Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



bĕnĕfĭcĭum
[beneficium], beneficii
sostantivo neutro II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 beneficio, favore, servizio
2 privilegio, concessione, promozione, gratificazione, onorificenza

permalink
<<  bĕnĕfĭcientia bĕnĕfĭcus  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


complector beneficium = legare qualcuno con dei favori || beneficio alicuius, alicuius rei = per intercessione, per mezzo di qualcuno, in grazia di una cosa || accipio beneficium ab aliquo = ricevere un favore da qualcuno || beneficiorum fraudator = frodatore di benefici (= ingrato) || beneficium impingo = dare un beneficio || beneficium in o erga aliquem = beneficio (servizio) riguardo qualcuno || beneficia confero in aliquem = colmare qualcuno di benefici || beneficiorum … largitio = profusione di benefici || beneficii magnitudo = grandezza di una buona azione || beneficiorum o beneficia memini = mi ricordo dei benefici || beneficiorum o beneficii memor = memore, riconoscente dei benefici || beneficio mortis = in grazia della morte || beneficium liberorum = privilegio di esonero dalla funzione di giurato (accordato a chi aveva un certo numero di figli) || beneficia peto = sollecitare dei favori || beneficiorum praedicatio = elogio dei benefici || beneficio eloquentiae = grazie all’eloquenza || beneficium colloco = ben riporre i propri benefici su qualcuno || beneficia Caesaris comederunt = hanno sperperato i benefici di Cesare || beneficio adficior = essere beneficiato || absolve beneficium tuum = porta a termine la tua buona opera || beneficiis ac munificentia = grazie alle generose elargizioni || aliquem beneficio adligor = essere legato a qualcuno da un beneficio || beneficii adumbratio = parvenza di beneficio || beneficio adfectus = beneficato, oggetto di un favore || beneficio alicuius utor = accettare i favori || beneficium alicui offero = rendere un servizio a qualcuno || beneficium alicui debeo = essere debitore di un beneficio a qualcuno || anuli beneficio = a favore dell'anello (= grazie all'anello) || beneficium anulorum = privilegi dell'ordine equestre || afficio aliquem beneficio = beneficiare qualcuno || beneficium maximum = il consolato || beneficia solvo = contraccambiare una buona azione, un favore || colloco beneficium = fare un favore || aliquem commonefacio beneficii sui = ricordare a qualcuno il bene fattogli || commonefacio aliquem beneficii sui = ricordare a qualcuno il favore che gli si è fatto || beneficia, quae in me contulistis = i benefici che mi avete conferito || beneficium remitto = ricambiare un beneficio || beneficio obstrictus = legato da un beneficio (ricevuto) || beneficio sortium = grazie alle sorti || ob beneficium = in cambio di un favore || beneficium non parvum = beneficio di non scarso valore, di non scarsa importanza || beneficia commemoro = ricordare i benefici resi || beneficio provocatus = prevenuto da un beneficio || Caesaris beneficia imminuo = togliere valore ai benefici di Cesare || beneficium aeternitati consecro = eternare il ricordo di un beneficio || civitas meis beneficiis ornata = patria colma dei miei benefici || iacent beneficia Nuculae = i favori fatti da Nucula sono senza efficacia || beneficium apud aliquem pono = beneficiare qualcuno || aliquem benevolentia beneficiis complector = circondare qualcuno di benevolenza, colmare qualcuno di benefici || benevolentia capitur beneficiis = la benevolenza si ottiene coi benefici || beneficio suo manus adfero = render vana una buona azione || beneficium colloco apud aliquem = far fruttare il beneficio fatto presso qualcuno || beneficiis vires abrogo = negare l'esistenza di forze benefiche || ab isto beneficiis devinciebatur = egli lo teneva legato a sé con i suoi benefici || adiungo mihi aliquem beneficio = legare qualcuno a sé per mezzo di un beneficio || ab aliquo beneficium, salutem accipio = ricevere un beneficio, la salute da qualcuno || vobis vestrum beneficium remitto = vi rendo il favore che mi avete fatto || commeatus beneficii sui fecit = fece diventare una sua concessione i congedi || ad beneficiis obstringendos homines = a legare a sé gli uomini con benefici || beneficium ad eum detuli, qui a me contenderat = ho affidato la carica a chi me l’aveva sollecitata || beneficio, praemiis adfectus = beneficato, premiato || do, reddo beneficium = accordare, rendere un favore || beneficia quae ad singulos spectant = i benefici che si rivolgono a degli individui || beneficium commune vinculum est = un beneficio è un vincolo comune || beneficium populi Romani = carica pubblica (ottenuta col suffragio popolare) || beneficiis beneficia penso o solvo = ricambiare i benefici, i favori || beneficium ostento et inscribo mihi = ostentare un beneficio e farsene un vanto || beneficium in acta mitto = pubblicare un beneficio || beneficium in acta non mitto = non pubblicare un beneficio || beneficii huius obtrectator = denigratore delle sue benemerenze || aliquid in beneficii loco pono = considerar qualcosa come un bene || dandi et accipiendi beneficii = lo scambio di benefici || beneficia iniuriis rependo = ripagare i benefici con torti || beneficiis non obicio moras = all'azione del beneficiare non pongo (alcuna) mora || beneficiorum novae tabulae = la cancellazione di benefici || beneficium … ipsum non eraditur = il beneficio in sé non si cancella || aliquem honoribus et beneficiis complector = colmare di onori e di benefici qualcuno || beneficiorum memoria ac fama = il ricordo e la gloria dei (vostri) benefici || beneficia dormientibus deferuntur = la fortuna viene dormendo || beneficio praevenio desiderium = prevenire con un beneficio il desiderio || beneficio complector o obligo = legare a sé qualcuno con un beneficio || beneficium verbis exaggero = ingrandire un beneficio con le parole || beneficiorum memoriam expello = far perdere il ricordo dei benefici || beneficio fortunae utor = valersi del favore della fortuna || beneficia ex vulgari nota = benefici di specie comune || beneficio populi Romani = per concessione del popolo romano || beneficium, gratiam reddo = ricambiare o restituire un beneficio, un favore || beneficiorum gratia sempiterna est = la gratitudine per i benefici è eterna || beneficiis quam plurimos adficio = rendere servigi al più gran numero di persone possibile || beneficium bene merenti munero = ricambiare un beneficio al benefattore || adiungo (o obligo, o devinco) aliquem beneficiis = vincolare qualcuno con benefici || apud aliquem beneficium pono o colloco = porre un beneficio su qualcuno, obbligare qualcuno || ob haec beneficia quibus illi obstupescunt = per tali benefici, dei quali si stupiscono || beneficia, ubi multum antevenio = quando le buone azioni divengono troppo grandi || bene apud aliquem collocare beneficium = riporre bene su qualcuno i propri benefici || beneficia considerate constanterque delata = servizi resi con riflessione (= con giudizio) e posatamente || beneficium do socialis res est = accordare un beneficio è un atto sociale || an te beneficiorum memoria comitetur = se ti segua il ricordo dei benefici (ricevuti) || beneficium fortunae male interpretor = interpretare male (prendere in mala parte) un beneficio della fortuna || arrogans in praeripiendo populi beneficio = arrogante nell'appropriarsi di un diritto del popolo || beneficium … voluntas nuda non efficit = la semplice volontà non produce il beneficio || apud quem gratia beneficii intercidit = colui nel quale è venuta meno la gratitudine per il beneficio || beneficio vinctus ingratus esse non possum = legato da un beneficio ricevuto, non posso mostrarmi ingrato || beneficia sua detestabili via ducunt = mettono le loro buone azioni su una cattiva strada || beneficii tui tibi etiam infelicitas placeat = perfino il cattivo esito del tuo beneficio ti sia gradito || beneficium … trabali clavo figo = fissare saldamente (letteralmente: [con un chiodo da trave]) una (generosa) concessione || apud gratos beneficia locata = benefici concessi a delle genti riconoscenti || accipere se putavit beneficium, cum daret = pensava di ricevere un beneficio dando || acceptorum beneficiorum sunt dilectus habendi = bisogna discernere tra i benefici || auctor beneficii populi Romani = garante del favore del popolo romano || aliquem mihi beneficio benivolentia liberalitate devincio = vincolarsi qualcuno con un beneficio, con la benevolenza, con la generosità || alicuius beneficio precarium spiritum obtineo = avere salva la vita per generosa concessione di qualcuno || apud bonos beneficium colloco = mettere a frutto un beneficio conferendolo a persone perbene || ait victuros suo atque populi Romani beneficio = disse che avrebbero continuato a vivere per grazia sua e del popolo romano || beneficiorum memoria subit animos patrum = il ricordo dei servizi resi penetra lo spirito dei senatori || beneficium ab iniuria distinguit non eventus sed animus = l'intenzione, non il risultato, distingue un beneficio da un torto || admoneo paterni beneficii ac pro eo gratiam repeto = ricordava il beneficio paterno padre e per ciò chiedeva gratitudine || aliquid in beneficii loco et gratiae causa peto = chiedere qualcosa come una grazia e un beneficio || M. Cato quasi per beneficium Cyprum relegatur = M. Catone è relegato a Cipro con un pretesto onorifico || ubi in comparatione beneficii praeponderavit iniuria = quando a paragone del beneficio ha prevalso l'ingiustizia || beneficium suum ipse insequenti iniuria rescidit = lui stesso rese nulla la sua buona azione con un torto successivo || beneficia, locata … apud tam gratos = buone azioni, riposte presso uomini così riconoscenti || ubi ergo beneficium incipit stare? = dove incomincia dunque a fermarsi il beneficio? || apud sapientes cassa habebatur (beneficia) quae … = le persone di buon senso stimavano inutili quei benefici che … || aliquem beneficio obligo o obstringo o complector o lego = vincolare qualcuno con un beneficio || apud gratos homines beneficium ponis = fai del bene a uomini riconoscenti || beneficium est arentibus siti … monstrare fontem = è un beneficio mostrare la sorgente a chi arde per la sete || beneficia ultro et citro data acceptaque = le buone azioni fatte e ricevute scambievolmente || an alterum alteri contribuere ut beneficium iniuria tollatur beneficio iniuria = o compensare l'uno con l'altro, affinché il beneficio sia annullato dal torto, il torto dal beneficio || beneficium superveniens iniuria adparere non patitur = un'offesa sovrapponendosi a un beneficio non lo lascia apparire || beneficio isto legis nihil utitur = non si avvale per nulla di questo beneficio della legge || ab quīvis (= quovis) homine, quom opus est, beneficium accipere gaudeas = da chi che sia, quando si è nella necessità, si sarebbe contenti di ricevere un beneficio || commeatus a senatu peti solitos beneficii sui fecit = fece dipendere dal suo favore la concessione dei congedi che d'abitudine competeva al Senato || beneficia eo usque laeta sunt, dum videntur exsolvi posse = i benefici sono graditi fino a tanto che si crede possibile sdebitarsene || ubi multum (beneficia) antevenere (= antevenerunt), pro gratia odium redditur = ma quando (i benefici) sono troppo grandi invece di gratitudine generano odio || beneficium … tam longe proiecit, ut extra conspectum suum poneret = ha respinto tanto lontano (da sé) il beneficio da escluderlo dalla sua considerazione || beneficia rationes nostras adgravatura, dum aliorum necessitates laxent = benefici che andranno a gravare sul nostro bilancio ecc. || campestrem experiri temeritatem quam curiae beneficio uti satius esse duxit = ritenne che fosse meglio rischiare l'avventatezza degli elettori piuttosto che beneficiare dell'appoggio del senato || caput in aversam lecticam inserens, beneficia … a collega petebat = infilando la testa nella lettiga, dalla parte posteriore, chiedeva al collega dei favori || beneficio deorum immortalium et virtute eorum expiato incommodo = posto rimedio al danno grazie alla benevolenza degli dèi immortali e al loro (= dei soldati) valore || beneficia saepe intra tacitam duorum conscientiam latent = spesso (i benefici) sono tenuti nascosti nella consapevolezza non manifestata delle due persone || vix trium horarum spatio antecedens hostium beneficio periculum vitavit = prevenendo i nemici, per merito loro, di tre ore soltanto, evitò il pericolo || Carbo graviter ferebat sibi quaestorem obtigisse hominem singulari luxuria; verumtamen ornabat eum beneficiis = Carbone si rammaricava molto che gli fosse toccato come questore un uomo di eccezionale dissolutezza; ma tuttavia lo ricopriva di benefici


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:BENEFICIUM100}} ---CACHE---