Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



virtus
[virtus], virtutis
sostantivo femminile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 (doti fisiche e morali) virtù, capacità, bravura, valore, forza, facoltà, eccellenza
2 (al plurale) virtù, pregi, doti, buone qualità
3 (doti militari) valore, coraggio, prodezza, ardimento
4 (al plurale) imprese eroiche, atti di valore
5 virtù, perfezione morale, onestà, rettitudine
6 Virtus, la Virtù, personificata o come divinità
7 forza militare, esercito
8 (in senso figurato) miracolo, prodigio
9 ecclesiastico (al plurale) le Virtù, il quinto coro degli angeli
10 qualità, caratteristica, proprietà
11 grazie a, per merito di
12 allo scopo di
13 militare opera difensiva

permalink
<<  virtŭōsus vīrŭlentĭa  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


virtute = grazie a, per merito di || cardinales virtutes = le virtù cardinali || alicuius virtuti invideo = essere invidioso del valore di qualcuno || allido virtutem = gettare la virtù (contro gli scogli) || agitatio virtutum = esercizio delle virtù || amplector virtutem = lodare il coraggio || aliquid virtuti alicuius tribuo = imputare qualcosa al coraggio di qualcuno || alicui virtus adest = qualcuno possiede la virtù || aliqua significatio virtutis = segno di virtù || bellandi virtus = le virtù guerriere || bellica virtus = valore militare || aliquem virtute provoco = gareggiare con qualcuno in valore || virtute praeditus = virtuoso || ardua virtus = valore eccelso || ara Virtutis = monumento dedicato al Valore || arboris virtus = la bontà di una pianta || admiratio virtutis = ammirazione per la virtù || actuosa virtus = virtù che si rivela con l'azione || virtute opus est = serve coraggio || a virtute descitum (est) = si allontanò dalla virtù || aliquem ad virtutem revoco = ricondurre qualcuno alla pratica della virtù, a una vita virtuosa || ad virtutem indoles = indole portata alla virtù || aequiparo suas virtutes ad tuas = paragonare le sue virtù alle tue || aliquem virtute supero = superare qualcuno in virtù || ad aemulandas virtutes = (incitare) a eguagliare le virtù || a virtute deficio = allontanarsi dalla virtù || ad virtutem praecultus = predisposto alla virtù || equi virtus = la bontà di un cavallo || adamo virtutem = amare appassionatamente la virtù || ab is inventa et perfecta virtus est = il concetto di virtù fu scoperto e perfezionato da essi || animus o virtus redit = torna il coraggio || alicuius virtuti proxime accedo = essere prossimi al raggiungimento della virtù di qualcuno || amplifico auctoritatem virtutem etc. = accrescere l’autorità, la virtù || alicuius fidem virtutemque experior = mettere alla prova la fedeltà e il valore di qualcuno || a virtute maiorum non degeneravit = non ha degenerato dal valore degli antenati || acuo aliquem ad aemulandas virtutes = esercitare qualcuno a imitare le virtù || adflicta et prostrata virtus = la virtù avvilita e umiliata || ad virtutem facio progressionem = far progressi nella virtù || amicitia adiutrix virtutum = l'amicizia (è stata data) come un ausilio della virtù || accendo animum ad virtutem = infiammare l’animo alla virtù || actiones virtutibus congruentes = comportamenti conformi alle virtù || adhibita audacia et virtute = usando audacia e valore || Ancaeo nocuit temeraria virtus = un eccesso di bravura nocque a Anceo || animus virtutibus exaggeratus = animo ingrandito dalle virtù, colmo di virtù || ceteros virtute praesto = essere superiore agli altri per il coraggio || Alexandro virtute inferior = inferiore per valore ad Alessandro || cives cum civibus de virtute certabant = i cittadini rivaleggiavano fra loro in virtù || macte virtutis avitae! = felice per il valore dei tuoi antenati! || macte virtute ac pietate esto = sii felice per il tuo coraggio e per la tua devozione; bravo! che coraggio! || ad colendam virtutem adiuvo = aiutare a praticare la virtù || spem in virtute pono = riporre ogni speranza nel valore || rapacia virtutis ingenia = spiriti pronti a far propria la virtù || aspectabat virtutem legionis suis = contemplava il valore della sua legione || at nos virtutes ipsas invertimus = ma noi pervertiamo le virtù stesse || artes exercitationesque virtutum = la conoscenza e la pratica delle virtù || aliquid virtuti hostium tribuo = attribuire un fatto al valore dei nemici || animo et virtute praecellens = insigne per coraggio e per valore || appellata est ex viro virtus = la virtù è così chiamata da «vir» || qua (virtute) nostri milites facile superabant = i nostri soldati erano nettamente superiori || vos hortor ut ita virtutem locetis ut… = vi impegno a dare alla virtù un posto tale che… || o si solitae quicquam virtutis adesset! = oh se ci fosse un po' del consueto valore! || a virtute ad rationem venio gradibus = passare per gradi dalla virtù alla ragione || a multis ipsa virtus contemnitur = molti disprezzano perfino la virtù || P. Rutilius qui documentum fuit hominibus nostris virtutis = Publio Rutilio che fu per gli uomini del nostro tempo un modello di virtù || acrem inritat animi virtutem = affila l'acuta energia dell'animo || animi virtus corporis virtuti anteponitur = l’eccellenza morale è anteposta all’eccellenza fisica || Cato omnium virtutum auctor = Catone, modello di ogni virtù || cedet profecto virtuti dolor = il dolore certamente cederà alla virtù || certamen ad excitandam virtutem efficacissimum = efficacissimo a destare || do magna experimenta virtutis = dare grandi prove di valore || habeo ad virtutem progressionis aliquantum = aver fatto progressi sulla via della virtù || narratur mero caluisse virtus = che per il vino prendesse calore la virtù || voluptas quam virtus minimi facit = il piacere, che la virtù non tiene in nessun conto || voluptatem in virtutum concilium adduco = introdurre il piacere nella cerchia delle virtù || artium liberalium virtutis magistri = i maestri delle arti liberali, della virtù || voluptatem virtus minimi facit = la virtù tiene in scarsissimo conto il piacere || voluptates animos a virtute detorquent = i piaceri distolgono gli animi dalla virtù || tabefac audaciam virtutis eorum = dissipa il loro ardire || a viris virtus est nomen mutuata = è da 'vir' che deriva 'virtus' || campus in quo excurrere virtus potest = carriera in cui il merito possa svilupparsi || carmine fit vivax virtus = la poesia dà l’immortalità alla virtù || artes huius administrae virtutis = le qualità che accompagnano questa virtù || animus, aetas, virtus vostra me hortantur = l'animo, l'età, il vostro valore mi danno coraggio || amissa virtute pariter ac libertate = perduto anche il coraggio insieme con la libertà || alicuius virtuti debitum testimonium do = dare a qualcuno la testimonianza che gli è dovuta || alienis virtutibus invidus imperator = imperatore invidioso delle qualità altrui || alia omnia virtuti suae prona esse = … che tutto il resto del mondo si piegasse facilmente al loro volere || animi virtutes non voluntarias vincunt virtutes voluntariae = i pregi morali non volontari sono stimati da meno di quelli volontari (cioè, acquisiti) || animi adfecti virtutibus vitiis = animi dotati di virtù, di vizi || ad unum aliquem confugiebant virtute praestantem = si affidavano a qualcuno superiore per virtù || ad officium et virtutem omnes meae curae elaborarunt = i miei pensieri furono tutti rivolti al dovere e alle virtù || aceti nequitiae inest virtus = nella modestia dell'aceto è racchiusa una qualità || amici Alexandri eius virtutis ac venerationis erant ut … = gli amici di Alessandro erano d'un tale valore e dignità che … || acceptum incommodum virtute sarcire = riparare col valore il danno subìto || ad gloriam virtutis via grassor = incamminarsi verso la gloria passando per la virtù || calor eripit exsugendo naturales virtutes = il calore estrae, succhiandole via, le qualità naturali || C. Caesaris virtutes magnas incredibilisque (= incredibilesque) cognovi = riconosco