Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:
  • ventus (sost. masch. II decl.) vento IN QUESTA PAGINA
  • ventŭs (sost. masch. IV decl.) venuta


ventus  [ventus], venti
sostantivo maschile II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 vento
2 aria, atomosfera
3 soffio vitale, anima
4 velo, stoffa sottilissima
5 (al plurale) circostanze favorevoli o avverse, fortuna buona o cattiva
6 simpatia, favore popolare
7 ostilità, avversione, sfavore
8 voci, dicerie, pettegolezzi
9 flatulenza

permalink
<<  ventūrus ventŭs  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ventis adversis = vento contrario || do me vento = (di navi) abbandonarsi alla furia del vento || afflatus ventorum = soffio di venti || venti impetus = raffica || circumagente se vento = poiché il vento girava || circumagit se ventus = cambia il vento || cardinales venti = i quattro venti cardinali || adversante vento = a causa del vento contrario || rabidi venti = venti furiosi || Africus ventus o Africus = il libeccio || subsolanus ventus = vento dell'est || ventis secundis = vento favorevole || ventis remis = a vela e a remi (= con ogni mezzo) || aperto vento = all'aperto || a ventis invidiae = con venti d'invidia || rapax ventus = vento impetuoso || a vento unda tumet = il vento fa gonfiare l'onda || aqua levata vento = l’acqua sollevata dal vento || dat regimen ventis = affida ai venti il governo della nave || adversi venti confligunt = i venti opposti si scontrano || verba in ventos do = parlare al vento, sproloquiare inutilmente || aèr aliquando ventis expanditur = l'aria è talora dissipata dai venti || do ventis … comas = abbandonare le chiome ai venti || accendo vim venti = accrescere la furia del vento || Vulcanum ventus vegebat = il vento alimentava le fiamme || i, sequere Italiam ventis = vattene dunque, cercati l’Italia dandoti in balia dei venti || classem ventis permitto = dare ai venti la flotta || alios ego vidi ventos = ho visto soffiare ben altri venti (= io ho visto ben altre situazioni) || profundo verba ventis = parlare al vento, sproloquiare inutilmente || fac ne ventis verba profundam = fa' che io non sparga le parole ai venti || circumflari ab omnibus ventis invidiae = essere investito dai venti tutti della malevolenza || e quibus ventus gravior adflare soleat = (parti) dalle quali solitamente il vento spira troppo forte || bacchante sub interlunia vento = mentre il vento infuria durante il novilunio || arbores contemnere ventos assuescant = che gli alberi si abituino a contrastare i venti || caelum ventis aperite serenis = sgombrate il cielo facendo soffiare venti che portano il sereno || adverso vento leniter flante = soffiando dolcemente un vento contrario || ab omnibus ventis invidiae circumflor = essere aggredito da ogni parte dalle raffiche del vento dell'invidia || arbores quas ventus radicitus evulsit = (piante) che il vento ha sradicato || raptos per inania vento imposuit caelo = rapitili a volo li collocò in cielo || Caesar, cuius nunc venti valde sunt secundi = Cesare, che ora ha il vento in poppa || caretque ripa vagis taciturna ventis = né i venti erranti ristorano la spiaggia silenziosa || Aeolus ventos vinclis et carcere frenat = Eolo tiene prigionieri in catene i venti || accipiunt ventos a tergo mille carinae = le mille navi hanno il vento in poppa || nacti idoneum ventum ex portu exeunt = con vento favorevole escono dal porto || aversi terga tantum afflante vento = di spalle al vento che avrebbe soffiato solo contro le loro schiene || aspera nigris aequora ventis emirabitur = guarderà stupito la distesa del mare increspata da minacciosi venti || alium venti segnes ludunt ac detinent … = i venti deboli trattengono come per beffa qualcuno … || qua venti incubuere, fugam dant nubila caelo = dove i venti si abbattono, le nuvole in cielo si danno alla fuga || aër effluens huc et illuc ventos facit = l'aria che fuoriesce in correnti da ogni parte || nam pabula venti ferre domum prohibent = perché i venti impediscono il trasporto del cibo nella casa || caelum terramque meo sine numine, venti, miscere audetis? Quos ego … Sed … = senza mio ordine osate mettere sottosopra cielo e terra, o venti? Io vi … Ma … || Aegyptii aera marem iudicant qua ventus est, feminam qua nebulosus est et iners = gli Egizi pensano che l'aria, in quanto vento, sia maschio, in quanto nebbiosa e stagnante, sia femmina


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:VENTUS100}} ---CACHE---