Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



spătĭum
[spatium], spatii
sostantivo neutro II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 spazio, estensione, superficie
2 dimensione, grandezza, ampiezza, lunghezza, altezza
3 distanza, lontananza, cammino, tratto di strada
4 viale, piazza, portico, passeggiata, spazio urbano
5 arena, stadio, pista
6 corsa, giro di pista
7 orbita dei corpi celesti
8 periodo, durata, spazio o intervallo di tempo
9 (in senso figurato) opportunità, possibilità, tempo di fare una cosa
10 metrica tempo, durata di un piede
11 metrica quantità di una vocale
12 musica intervallo

permalink
<<  spătĭōsus spătŭla  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


complector spatium = comprendere uno spazio di terra || communia spatia = piazze pubbliche || colli spatium = la lunghezza delle colline || eadem spatia conficio = percorre lo stesso tragitto (parlando dei pianeti) || aliquid spatiis surripio = rubare un po' di tempo (alle proprie attività) || immensum spatium = distesa, estensione || addunt in spatia = (le quadrighe) guadagnano terreno ad ogni giro (di pista) || alicui spatium relinquere = lasciare a qualcuno il tempo di … || ab tanto spatio = a una così grande distanza || aequo spatio = a distanza uguale || brevi spatio = in poco tempo || breve spatium = spazio ristretto || spatium sumo = prendere tempo || aliquantum maris spatium = un certo tratto di mare || caeli spatium = distesa del cielo || cogebantur breviore spatio orbem colligere = erano costretti a restringersi in cerchio entro uno spazio più limitato || iaceo in spatium = essere disteso per lungo || Academiae spatia = i viali dell'Accademia || quacumque vacat spatium = dovunque si estende lo spazio libero || do alicui spatium ad scribendum = dare a qualcuno il tempo di scrivere || aetatis spatium decurro = percorrere la carriera della vita || absum aequo spatio ab … = essere a egual distanza da … || bidui spatio o biduum o bidui absum = essere distanti due giornate di cammino || addito spatio (o tempore) = col tempo || do spatium comparandi = lasciare il tempo per prepararsi || brevi spatio diiunctus = separato da un breve spazio || brevi spatio interiecto = trascorso breve tempo || annuum spatium o tempus = lo spazio, il tempo di un anno || brevi spatio tempus = poco tempo dopo || cogo censuram intra anni spatium = ridurre a un anno la durata della censura || brevi tempore o spatio = fra poco o in breve tempo || aures in spatium traho = allungare le orecchie || coeundi in unum datur spatium = è dato il tempo di raccogliersi in un sol corpo || castra quae aberant bidui (spatio) = l'accampamento che distava due giorni di cammino || machinatio ab tanto spatio instrueretur = (si prendevano gioco) della costruzione a così grande distanza di una macchina così grande || aequo spatio ab castris aberat = si trovava a metà strada tra i due accampamenti || amplector triginta pedum spatium = essere di 30 piedi di larghezza || abunde satis ad discendum spatii = tempo più che sufficiente per imparare || habuerunt virtutes spatium exemplorum = le sue doti ebbero modo di dare prova di sé || aequo fere spatio absum = essere a distanza quasi uguale || eadem spatia quinque stellae conficiunt = i cinque pianeti percorrono lo stesso tragitto || aequo fere spatio ab castris = a distanza quasi uguale dall’accampamento || certis spatiis interiecti lapides = ad intervalli determinati (furono) piantate delle colonnine di pietra || quacumque vacat spatium, quod inane vocamus = dovunque si apre lo spazio che chiamiamo il vuoto || cogita brevitatem huius spatii per quod citatissimi currimus = rifletti quanto sia ristretto questo spazio per cui corriamo in gran fretta || brevi spatio novi veteresque coaluere = in poco tempo nuovi e vecchi soldati diventarono una cosa sola (si confusero) || ampliat aetatis spatium sibi vir bonus = l'uomo onesto allunga la durata della propria vita || circumiri brevi spatio poterat eluvies = la voragine poteva essere aggirata con una breve deviazione || Xerxen copias suas quia numero non poterat spatio mensum ferunt = si dice che Serse, siccome non poteva fare la conta delle sue milizie, le misurasse sulla base dello spazio occupato || aqua quae paulatim spatio temporis liquescit = (acqua) che a poco a poco con il passare del tempo diventa limpida e si deposita || aequo fere spatio ab castris Ariovisti et Caesaris = a distanza quasi uguale dall'accampamento di Ariovisto e di Cesare || aquila evecta alis totum istud spatium qua pluitur = l'aquila, quando ha superato in volo tutto lo spazio da dove cade la pioggia || annuum spatium vacuum a bello atque ab hoste otiosum fuerat = lo spazio di un (intero) anno era stato libero da guerra e non disturbato dai nemici || addita insequens nox spatium dedit et alios emittendi = la notte seguente ci diede la possibilità di far uscire anche gli altri || ubi viderunt tormentorum usum spatii propinquitate interire = quando videro che l'impiego delle (loro) macchine da guerra era reso vano dalla vicinanza (delle linee nemiche) || Gallica acies nullum spatium respirandi recipiendique se dedit = la fanteria dei Galli non concesse un momento per riprendere fiato e riaversi || da spatium tenuemque moram, male cuncta ministrat impetus = rimanda un momento, la precipitazione è una pessima guida || colles mediocri interiecto spatio pari altitudinis fastigio oppidum cingebant = colli di pari altezza, posti a breve distanza tra loro, cingevano la città || ubi aut spatium inter muros aut imbecillitas materiae postulare videretur = dove la distanza tra i muri o la fragilità del materiale sembravano richiederlo || abstulere (= abstuterunt) me velut da spatio Graeciae res immixtae Romanis = le vicende della Grecia, legate con quelle di Roma, mi hanno per così dire portato fuori strada || brevi spatio interiecto vix ut his rebus administrandis tempus daretur = dopo una breve pausa appena sufficiente per dare il tempo di sbrigare queste cose || vix trium horarum spatio antecedens hostium beneficio periculum vitavit = prevenendo i nemici, per merito loro, di tre ore soltanto, evitò il pericolo || nam quo squamigeri poterunt procedere tandem, ni spatium dederint latices? = e da qual parte dunque potranno i pesci avanzare, se le acque non daranno (libero) spazio? || Sabinus idoneo omnibus rebus loco castris sese tenebat, cum Viridovix contra eum duum milium spatio consedisset = Sabino si era accampato in una posizione per ogni riguardo ben situata, mentre Viridovice si era appostato di fronte a lui a due miglia di distanza || a Chalcide Aulidem traicit, trium milium spatio distantem, portum inclutum statione quondam mille navium Agamemnoniae classis = da Calcice, passò al porto di Aulide, distante tre, celebre un tempo per l'incontro dei mille vascelli di Agamennone


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:SPATIUM100}} ---CACHE---