Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



ănĭmăl
[ănĭmăl], animalis
sostantivo neutro III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 creatura, essere animato, organismo vivente
2 bruto, animale

permalink
<<  ănĭmadvortor ănĭmālis  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


animal pecuale = capo di bestiame || volucria animalia = creature che volano || animal fascinatum = animale con il malocchio || animalia sedentur = gli animali si montano, si cavalcano || animalia numerosiora = animali più prolifici || animalia inanimaque = gli esseri animati e gli oggetti inanimati || animalia quae in nos involant = gli animali (= le zanzare) che volano contro di noi || ab animalibus cognominantur = prendono i loro nomi da quelli di animali || circumnotata animalia = disegni di animali eseguiti tutto attorno || animalia famulatoria = animali domestici || animalium hebetissima = gli animali più stupidi || animal depleo = dissanguare un animale || animal reptile = un animale che striscia || animalium humilitas = bassezza degli animali || bruta animalia = animali bruti || capillorum animalia = pulci o pidocchi || animal ad mansuetudinem domitum = animale addomesticato || animalia timida lucis = gli animali che non possono sopportare la luce || animalia escae circumglobata = animali raggruppati intorno alla loro mangiatoia || animalia muta tamen cum sint = gli animali, pur essendo privi della parola … || animalia quae sermone carent = gli animali che sono sprovvisti della parola || animalia quae taedium faciunt = gli animali che arrecano fastidio || animalium alia sugunt = degli animali gli uni succhiano … || animal iners ac marcidum = animale pigro e fiacco || animalia saevissima dentibus = gli animali che hanno i denti più temibili || animalia suis trunca numeris = animali privati di una parte dei loro organi || animal quem vocamus hominem = l'animale che chiamiamo uomo || cibum animalibus suggero = dar da mangiare agli animali || animal rationis capiens = animale capace di ragionare || volucria animalia … interlucent = si scorgono in trasparenza (nell'ambra) animaletti alati || cimices foedissimum animal = delle cimici, animale schifosissimo || assuetae sedes animalium = rifugio abituale di animali || animalia trunca pedum = insetti privi di zampe || animal foras eiectus = espulsione del soffio (espirazione) || aquigena et terrigena animalia = animali nati nell’acqua e sulla terra || aliorum animalius humilitas = piccola taglia degli altri animali || aquatilium animalium receptacula = ricoveri per animali acquatici || animal quod sensu caret = l'animale che è privo della ragione || alia animalia sugunt alia carpunt = alcuni animali succhiano (il cibo), altri lo brucano || animalium alia … alia vorant alia mandunt = (degli animali) alcuni … , altri divorano, altri masticano || animalia quaedam impetum habent = certi (esseri animati) hanno la facoltà di andare avanti || animalia actura vitam segregem = animali destinati a condurre una vita solitaria || animalia mensis arguit imponi = condannò l'uso di servire le carni degli animali || aversantur diem nocturna animalia = le creature notturne fuggono la luce del giorno || animal motu cietur interiore et suo = un essere animato ha in sé il principio del suo movimento || animal (gallus) canorum sua sponte = animale (il gallo) che canta spontaneamente || animal natum tolerare labores = animale adatto a reggere la fatica || aliquis ea animalia conparat nobis quorum potestas penes nos est? = qualcuno potrebbe paragonare a noi quegli animali sui quali abbiamo ogni potere? || animalia terris sueta non suriunt = gli animali terrestri non s'accoppiano più || animalia inanimaque omnia rigentia gelu = gli esseri animati e inanimati tutti irrigiditi dal gelo || canes sollicitum animal ad nocturnos strepitus = il cane animale attento ai rumori notturni || animalia quae habent suos impetus et rerum appetitus = gli animali, che hanno istinti e appetiti propri || aetatis illam animalibus tantum indulsisse ut = che essa (= la natura) ha concesso agli animali una vita così lunga che || animalia maris Oceano abusque petiverat = aveva fatto venire animali marini fin dall'Oceano || animalia fessa sopor altus habebat = un sonno profondo si era impossessato delle creature affaticate || animal alienari ab interitu iisque rebus quae interitum videantur afferre = (secondo gli Stoici) l'animale ha avversione per la morte e per tutto ciò che può portare la morte || animal omne membra quocumque vult contorquet o flectit = ogni animale volge le membra ovunque vuole || animal omne quod in magnis bacchatur montibus passim = tutti gli animali che corrono qua e là sui grandi monti || animal hoc providum sagax multiplex quem vocamus hominem = quell'essere previdente, sagace, versatile che chiamiamo uomo || animalia quibus aquam terramque incolendi gemina natura est = animali ai quali la natura ha dato la duplice facoltà di vivere nell'acqua e sulla terra || alia animalia gradiendo alia serpendo ad pastum accedunt = alcuni animali si accostano al cibo camminando, altri strisciando || ad quam spem tam perfidiosum, tam importunum animal reservetis? = che si può mai sperare da un bruto così perfido e malvagio? || aquatilium vocabula animalium partim sunt vernacula partim peregrina = i nomi degli animali acquatici sono in parte indigeni, in parte stranieri || animalia obnoxia non paucioribus animi quam corporis morbis = esseri esposti a malattie dell'animo non meno numerose di quelle del corpo || calvitium uni tantum animalium homini, praeterquam innatum = la calvizie non si vede che sull'uomo, ad eccezione degli animali naturalmente calvi || animalium quaedam ut manibus utuntur priorum ministerio pedum = alcuni fra gli animali si servono delle zampe anteriori come se fossero mani || animalia quaedam vestigia sua circa ipsum cubile confundunt = certi animali confondono le loro tracce proprio intorno alla tana || Alexander quantuscumque ignavis et timidis videri potest unum animal est = Alessandro, per quanto grande possa sembrare agli inetti e ai paurosi, è soltanto un essere mortale || animal inquantum habet talem formam quae est anima nihil prohibet habere aliquem motum naturalem = l'animale avendo questa forma che è l'anima, non trova ostacoli ad avere un movimento naturale


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:ANIMAL100}} ---CACHE---