Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



lŏcus  [locus], loci
sostantivo maschile II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 luogo, località, regione, paese, contrada
2 posizione, posto
3 residenza, dimora, abitazione, stanza, alloggio
4 podere, terreno, possedimento, bene
5 considerazione, conto
6 situazione, stato, condizione sociale o politica, grado sociale
7 opportunità, occasione, possibilità
8 motivo, pretesto
9 tempo, circostanza, momento, situazione
10 (di libro o di opera) passo, brano
11 argomento, soggetto, materia
12 (di ragionamento) punto fondamentale
13 retorica luogo comune
14 anatomia parte del corpo, e in particolare genitali femminili
15 (a tavola, a teatro, al circio, ecc.) posto a sedere

permalink
<<  lŏcŭplētor lŏcusta  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


locum alicuius = in vece di qualcuno || ad locum = al proprio posto || adpellit ad eum locum = egli abborda in quel luogo || alio atque alio loco = un po' in un posto, un po' in un altro || absum in loco = essere altrove || abeo ab his locis = allontanarsi da questi luoghi || aliquem ex loco amoveo = allontanare qualcuno da un luogo || abdor in aliquem locum (o in aliquo loco) = nascondersi, ritirarsi in un luogo || abdo me in aliquem locum (o in aliquo loco) = nascondersi, ritirarsi in un luogo || Averna loca = luoghi infernali, i luoghi averni || alio loco = altrove || accedo alicui loco = avvicinarsi a un luogo || adiaceo loco (o ad locum) = essere vicino a un luogo || adhuc locorum = fino a questo momento || adfinium loco = alla stregua di parenti || adduco aliquem eo (o in eum) locum ut = ridurre qualcuno a tale stato che || aliquem in locum alicuius o pro aliquo o alicui substituo = sostituire qualcuno con qualcun altro o mettere qualcuno al posto di qualcun altro || accedo (ad) locum = avvicinarsi a un luogo || aliquem in alicuius locum sufficio = eleggere qualcuno in sostituzione di un altro (che sia morto) || circumsonantes loci = luoghi rimbombanti (dove c'è l'eco) || auspicato in loco = in un luogo consacrato || ascia loca = paese sotto l'equatore || alieno loco = in luogo sfavorevole || adsisto alicui loco = fermarsi in un luogo || ad tenendum locum = per tenere la posizione || appulit ad eum locum = approdò in quel luogo || ad id locorum = fino a quel momento, fino ad allora || ad id loci venerunt = giunsero in quel luogo || ad (o in) aliquem locum confugio = rifugiarsi in un luogo || ad locum venio = giungere sul luogo || ab aliquo loco conscendo = imbarcarsi in un luogo || ea loca incolo = abitare questo paese || ab loco discedo = abbandonare il posto || auspicatus locus = consacrato con auspici, inaugurato || nancisci locum (+ gerundio) = trovare l'occasione di… || ab eo loco conscendor = salpare da quel luogo || e loco digredior = allontanarsi da un luogo || campester locus = luogo sito in pianura, piano || alicui parentis loco sum = esser come un padre per qualcuno || capio locum = arrivare a destinazione o anche occupare una posizione || alicuius suppleo locum = fare le veci di qualcuno || celebritas loci = frequentazione di un luogo || aliquem locum vito = evitare un luogo || loco cedo = cedere il posto || eodem loci = nello stesso luogo || loco fratris = come fratello || tacentes loci = il silenzio dei luoghi || locus habitatus = luogo abitato || loca vasta = deserto || loca integra = luoghi non devastati || praeruptus locus = dirupo || loci natura = la conformazione del luogo || ubi loci = in qual punto || celeber locus = luogo frequentato || locus praeceps = luogo scosceso || eo loco res est ut (+ congiuntivo) = la cosa è giunto al punto che … || aliquot locis significavit = ha indicato in qualche messaggio || aliquid suo loco reddo = raccontare qualcosa al suo posto || Calvariae locus = il Calvario (letteralmente: [luogo del Cranio]), colle dove Gesù fu crocifisso || asperitas loci = l’asprezza del terreno || vulnerabant