Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:
  • lăvo (v. tr. e intr. III coniug.) III coniugazione IN QUESTA PAGINA
  • lăvo (v. tr. e intr. I coniug.) I coniugazione


lăvo
[lăvo], lăvis, lavi, lautum, lăvĕre
verbo transitivo e intransitivo III coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 (transitivo) lavare, pulire, bagnare
2 (in senso figurato) cancellare
3 (passivo e riflessivo) bagnarsi, lavarsi, fare il bagno
4 (intransitivo) bagnarsi, lavarsi, fare il bagno

permalink
<<  Lāvīnus lăvo  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ad lavandi tempus = all'ora del bagno || laterem lavo = lavare le pietre (= fare un lavoro inutile) || aqua multa lavato = lavalo con acqua abbondante || boves in flumine lavit Hiberas = lavò nel fiume le vacche d'Iberia || aquam Hercle plorat cum lavat profundere = quando si lava, per Ercole, soffre a spandere dell'acqua || cedes villa, flavus quam Tiberis lavit = lascerai la casa di campagna che il biondo Tevere bagna


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:LAVO100}} ---CACHE---