vir = uomo di buoni costumi || volito per ora virum = volare sulle bocche degli uomini (= essere celebrato da tutti gli uomini) || clarorum virorum receptacula = sicuri soggiorni || ambula tamquam vir = cammina da uomo || bonorum virorum conversatio = il frequentare uomini per bene || clarissimorum virorum formae = i ritratti di uomini gloriosissimi || clari et honorati viri = uomini illustri e insigniti delle magistrature dello Stato || claritate viri obcaecatus = accecato dallo splendore dell'uomo || haec Italia genus acre virum extulit = l'Italia ha generato una razza forte di uomini || haec Italia genus acre virum extulit = questa (= l'Italia) generò una forte stirpe di eroi || admirabilis in dicendo vir = uomo di meravigliosa eloquenza || compono duos inter se bonos viros = seminare zizzania tra due brave persone || bis quini viri = i decemviri || colite observate talem hunc virum = rispettate e onorate un tale uomo || facio viros lanam natura coegit = la natura costrinse gli uomini a lavorare la lana || adnotasse videor facta virorum esse … = credo d’aver osservato che i fatti degli uomini siano … || Atheniensibus triginta viros impono = imporre agli Ateniesi un governo di trenta persone || vosne ego patiar cum mendicis nuptas viris? = e io dovrei sopportare che voi siate sposate con dei pezzenti? || P. Vatinius Reatinae praefecturae vir = Publio Vatinio, un tale della prefettura di Rieti || o virum simplicem qui nos nihil celet! = oh uomo sincero, tanto da non nasconderci nulla! || centuria auctoritate mota viri = la centuria spronata dall'atteggiamento deciso dell'uomo || celeberrimo virorum mulierumque conventu = con grande concorso di uomini e di donne || ea est … seditiosa, ea cum viro bellum gerit = è lei l'intrigante, è lei che fa la guerra al marito || iactatur domi suae vir primarius = viene malmenato in casa sua quel personaggio di prim'ordine || civis egregius et vir fortissimus = cittadino eccellente e uomo valorosissimo || clarorum virorum propagines cognosco = venire a conoscere la discendenza degli uomini famosi || acies densa armis virisque = schiera folta di guerrieri in armi || clava sedit in ore viri = la clava si abbatté sul volto dell'uomo || abstraho aliquem a comitatu virorum clarissimorum = allontanare uno dalla compagnia degli uomini più illustri || o felix, si quem dignabitur … ista virum = oh fortunato, se (mai) qualche uomo essa riterrà degno || o Fortuna viris invida fortibus = oh Fortuna invidiosa degli uomini forti || abire pro ludibrio in ora virûm (= virorum) = divenire l'oggetto delle risa della gente || a viro optimo et istis rebus instructissimo = da un uomo ottimo e istruitissimo su questi argomenti || amicus a patre aut a viro traditus? = un amante presentato (= alla donna) dal padre o dal marito? || bonis viris paupertatem ascribo = assegnare ai buoni (come lotto) la povertà || boat caelum fremitu virum = il cielo rimbomba del clamore dei soldati || agitantibus Furiis sororis ac viri = perseguitando(la) le Furie vendicatrici della sorella e del marito || adest vir summa religione = è là per testimoniare un uomo della più alta conoscenza || aliquem inter viros innocentissimos numero = considerare qualcuno un cittadino integerrimo || ab hoc viro quisquam bellum timet? = c'è qualcuno che teme la guerra da quest'uomo? || a gravissimo viro confectus et trucidatus = abbattuto e fatto a pezzi da un uomo autorevolissimo || arva inter opima virum = tra terre feconde di eroi || animum virisque Latinis addidit = infuse coraggio e forze nei Latini || a viris virtus est nomen mutuata = è da 'vir' che deriva 'virtus' || audet viris concurrere virgo = sebbene donna osa cimentarsi in battaglia con degli uomini || a viro ad me rus advenit nuntius = da parte di mio marito mi è arrivato in campagna uno a dirmi che || aequantem superos emeruisse virum = aver guadagnato il favore di un uomo pari agli dèi || Dares magno virum se murmure tollit = Darete s'alza, in mezzo a grande brusio degli uomini || certe vir abundans bellicis laudibus = uomo indubbiamente provvisto di meriti militari || iactura socii sanguinis ulcisci virum = vendicarsi del marito sacrificando (uccidendo) la