quem locum destinassent oris = colpivano la parte del volto cui avevano mirato || post id locorum = da allora || aliquem loco demoveo = mettere qualcuno da parte || aetherius locus = l’etere || aetherium locum = la sede dell'etere || aedificanda loca = luoghi per fabbricare, costruibili || claustra loci = barriera naturale || angustiae loci = la strettezza del luogo || angustiae locorum = luoghi stretti, passi stretti || aequitas loci = la natura pianeggiante del luogo || cedo ab o ex o de loco o ex loco cedo = abbandonare la posizione, il posto (specialmente in battaglia) || alienissimo sibi loco conflixit = s’azzuffò in posizione a lui sfavorevolissima || ad aedificandum sibi locum expediebant = si procuravano uno spazio per costruire || aequus locus ad dimicandum = luogo favorevole al combattimento || ad egrediendum idoneus locus = luogo idoneo a uno sbarco || castra metor in loco = porre l'accampamento sul posto || ad id loci venio = giungere in quel luogo || Gallos qui ea loca incolerent expulisse = che avevano cacciato i Galli che dimoravano in quei luoghi, || adeo loci opportunitate proferit, uti (= ut) … = trasse tanto vantaggio dalla posizione favorevole da … || appello navem in locum = fare approdare una nave in un luogo || castris locum capio = scegliere un luogo per l'accampamento || aequandi loci causa = per spianare il terreno || ad loca opportuna praeoccupanda = per occupare tempestivamente posizioni favorevoli || caerimoniam loci polluisse = aver contaminato la santità del luogo || alia deinde alia loca = altri luoghi e poi altri ancora || castris idoneum locum = luogo adatto all'accampamento || castris eo loco metatis = stabilito in quel luogo l'accampamento || ad cetera loco opportuno = in un luogo favorevole sotto tutti gli altri aspetti || ea loca quae populum receptabant = i luoghi che davano ricetto alla gente || arcana loco promoveo = far uscire i segreti dal loro nascondiglio || abeo in communem locum = andare nel mondo dei più, morire || adsigno locum sepulchro = destinare un luogo all'erezione di un sepolcro || do locum colloquio = fissare un luogo per un colloquio || amplector locum munimento = circondare un luogo con una fortificazione || de o ex superiore loco ago = trattare una causa dall'alto della tribuna || aggeribus locus importunus = la posizione non si prestava a terrapieni || accipio prodigii loco = interpretare come un prodigio || acriter in eo loco pugnatum est = in quel luogo si combatté aspramente || do locum loquendi = dare la possibilità di parlare || humili loco natus = di bassa condizione || aequiore loco constiterat = si era fermato su un punto più pianeggiante || do o facio locum = lasciare spazio, far spazio || ab infimo militiae loco = dal più basso grado dell’esercito || ab his locis abeo = allontanarsi da questi luoghi || ab eo loco conscendi ut transmitterem = da qui mi imbarcai per fare la traversata || ab arbitris remotus locus = luogo al riparo dagli sguardi indiscreti || nobili loco natus = di origine nobile || do locum suspicioni = dare adito a sospetti || ab eo loco = a partire da quelle parole, da quel passaggio || da locum melioribus = lascia il posto a chi è migliore di te || alio loco antea = altrove precedentemente || aliquem restituo in eum locum ex quo decidit = rimettere qualcuno nella situazione dalla quale è caduto || aliquid in maledicti loco pono = porre qualcosa al livello dei rimproveri || campestribus ac demissis locis = nei luoghi pianeggianti e bassi || vos mihi in adfinium locum duco = considerarvi come miei affini || vos adfinium loco ducerem = considerassi voi come parenti || aliquot turmae loco sunt deiectae = alcuni squadroni furono spinti giù dalle (loro) posizioni || aliquid ignominiae loco fero = considerare qualcosa come una propria vergogna || ubi istuc est terrarum loci? = dove si trova questo posto sulla terra? || Narbone circumque ea loca = a Narbone e dintorni || avia commeatibus