le notevoli e straordinarie qualità di Gaio Cesare || campus, in quo excurrere virtus cognoscique possit = un campo in cui il merito possa esplicarsi e farsi conoscere || affingens (Fabio) vicina virtutibus vitia = attribuendo (a Fabio) i difetti prossimi alle sue virtù || ea (= gloria) virtuti resonat tamquam imago = essa (= la gloria) riflette la virtù come un'eco || ea civitas maximam habet opinionem virtutis = questa città ha la più grande fama per coraggio || clamorem tollite indicem voluntatis virtutisque vestrae = levate il grido (= di guerra) a testimoniare la vostra approvazione e il vostro valore || narratur Catonis mero caluisse virtus = si racconta che la virtù di Catone si riscaldò col bere vino schietto || captus non Antigoni virtute, sed Macedonum periurio = vinto non dall’abilità militare di Antigono ma dal tradimento dei Macedoni || adsigno mortem Clodii virtuti Milonis = attribuire la morte di Clodio al coraggio di Milone || casu magis et felicitate quam virtute et consilio = più per caso e per fortuna piuttosto che per un'azione personale premeditata || adulescens in omnium virtutum exempla genitus = un giovane nato per essere esempio di ogni virtù || blandimenta … quibus sopita virtus coniveret interdum = allettamenti con i quali la virtù assopita talora chiude gli occhi || P. Scipioni postea Africano cognomen ex virtute fuit = Publio Scipione ebbe successivamente il soprannome di Africano per i suoi meriti || qua una virtute omnes virtutes reliquae continentur = questa qualità (= la diligenza) comprende da sola tutte le altre || audendo virtus crescit tardando timor = il valore cresce osando, la paura indugiando || ab animi virtute auxilium petendum videbat = capiva che si doveva ricorrere alla forza d'animo (= al coraggio) || ubi ad gloriam virtutis via grassatur = quando (l'animo) avanza verso la gloria sulla via della virtù || ciet locum pugnae testem virtutis = prende il campo di battaglia come testimone delle loro virtù || ceterum ut humanae virtutis actum exequamur = per passare poi a un comportamento di valore umano || o fortunate adulescens, qui (= cum tu) tuae virtutis Homerum praeconem inveneris = oh giovanotto fortunato, poiché hai trovato un Omero come araldo del tuo valore || voluptates maioris partis animos a virtute detorquent = i piaceri distolgono l'animo della maggior parte (= dei giovani) dalla virtù || voluptate virtus saepe caret, nunquam indiget = spesso la virtù manca di piacere, ne sente la mancanza || Ariovistum magis ratione et consilio quam virtute vicisse = (discorso indiretto) Ariovisto (li) aveva vinti più con il calcolo e l'astuzia che con il valore || ceterarum virtutum dicendi mediocritatem actione occultavit = egli fece dimenticare, grazie all'azione, la sua mediocrità di meriti oratori || qua de causa Helvetii quoque reliquos Gallos virtute praecedunt = per questa ragione anche gli Elvezi superano in valore gli altri Galli || aptissima sunt arma senectutis artes exercitationesque virtutum = le armi più appropriate della vecchiaia, sono la scienza e la pratica delle virtù || aeque enim virtutis est bona patriae auxisse = è ugualmente da coraggioso aver aumentato i beni della patria || ait utilem futuram et descriptionem cuiusque virtutis = afferma che può essere utile anche la definizione di ciascuna virtù || cepisse enim eos (Samnites) … Romanam virtutem ferociamque = (discorso indiretto) (i Sanniti) avevano infatti tolto (loro) l'eroismo e la fierezza dei Romani || ubi de magna virtute atque gloria bonorum memores = qualora tu faccia menzione delle eccezionali doti e della gloria di uomini insigni || anima intellectualis veris impletur fecundaturque virtutibus = l'anima intellettuale si riempie delle vere virtù e ne viene fecondata || aut oppressi … si non spiritu at virtutis laude vivemus = oppure, schiacciati, se non respirando, per lo meno vivremo grazie alla gloria che s'accompagna al valore || ad virtutis autem summam accedere nihil