Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



ignōmĭnĭa
[ignominiă], ignominiae
sostantivo femminile I declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

ignominia, disonore, infamia, onta, vergogna, vituperio

permalink
<<  ignōbĭlĭtor ignōmĭnĭans  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquem ignominia noto = bollare d’infamia qualcuno || aliquid ignominiae loco fero = considerare qualcosa come una propria vergogna || ad vexationem ignominiamque vitandam = per evitare i maltrattamenti (= la tortura) e il disonore || amissarum navium ignominia = navi perse con ignominia || aboleo labem prioris ignominiae = cancellare la macchia della vergognosa sconfitta precedente || afficit ignominia mortuum, egestate vivum = disonora il morto, riduce in miseria il vivo || alios poena alios ignominia notavit plures admonitione = ad alcuni inflisse un castigo, ad altri un marchio d'infamia, a parecchi un'ammonizione || Claudius acceptam in Illyrico ignominiam corrigere cupiens = Claudio, desideroso di cancellare la vergogna (della disfatta) subita nell'Illirico


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:IGNOMINIA100}} ---CACHE---