loca = luoghi di difficile rifornimento || circumeo locum insidiarum = aggirare per evitare le insidie || aptior dicendi locus = momento più opportuno di parlare || cadere e regione loci = cadere tutto diritto || arenosus et sitiens locus = luogo deserto e sabbioso || aedilitas in loco posita = edilità rimessa in buone mani || aliquem habeo in liberum loco = trattare qualcuno come un figlio || aliquid in praemii loco deposco = chiedere una cosa in premio || aliquem mihi quaestoris in loco constituo = piazzare qualcuno presso di sé come questore || aliquid in beneficii loco pono = considerar qualcosa come un bene || aliquem in locum alicuius subdo o suppono = sostituire qualcuno con qualcuno altro || aliquem hostis loco habeo = trattare qualcuno come nemico || circiter haec loca = nelle vicinanze || vociferari ex omnibus locis ut … = da tutte le parti la folla urlava che … || asperitas et insolentia loci = l'asperità e la non conoscenza del luogo || classem appello in aliquem locum = far approdare la flotta in qualche luogo || certum in locum convenio = ritrovarsi in una località prestabilita || ubi ad id loci ventum = quando si giunse in quel luogo || anus vicina loci = una vecchia dimorante lì vicino || Anicato nullo loco defui = ho assistito Anicato in ogni circostanza || ancipitibus locis premi = essere attaccato di fronte e di dietro || agrum vectigalia loco = dare in appalto le imposte di un territorio || iacentia urbis loca = le zone basse della città || amoenioribus locis desideo = soggiornare nei luoghi più piacevoli || alii alio loco resistebant = chi cercava di resistere in un luogo, chi in un altro || alium in eius locum substituo = porre un altro (magistrato) al suo posto || adsunt vicini eius loci = ci sono qui persone del vicinato || ubi loci res est? = dove sta l'affare? || alter erat locus cautionis ne … = il secondo punto su cui bisognava volgere l'attenzione era di non … || aliquid sollicitiore habeo loco = aver qualcosa come fonte di maggior affanno || Caesar se loco continuit = Cesare si mantenne sulle sue posizioni || machinationibus locus importunus = luogo impraticabile per le macchine da guerra || alio loco alio tempore atque oportuerit = in altro luogo e in altro momento rispetto a quelli che sarebbe stato opportuno || aedifico tribus locis = costruire in tre luoghi || ubi loci sunt spes meae? = a che punto sono le mie speranze? || alicui rei locum non relinquo = non lasciare a qualcosa l'occasione di verificarsi || animo locum laxa = offri spazio allo spirito || causam ago de loco superiore = trattare una causa dall’alto della tribuna || arripuit locum et silvis insedit = occupò il luogo e si appostò nella selva || censor in demortui locum sufficitur = si nomina un censore in sostituzione di quello che è morto || centuriones ex eo quo stabant loco recesserunt = i centurioni si ritirarono dalla posizione in cui si trovavano || cave quoquam ex istoc excessis loco = guardati dal lasciare d'un solo passo il luogo in cui sei || adiecit locum, socios, diem = aggiunse il luogo, i complici, il giorno || causa nostra eo iam loci erat, ut… = la mia situazione era a un punto tale che … || exempli causa o gratia, o loco = per esempio || causam cum agam de loco superiore = poiché tratto la causa dall'alto della tribuna || agrum Campanum fruendum loco = dare in affitto il territorio Campano || Capua planissimo in loco explicata = Capua che si stende in mezzo a una vasta pianura || animum perterritum loco demoveo = far uscire dalla normale condizione il proprio animo preso da terrore || arbores multis locis erant rarae = in molte località gli alberi erano rari || quadriduo in eodem loco substitit = rimase fermo nella stessa posizione per quattro giorni || asperitas locorum haud iniqua erat = il carattere accidentato dei luoghi non era affatto sfavorevole || bene nos longinquitas locorum diviserat = è stato un bene che la lontananza dei luoghi ci abbia