comune prole || clarissimarum urbium excidio celeberrimi viri = uomini celebri per aver distrutto delle città celebri || animi viris corporis infirmitas non retardavit = la debolezza del corpo non fu di impedimento alla risolutezza dell'animo || cadit ergo in bonum virum mentiri? = si confà dunque a un uomo onesto mentire? || voluptas melioremne efficit aut laudabiliorem virum? = il piacere rende l'uomo migliore o più pregevole? || bella viri pacemque gerent quis bella gerenda = le guerre e la pace le gestiranno gli uomini, quelli a cui tocca gestire le guerre || bono viro pauperi filiam colloco = dare la figlia in moglie ad un uomo perbene ma povero || C. Marius, rusticanus vir, sed plane vir, … fuit se alligari = Gaio Mario, uomo di campagna, ma uomo sul serio, non si lasciò legare || arguo eam me vidisse osculantem cum alieno viro = dichiaro di averla vista baciarsi con qualcuno sconosciuto || ampliat aetatis spatium sibi vir bonus = l'uomo onesto allunga la durata della propria vita || qua globus ille virum densissimus urget = là dove quel foltissimo gruppo di guerrieri preme || aspiceret populus virum morti obvium = il popolo doveva vedere un vero uomo che affrontava la morte || Cloeliam ob insignem audaciam tantum non in viros transcripsimus = per il (suo) straordinario coraggio abbiamo messo Clelia sullo stesso piano degli uomini || armaque et viri super alium alii praecipitabantur = e le armi e i soldati cadevano addosso gli uni agli altri || animus versutus invictos viros efficit = un animo fertile di espedienti rende invincibili gli uomini || a doctissimo viro instructus omni copia = fornito di tutto lo scibile, da un maestro dottissimo || adde quod absumunt viris pereuntque labore = aggiungi che consumano le loro forze e si sfiniscono nel travaglio || acuent principes viros ad liberos suscipiendos = stimoleranno gli uomini più autorevoli a mettere al mondo figli || a viro bono in rabulam latratoremque convertitur = da persona per bene si trasforma in cane rabbioso || a fortissimis viris summo imperio praeditis = da parte di uomini di grande valore che hanno il comando supremo || aequom est vestimentum dare foras, virum virilem = dovrebbe essere un uomo a prestare abiti da uomo || a viris in rerum publicarum varietate versatis = da uomini esperti della varietà degli aspetti della vita pubblica || causa est ratio efficiens magnos viros = la vera ragione della grandezza umana || ad tibiam virorum clarorum laudes canere = celebrare al suono la gloria degli uomini illustri del flauto || arma viros equos cum cura inspicio = passare accuratamente in rassegna || apud Publium Sestium patriciae gentis virum = in casa di Publio Sestio, uomo di famiglia patrizia || audi viros bonos quibus multis uteris = dai ascolto alle persone oneste di molte delle quali sei amico || P. Servilius vir clarissimus maximis rebus gestis = Publio Servilio, persona assai nota per le grandissime imprese compiute || o miser qui apud talis (= tales) viros impudenter loquare (= loquaris)! = o sciagurato, tu che parli con impudenza davanti a uomini come questi! || accepi, munditias mulieribus, laborem viris convenire = ho appreso che la raffinatezza si addice alle donne e la fatica agli uomini || ab scriptoribus Graecis Latinisque tantum huic viro tribuitur ut … = dagli storici greci e latini è attribuito a quest'uomo un così grande riconoscimento, che … || acri viro et quamquam advorso populi partium = sebbene nemico del partito del popolo … || iacturam gravissimam feci, si iactura dicenda est viri amissio = ho subito un danno gravissimo, se si deve chiamare danno la perdita di un uomo così grande || ausi (sunt) post hoc virum medici violare fomentis = dopo di ciò i medici osarono applicargli delle medicazioni || A. Postumium … severissimi imperii virum dictatorem dixit = designò dittatore Aulo Postumio, uomo rigorosissimo nel comando || Augustus omnibus viris magnitudine sua inducturus caliginem = Augusto che avrebbe offuscato con la grandezza sua la gloria di tutti i personaggi || Aeneas, cui se pulchra viro dignatur iungere Dido = Enea con cui la bella Didone acconsente di unirsi || barba viros hirtaeque decent in corpore