potest = ma al complesso della virtù non si può aggiungere nulla || aditus ad consulatum non magis nobilitati quam virtuti patet = l'accesso al consolato non è aperto alla nobiltà più che al merito (= è aperto al merito almeno quanto al lignaggio) || bonum est virtus qua nemo male uti potest = la virtù è un bene perché di essa nessuno può fare cattivo uso || o vitae philosophia dux, o virtutis indagatrix expultrixque vitiorum! = oh filosofo, guida della vita, tu che ricerchi la virtù e scacci i vizi! || ea enim vita expetitur quae sit animi corporisque expleta virtutibus = si cerca infatti quella vita che sia completa nelle virtù dell'anima e del corpo || Agricola iis ipsis virtutibus iram Gai Caesaris meritus = Agricola si attirò la collera di G. Cesare proprio per quelle virtù || adhuc nemo exstitit, cuius virtutes nullo vitiorum confinio laederentur = non c'è ancora stato nessuno le cui qualità non siano offuscate dalla contiguità con qualche vizio || ad recte honeste laudabiliter vivendum satisne est praesidii in virtute? = per vivere rettamente, onestamente e in modo lodevole è forse sufficiente l'aiuto fornito dalla virtù? || ob merita virtutis deos habitos Euhemerus exsequitur = Evemero spiega che sono stati ritenuti dèi per i meriti del loro valore || bene laudata virtus voluptatis aditus intercludat necesse est = è inevitabile che una virtù rettamente lodata precluda l'accesso al piacere || Caesar existimabat eo proelio excellentissimam virtutem Crastini fuisse = Cesare riteneva che il valore di Crastino in quel combattimento fosse stato eccezionale || ea quae proficiscuntur a virtute susceptione prima, non perfectione recta sunt iudicanda = ciò che parte dalla virtù deve essere giudicato retto fin dall'inizio della sua attuazione, non a realizzazione avvenuta || beneficio deorum immortalium et virtute eorum expiato incommodo = posto rimedio al danno grazie alla benevolenza degli dèi immortali e al loro (= dei soldati) valore || cedet profecto virtuti dolor et animi inductione languescet = senza dubbio il dolore cederà alla virtù e diventerà meno acuto per effetto della determinazione || bellum novum exoptabat ubi virtus enitescere posset = desiderava vivamente una nuova guerra in cui il suo valore potesse iniziare a splendere || adfirmabat tantam indolem tam maturae virtutis umquam extitisse = affermava che non era mai esistita una natura così valorosa e precoce || animi est ista mollitia non virtus paulisper inopiam ferre non posse = il non poter sopportare per poco l'indigenza è (frutto di) debolezza d'animo, non di valore || Fabricii virtutem admiratus Pyrrhus, illum invitavit ut patriam desereret = ammirando il coraggio di Fabrizio, Pirro lo invitò a lasciare la sua patria || A. Hirtius, cuius imbecillitatem valetudinis animi virtus et spes victoriae confirmavit = Aulo Irzio, alla cui salute malferma hanno ridato forza la forza d'animo e la speranza della vittoria || Caesar vehementer centuriones incursavit: cur de sua virtute aut de ipsius diligentia desperarent? = (Cesare) accusò aspramente (i centurioni): perché disperavano del loro coraggio o della sua circospezione? || vos autem hortor, ut ita virtutem locetis ea excepta, nihil amicitia praestabilius putetis = io vi esorto ad attribuire alla virtù un valore così grande che, al di fuori di quella, niente vi sia di meglio dell'amicizia || M. Curtium castigasse ferunt dubitantes, an ullum magis Romanum bonum quam arma virtusque esset = M. Curzio rimproverò loro, si dice, le loro esitazioni chiedendo se per i Romani chi fosse un bene superiore alle armi e al coraggio || audebo … virtutis amplitudinem quasi in altera librae lance ponere ; terram ea lanx et maria deprimet = oserò mettere la massa della virtù in qualche maniera su uno dei piatti della bilancia, e questo piatto prevarrà a causa del suo perso sulla terra e sul mare (posti nell'altro piatto)


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:VIRTUS100}} ---CACHE---