diviso || caritatem paraverat loco auctoritatis = si era guadagnato non l'autorità ma la benevolenza || Volteium notum et properare loco et cessare = Volteio, noto come uno che a tempo e luogo si affaccenda e si riposa || apud eum quem habet locum fortitudo ? = ai suoi occhi quale posto ha il coraggio? || classem, navem ad locum appello = fare approdare la flotta, una nave in qualche luogo || narro loca, facta, nationes = parlare di luoghi, fatti, nazioni || castra transfero ultra aliquem locum = trasferire l'accampamento al di là di un certo luogo || castris idoneum locum delegit = scelse un luogo adatto per accamparsi || tactu … is locus leniter indolescit = questo punto duole leggermente al tatto || alicui existimandi non nihil loci do = da a qualcuno occasione di pensare || apertis locis exercitum duco = condurre l’esercito attraverso luoghi scoperti || aptior erat locorum hominumque ingeniis = era più adatta per la natura del terreno e degli uomini || nactus locum coercendae iuventutis = avendo trovato l’occasione di mettere un freno alla gioventù || arduum est eodem loci potentiam et concordiam esse = è arduo far stare insieme potenza e concordia || arx locus munitissimus urbis = la rocca, il luogo più fortificato della città || nactus locum resecandae libidinis = cogliendo l’occasione per reprimere la licenziosità || avia Pieridum peragro loca = percorro gl'impervi luoghi delle Pieridi || ea loca finitimae provinciae adiungo = annettere quei luoghi alla vicina provincia || ad explorandum idoneum locum castris = per fare la ricognizione di un'area se idonea ad accamparsi || alieno loco proelium committunt = (presente storico) attaccarono combattimento in una posizione sfavorevole || habeo aliquem amici loco (in amici loco, in amici numero o amici numero) : = trattare qualcuno come amico || adversarios locorum angustiis claudo = bloccare gli avversari in uno stretto passo || ad nullam rem loci satis = spazio insufficiente per qualunque cosa || Galli in unum locum conixi = concentrando gli sforzi in un sol punto || amicam habeo in uxoris loco = tenere l'amante alla stregua di moglie || ad eum locum navibus milites exposuit = fece sbarcare i soldati in quel luogo || amicum eodem habeo loco quo me = tenere l'amico nella stessa considerazione di se stesso || aperuerunt ad occasionem locum hosti = offrirono al nemico la possibilità di sfruttare una buona occasione || narrationis loco rem stringat = esprima brevemente il fatto invece di narrarlo || circum haec loca commorabor = mi tratterrò ancora in questi paraggi || cinctus ab innumero … hoste locus = luogo circondato da innumerevoli nemici || de o ex superiore loco dico o loquor = parlare dall'alto del tribunale o della tribuna dei rostri (= da una posizione di superiorità) || abdo pedestres copias ab eo loco = allontanare le fanterie da quel luogo || circumvallare loci natura prohibebat = la natura del luogo impediva di stendere un vallo tutt'intorno || aciem iniquo loco constituunt = dispongono la schiera in posizione svantaggiosa || certum esse in caelo ac definitum locum = un luogo fisso e ben determinato || aperio locum o occasionem o casum (+ dativo) = offrire un'opportunità a, dare adito a || certo in loco silicem caedo = tagliare nella pietra in un punto preciso || capio locum castris idoneum = scegliere un luogo favorevole per l’accampamento || voluptatem nullo loco numero = non dare nessuna importanza al piacere || ea gens, quae illum locum accolit = la gente, che abita vicino a quel loco || caeli libertas locorumque amoenitas = il cielo aperto e l'amenità dei luoghi || augur in locum eius inauguratus (est) filius = come augure fu consacrato al suo posto il figlio || classem o navem applico ad aliquem locum = far approdare la flotta o la nave in qualche luogo || de o ex aequo loco dico o loquor = parlare in senato o in una conversazione privata || certa loca ad nascendum reddita cuique sunt = a ogni cosa (= a ogni parte del corpo) è assegnato un luogo certo per svilupparsi || iacentia et plana urbis loca implevit = (il Tevere) si riversò sulle zone basse e piane della città || Q. Pompeius, humili atque obscuro loco natus = Quinto Pompeo, di famiglia umile e oscura || L. Siccium … prospeculatum ad locum castris capiendum mittunt = mandano Lucio Siccio in esplorazione a cercare una posizione adatta per l'accampamento || qua de re alius mihi locus ad dicendum est constitutus = argomento del quale (vi) parlerò in un altro punto già prestabilito del mio discorso || certis locis cum ferro homines collocati = uomini armati piazzati in luoghi precisi || rami locum ad inserendam manum non relinquunt = i rami non lasciano spazio per introdurre la mano || tabellas conscriptas celeberrimo loco suspendit = appese nel luogo più frequentato delle tavolette scritte || ubi ad id loci ventum (est), quo Numidis praeceperat = quando giunse al luogo che aveva fissato ai Numidi || ubi eum locum omnem cogitatione saepseris = quando avrai abbracciato col pensiero tutto quell’argomento || ea loci forma incertis vadis subdola = tale (era) la configurazione del luogo infida per la scarsa sicurezza dei guadi || ciet locum pugnae testem virtutis = prende il campo di battaglia come testimone delle loro virtù || ea prima … pugna loco statuit Teucros = quel primo combattimento arrestò sul posto i Teucri || castella et munitiones idoneis locis imponens = collocando posti fortificati in luoghi opportuni || caput inventum est in eo loco qui erat ab haruspicibus demonstratus = la testa fu trovata nel luogo che era stato indicato dagli aruspici || aliquid in beneficii loco et gratiae causa peto = chiedere qualcosa come una grazia e un beneficio || aliquem in antiquum locum gratiae atque honoris restituo = ridare ad qualcuno il credito e l’onore di prima || aliquem in altissimo gradu dignitatis colloco o loco = porre qualcuno al più alto grado di dignità || antiquior in senatu sententiae dicendae locus = diritto di priorità nell' esprimere il voto in senato || ad oratoris locos Opimii persona non pertinet = al persona di Opimio non influenza sui temi trattati dall'oratore || vociferari ex omnibus locis ut extemplo ad dictatorem iretur = (infinito storico) da tutte le parti gridavano che si andasse dal dittatore || alia loca apposita sunt ad fenum alia ad frumentum = alcuni luoghi sono adatti al fieno, altri al frumento || aetas eius dare potuit suspicioni locum = la sua giovinezza ha dato adito ai sospetti || Atrebates ex loco superiore in flumen compulerunt = cacciarono gli Atrèbati dalle alture giù nel fiume || Antonius descendens ex loco superiore cernebatur = si scorgeva Antonio che scendeva da un'altura || agri vectigal … caelo ac loco calamitosum = il reddito del territorio soggetto a danni per le intemperie e per il sito || asperiora et pendula loca fimo iuvanda sunt = i luoghi più aspri e in pendio devono essere ingrassati con il concime || ab haec a custodiis classium loca vacabant = questi paraggi non erano sorvegliati dalla flotta || volucri loca lumine tingunt nubes = le nubi rischiarano i luoghi con luce fuggevole (= il lampo) || aurem tuam interroga quo quid loco conveniat dicere = consulta il tuo orecchio per stabilire la forma giusta al posto giusto || animam amittunt prius quam loco demigrent = si fanno ammazzare piuttosto che cedere di un passo || antequam Vesuvius faciem loci verteret = prima che il Vesuvio sconvolgesse l’aspetto del luogo || auro decumum vix esse in pretio locum = che l'oro nella scala dei valori tiene appena il decimo posto || acie triplici instructa ad eum locum venit = giunse in quel luogo con l'esercito schierato su tre linee || boni locum obtinet levius malum = un male minore può passare per un bene || calidiora atque eo maturiora messibus Apuliae loca = le regioni della Puglia, più calde e dove per questo motivo le messi maturano più presto || absum ab aliquo