saetae = agli uomini si addicono la barba e ispidi peli sul corpo || o terram illam beatam, quae hunc virum exceperit ! = fortunata la terra che avrà dato ospitalità a un tale uomo! || cervices praestantissimus vir profligatissimo homini daret ? = era proprio necessario che un uomo cosi eminente porgesse la gola a un essere così decaduto? || ceterae provinciae nec virorum inopes et pecunia opulentae = le rimanenti province non mancavano di uomini ed erano ricche di denaro || bona venia huius optimi viri dixerim = permettetemi di dire con buona pace dell'ottima persona qui presente || paene leges quae effeminari virum vetant in dolore = quasi leggi che proibiscono all'uomo di comportarsi come una donna di fronte al dolore || Caesar vir … sermonis praeter alios suae aetatis castissimi = (Cesare) scrittore di stile purissimo sopra tutti gli altri del suo tempo || aesculus multa virum volvens durando saecula vincit = la quercia nel suo ciclo sorpassa in durata molte generazioni umane || ad portas maior prope mulierum quam virorum multitudo stetit = stazionò presso le porte una folla ove le donne erano quasi più numerose degli uomini || voltus … quem dicitur Xanthippe praedicare solita in viro suo fuisse Socrate = espressione del volto che Santippe, a quanto si narra, soleva far notare che fosse (sempre) in suo marito Socrate || voluptatem cepi tam ornatum virum fuisse in nostra re publica = ho avuto il piacere di vedere che la nostra città annoverava un uomo così distinto || Gallica gens olim armis virisque, mox memoria nominis clara = gente gallica famosa un tempo per il valore militare dei (suoi) uomini, ora per il ricordo delle glorie (passate) || ceteri tot viri et tanti repudiati ab eo condemnatique discedent = tutti gli altri, così numerosi e rinomati filosofi, dovranno lasciare il campo perché respinti e censurati da lui || angebat ingentis spiritus virum Sicilia Sardiniaque amissae = la perdita della Sicilia e della Sardegna tormentava quell'uomo dall'orgoglio smisurato || accedebant blanditiae virorum factum purgantium cupiditate atque amore = si aggiungevano le blandizie dei mariti che adducevano la passione amorosa come giustificazione dell'accaduto || Cassius Severus viros feminasque inlustres procacibus scriptis diffamaverat = Cassio Severo aveva diffamato con scritti insolenti uomini e donne illustri || M. Caelius, vir et in re publica fortissimus et in suscepta causa firmissimus = M. Celio, valoroso servitore dello Stato e sostenitore tenace della causa che si assume || valebis apud hominem volitantem gloriae cupiditate vir moderatus et constans = grande influenza avrai tu, uomo moderato e fermo, su uno che si mette in mostra per la brama di gloria || Artemisia Mausolum virum amasse fertur ultra adfectionis humanae fidem = si dice che Artemisia abbia amato il suo sposo Mausolo ben oltre quanto ci si possa attendere dalla tenerezza umana || clarorum virorum non minus otii quam negotii rationem exstare oportere = (questa parola di Catone) che i grandi uomini devono produrre il conto (= la giustificazione) tanto dei loro piaceri che delle loro occupazioni || Catonem, magnum mehercule hominem, vel potius summum et singularem virum = Catone, un grande uomo, per Ercole, o meglio una personalità superiore e unica || an potest gravioribus a me verbis vulnerari quam est a gravissimo viro P. Servilio confectus ac trucidatus? = potrebbe forse essere colpito da me con espressioni più pesanti di quelle con cui fu sopraffatto e distrutto da Publio Servilio, uomo di somma autorità? || angebatur ferox Tullia nihil materiae in viro neque ad cupiditatem neque ad audaciam esse = la fiera Tullia si tormentava perché l'indole del marito era assolutamente negata all'ambizione e all'audacia || Brutus ait C. Caesarem Mytilenas praetervectum quia non sustineret videre deformatum virum = Bruto dice che Gaio Cesare non si fermò a Mitilene perché non sopportava di vedere un (tale) uomo umiliato || Q. vero Maximum fratrem, egregium virum omnino, sibi nequaquam parem, … tamquam superiorem colebat = uomo egregio sotto ogni aspetto, ma non pari a lui


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:VIR100}} ---CACHE---