Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



custōdĭa
[custodiă], custodiae
sostantivo femminile I declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 custodia, difesa, riparo, controllo, sorveglianza
2 guardia, sentinella, corpo di guardia, posto di vigilanza
3 arresto, cattura
4 prigione, carcere
5 prigioniero, detenuto

permalink
<<  custōdēla custōdĭārĭum  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquem in custodiis habeo = tenere qualcuno in prigione || acribus custodiis = con una vigilanza strettissima || attineo custodiā = tenere in custodia || agito custodiam = fare buona guardia || colonia meis praesidiis custodiis vigiliis munita = colonia difesa dalle mie postazioni, le mie guardie, le mie sentinelle || advigilo ad custodiam rei = sorvegliare su qualcosa || abscedo custodià Ioniae = lasciare la sorveglianza della Ionia || e custodia aliquem educo o eripio = liberare qualcuno dalla prigione || habeo aliquem in liberis custodiis = tenere qualcuno in prigione senza catene || appositus custodiae alicuius rei = addetto alla custodia di qualcosa || anser custodia villae = un’oca, guardia della capanna || Bassus honorata custodia … Atriam pervectus = Basso, con guardia d'onore, (è) condotto ad Adria || aliquem in custodiam do o conicio o condo = mettere qualcuno in prigione || Fabius cum … deductas custodias sensisset = Fabio avendo compreso che le sentinelle erano state rimosse || ancillae custodiam cubiculi mandat = affida a un'ancella la sorveglianza della stanza da letto || cernis custodia qualis vestibulo sedeat? = vedi quale sentinella (= Tisifone) siede di guardia al vestibolo? || canum tam fida custodia = la guardia fedele dei cani || ab haec a custodiis classium loca vacabant = questi paraggi non erano sorvegliati dalla flotta || aliquem e custodia o e carcere educo o emitto o eripio = togliere qualcuno di prigione || arcanis domus venerabilis silentii custodiae traditis = affidati quei segreti di famiglia alla custodia di un rispettoso silenzio || certas cuique partes ad custodiam urbis attribuit = assegna a ciascuno determinati settori per la difesa della città || age porro, custodiri ducem placuit ; quae sunt istae custodiae ? = ma via, ammettiamo che si decise di tener in prigione il capo … || alias angustius pabulabantur alias longiore circuitu custodias stationesque equitum vitabant = talvolta si rifornivano di foraggio su uno spazio assai ristretto, talvolta con lunghe deviazioni cercavano di evitare le sentinelle e le stazione di cavalleria


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:CUSTODIA100}} ---CACHE---