loco iter unius diei = distare un giorno di cammino da un luogo || auctoritate magis quam imperio rego loca = governare un paese più con il proprio ascendente piuttosto che con reale autorità || ubi neminem in aequum locum sese demittere viderunt = quando videro che nessuno scendeva in basso nel piano || vos fortasse, quod vos lex commonet, id in hoc loco quaeretis = può darsi che voi a questo punto (vi) domandiate ciò che la legge vi fa presente || C. Iulius censor decessit; in eius locum M. Cornelius suffectus = il censore Gaio Giulio morì; (fu) eletto al suo posto Marco Cornelio || Carthaginienses fraudulenti et mendaces non genere, sed natura loci = i Cartaginesi fraudolenti e bugiardi non per nascita ma per la natura del (loro) territorio || antepono equitum Romanorum locos sedilibus plebis = dare i posti dei cavalieri romani davanti ai sedili della plebe || aggeribus turribusque et aliis machinationibus locus importunus = luogo non adatto ai terrapieni, alle torri e ad altre macchine da guerra || antecedebat testudo pedum LX aequandi loci causa = precedeva una testuggine di sessanta piedi per livellare il terreno || artificio gubernatorum et mobilitati navium locus dabatur = si offriva la possibilità di sfruttare l'abilità dei piloti e la velocità delle navi || Caesar paulo ultra eum locum castra transtulit = Cesare trasferì l'accampamento poco oltre quel luogo || Caesarem … aiunt … loca occupare, vincere praesidiis = dicono che Cesare occupi (altre) località, le munisca di presidi || ac miracula aliqua affinguntur, ut plerumque tam insignibus locis = e con l'immaginazione gli si attribuisce qualche fatto prodigioso, come generalmente (succede) ai luoghi che si distinguono molto dagli altri || ascendo altissimas ripas subire iniquissimum locum = scalare una riva ripida, penetrare in una regione molto difficile || datur obsidis loco Caesari filius Afranii = (presente storico) venne dato in ostaggio a Cesare il figlio di Afranio || aut signata cita loca tangere funda = o con la celere fionda colpire l'obiettivo designato || adferunt lumen clavus et purpurae loco insertae = la striscia di porpora inserita al punto giusto dà risalto (all'abito) || ad istum emptum venerunt illum locum senatorium = vennero verso di lui per comperare questo posto da senatore || ad hoc aedes liberae loca lautia legatis decreta = oltre a ciò per gli ambasciatori (furono) decretati alloggi a loro disposizione in buona posizione || fac cuncta mugienti fremitu loca retonent = fai in modo che tutti i luoghi echeggino di un fragore tonante || Cerauniorum saxa inter et alia loca periculosa = tra gli scogli Cerauni e altri luoghi pericolosi || Galli omni multitudine in unum locum conixi = i Galli, concentrando in un solo punto tutte le loro forze || ad quae (granaria) nulla aura umida ex propinquis locis adspiret = (granai predisposti) affinché nessuna brezza umida possa arrivarvi dai dintorni || avia Pieridum loca nullius ante trita = solo le remote regioni delle Pieridi, mai calpestate prima da orme umane || alter locus erat cautionis ne benignitas maior esset quam facultates = altro elemento di precauzione era che la beneficenza non superasse le possibilità (di ciascuno) || M. Agrippam ignobilem loco geminatis consulatibus extulit = elevò Marco Agrippa, di oscuri natali, facendolo eleggere due volte console || bona pars secreta petit loca, balnea vitat = la maggior parte cercano la solitudine, fuggono i bagni || animula … quae nunc abibis in loca pallidula rigida nudula? = piccola anima, in quali luoghi te ne stai andando, ormai pallida, tesa e tutta nuda? || a Planco deducta in hanc frequentiam loci opportunitate convaluit = (la colonia) fondata da Planco divenne così popolosa per la opportunità offerte dal luogo || accepimus condiciones, sed ita, ut removeat praesidia ex iis locis quae occupavit = accettiamo le condizioni, ma a patto che rimuova i presidi da quei luoghi che ha occupato || animus perturbatus nec cohibere se potest nec quo loco vult insistere = l'animo sconvolto non può frenarsi né fermarsi dove vuole || aquae … lumen sole repercusso … omnia pervolitat … loca = il luccichio dell’acqua al ripercuotersi del sole, corre qua e là per ogni luogo || ascendit locum ex quo maxime miraculum illud conspici poterat = salì su un luogo che offriva le migliori condizioni per contemplare quel prodigio || Averna loca alitibus summittere debent mortiferam vim = i luoghi Averni devono emettere un vapore esiziale per i volatili || avidus qui non lucri loco habet quod accepit sed damni quod reddidit = (è) avido chi non considera guadagno ciò che ha ricevuto, ma perdita ciò che ha dovuto restituire || admonebat me res ut hoc quoque loco intermissionem eloquentiae, ne dicam interitum, deplorarem = l'occasione mi spingeva a deplorare anche qui l'interruzione, per non dire l'estinzione, dell'eloquenza || a te idem illud peto, ut de loco quo deportet frumentum et de tempore Avianio commodes = ti chiedo ancora questo, assicurare ad Aviano tempo e luogo propizi alla sua importazione di frumento || biduo vix locum rate iungendo flumini inventum tradunt = riferiscono che a fatica in due giorni fu trovato un punto adatto a gettare un ponte di barche sul fiume || adnotabant periti non alium ducem opportunitates locorum sapientius legisse = gli esperti osservavano che non c'era un altro comandante che avesse scelto con maggior perizia i luoghi adatti || volo hoc oratori contingat, ut … gratiosi scribae sint in dando et cedendo loco = vorrei che all'oratore capitasse questo, che gli scrivani siano cortesi nell'indicare il posto a sedere o nel cedere il loro || C. Terentius Varro loco non humili solum, sed etiam sordido ortus = Gaio Terenzio Varrone di origini non solo umili, ma persino spregevoli || ante aedem Cereris in aperto ac propatulo loco signa duo sunt = davanti al tempio di Cerere, in una larga spianata, ci sono due statue || Caesarem duobus exercitibus et locorum angustiis facile intercludi posse = Cesare poteva essere facilmente bloccato con due eserciti e grazie alla strettezza del luogo || an collegam subrogabis quem ne in demortui quidem locum subrogari fas est? = o forse procederai alla sostituzione del tuo collega, sostituzione che non è lecita neppure in caso di morte? || apud imperitos prodigii loco accipiebatur ipsa aquarum penuria = agli ignoranti appariva come un fatto prodigioso la penuria stessa delle acque || ab oppido declivis locus tenui fastigio vergebat in longitudinem passuum CCCC = dalla città il terreno declinava in lieve pendio per una lunghezza di circa quattrocento passi || alios luxuria (adduxit) opportunum et opulentum vitiis locum quaerens = altri (li ha spinti) la lussuria, che fa cercare un luogo che fornisca occasioni e abbondanza di vizi || qua … omnia delata gravitate medium mundi locum semper expetant = da qual peso trascinata ogni cosa tenda sempre al centro dell'universo || advocat medicum ut fracta pars iugatur, ut luxata in locum reponatur = chiama il medico affinché la parte (del corpo) fratturata venga riunita, quella slogata venga rimessa a posto || vos vero qui extremum spiritum in victoria effudistis piorum estis sedem et locum consecuti = voi invece che avete esalato l'ultimo respiro nella vittoria avete raggiunto il luogo dove hanno sede i giusti || ab hoc quattuor quoque partis (= partes) urbis tribus dictae, ab locis Suburana, Palatina, Esquilina, Collina = da questo (erano state) chiamate tribù anche quattro zone della città, la Suburrana, la Palatina, l'Esquilina, la Collina || Sabinus idoneo omnibus rebus loco castris sese tenebat, cum Viridovix contra eum duum milium spatio consedisset = Sabino si era accampato in una posizione per ogni riguardo ben situata, mentre Viridovice si era appostato di fronte a lui a due miglia di distanza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:LOCUS100}} ---CACHE---