Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



Disambigua
La tua ricerca ha prodotto più risultati:
  • aequor (v. tr. I coniug.) forma passiva di aequo IN QUESTA PAGINA
  • aequŏr (Sost. nt. III decl.)


aequor
[aequo], aequas, aequavi, aequatum, aequāre
verbo transitivo I coniugazione

vedi la coniugazione di questo lemma

1 forma passiva di [aequo]
2 spianare, levigare, appianare
3 (+ dativo o cum + ablativo) paragonare, comparare
4 (+ dativo o accusativo) eguagliare, raggiungere, pareggiare
5 militare schierare.

permalink
<<  aequo aequŏr  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


aequor superiectum = il mare dilagato sulla terra || aequor maris aro = solcare il mare || aequari adulescentes senectae suae inpatienter indoluit = si indispettì non tollerando che dei giovinetti venissero equiparati a lui vecchio || area cum primis ingenti aequanda cylindro = bisogna dapprima spianare l’aia con il cilindro || aequor mille navium remis strepere = (infinito storico) la superficie del mare risuonava (percossa) dai remi di mille navi || ubi aut praeteriri aut aequari eos posse desperavimus = quando ci è venuta meno la speranza che si potessero superare o raggiungere questi || aequetur praedictae iam Antistii Servilia Lepidi uxor = Servilia, moglie di Lepido, potrebbe essere paragonata alla già menzionata moglie di Antistio


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:AEQUOR100}} ---CACHE---