Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:
  • silva (sost. femm. I decl.) foresta IN QUESTA PAGINA
  • Silva (sost. femm. I decl.) toponimo


silva  [silvă], silvae
sostantivo femminile I declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 selva, bosco, foresta
2 (poetico) fronde, cespugli, boschetto, macchia
3 (al plurale) alberi, piante
4 parco
5 (in senso figurato) abbondanza, ammasso, grande quantità, materiale abbondante
6 abbozzo, schizzo
7 filosofia materia
8 (al plurale [Silvae]), [Le Selve], titolo di una raccolta poetica di Papinio Stazio
9 materia, specialmente legno
10 vita terrena, mondana

permalink
<<  Sīlus Silva  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


abeo in silvas = mutarsi in selve || caesura silvae = taglio di un bosco || accedo silvis = raggiungere le foreste || celo aliquem silvis = nascondere qualcosa nella foresta || Ciminia silva = la foresta Cimina || arundinea silva = canneto || caedua silva = bosco da taglio || Arduenna silva = la foresta delle Ardenne || celero fugam in silvas = fuggire alla svelta nei boschi || ab humo convello silvam = strappare un cespuglio dal terreno || aves accedere silvis = (come) uccelli entrare nei boschi || ad arma per silvas discurro = correre qua e là alle armi, percorrere le selve || arbusta silvasque convolvit = trascina con sé alberi e boschi || aedificium circumdatum silvà = costruzione circondata tutt'intorno dal bosco || Gallinaria silva o pinus = selva, pineta Gallinaria, presso Cuma || iactas evolvere silvas = far rotolare lontano i legni che lo ricoprono || vomere silvas paco = dissodare le foreste con il vomere dell'aratro || castra silvam contingebant = il campo era contiguo a una selva || arripuit locum et silvis insedit = occupò il luogo e si appostò nella selva || clamor montium vicinaeque silvae = il mormorio dei monti e dei boschi vicini || ad circumstantes tendere bracchia silvas = agli alberi tutt’intorno || carros in artiores silvas abdo = ritirare i carri nel fitto delle selve || clamant amnes, freta, nubila, silvae = i fiumi, i mari, le nubi, le foreste muggiscono || Caecina obstantia silvarum amoliri iubetur = a Cecina viene dato l'ordine di rimuovere nelle selve gli ostacoli (= al passaggio) || amnem ingesta obrutum silva transiluere (= transiluerunt) = gettarono nel fiume una gran quantità di tronchi e (così) coperto lo attraversarono || Maenas entheo silvas gradu terret = la Menade semina il terrore tra i boschi correndo invasata || Cacus Aventinae timor atque infamia silvae = Caco, timore e vergogna delle foreste dell'Aventino || vocalem temere insecutae Orphea silvae = le selve seguirono alla rinfusa Orfeo dalla bella voce || ceu flamina prima cum deprensa fremunt silvis = come quando fremono i primi soffi di vento impigliati negli alberi


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:SILVA100}} ---CACHE---