Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



aestĭmo
[aestĭmo], aestĭmas, aestimavi, aestimatum, aestĭmāre
verbo transitivo I coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 stimare, valutare
2 apprezzare, riconoscere, tenere nel giusto conto
3 pensare, ritenere, giudicare

permalink
<<  aestimatus aestĭmor  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aliquid aestimo = stimare qualcosa || aliquid iuxta aestimo = stimare del pari una cosa || aliquid assis aestimo = valutare una cosa pochissimo || aestimo permagno = valutare moltissimo || aestimo aliquid pluris = stimare una cosa di più || alicui o alicuius litem aestimo = (dopo la sentenza di condanna) fissare l’ammenda che deve pagare chi ha perso la causa || aestimo magno = valutare molto || aestimo aliquid minoris = stimare una cosa molto di meno || adiuvari se aestimant = credono di essere assecondati || aestimo parvo = valutare poco || care aestimo aliquid = fare gran conto di una cosa || aestimo aliquid quanti = stimare una cosa quanto || aestimo aliquid pecunia = valutare qualcosa secondo il valore in denaro || aestimo aliquid parvi = stimare poco una cosa || ad meam rationem usumque non aestimo = secondo i miei principi e costumi, non formulo valutazioni || aliquid levi momento aestimo = dar poca importanza a una cosa || aestimo aliquid magni o tanti = stimare molto una cosa || aliquid magno permagno aestimo = molto, moltissimo || assis aliquid aestimo o facio = stimare una cosa un soldo || amicitias inimicitiasque ex commodo aestumo = valutare rapporti di amicizia e di inimicizia in base all'interesse || aliquid (non) flocci pendo o aestimo o facio = non tenere in alcun conto, stimare poco qualcosa || aestimo harum omnium rerum pretia = valutare il prezzo di tutte queste illegalità || parvi aestimo o duco, o facio, o pendeo = stimare poco || aliquid tanti quanti pluris minoris aestimo = stimare una cosa tanto, quanto, più, meno || aestimando altitudinem muri mediocribus scalis superabilem = (valutando) l'altezza del muro superabile con scale di modeste dimensioni || pluris aestimo o duco, o facio, o habeo, o puto = tenere in maggior conto, stimare di più || cetera nequaquam simili ratione modoque aestimat = per il resto giudica con un criterio del tutto diverso || aestimando cuiusque detrimento quattuor progeneri Caesaris delecti = a fare la stima dei danni subiti da ciascuno furono scelti i quattro progeneri di Cesare || aestimare debent an quod inchoatur rei publicae utile, ipsis gloriosum sit = devono esaminare se ciò che si intraprende sia utile per lo Stato e glorioso per loro stessi || Atheniensium res gestae sicuti ego aestumo satis amplae fuere = ciò che hanno fatto gli Ateniesi è stato, a mio personale giudizio, veramente grande || arbitros inter civitates dat qui litem aestiment poenamque constituant = (presente storico) assegnò alle popolazioni dei giudici conciliatori che valutassero i danni e stabilissero le indennità || aestimo utrum plus ante poenae an nunc veniae meriti sitis = giudicare se siate più meritevoli ora di perdono o prima di castigo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:AESTIMO100}} ---CACHE---