Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



iūdĭcĭum
[iudicium], iudicii
sostantivo neutro II declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 giudizio, processo, causa, lite, azione giudiziaria
2 orazione forense, trattazione di una causa
3 giudici, tribunale, collegio giudicante
4 giurisdizione, competenza, diritto di giudicare
5 sentenza, verdetto, decisione
6 (nel linguaggio comune) opinione, stima
7 discernimento, criterio, gusto
8 premeditazione, riflessione, proposito deliberato

permalink
<<  iūdĭcĭŏlum iūdĭco  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


iudicio = a ragion veduta, di proposito || alicuius iudicio = a giudizio di qualcuno || anfractus iudiciorum = il labirinto dei cavilli || adsum alicui in iudicio = assistere qualcuno in giudizio || aliquem iudicio persequor = intentare un processo a qualcuno || iudicium reddo = autorizzare un'azione giudiziaria || iudicium redditur an (+ congiuntivo) = si deve giudicare se … || iudicium sortior = sorteggiare i giudici || bonorum iudicium = la stima delle persone per bene || bonum iudicium = giudizio favorevole || accipio iudicium = accettare un giudizio || alicuius iudicio sto = stare al giudizio di qualcuno || aculei iudicii mei = il mio pungente senso critico || ad prolationem iudicii = per il rinvio del giudizio || adsum (ad iudicium) = comparire in giudizio || anxium iudicium = la decisione (era) difficile || ad iudicium eo = adire le vie legali || iudicio aliquem arcesso = citare qualcuno in giudizio || aspectus iudicium = il giudizio della strada || me iudice o meo iudicio = a mio giudizio || cado in iudicio = perdere la causa || calent iudicia = il processo procede spedito || centumvirale iudicium = tribunale dei centumviri || sui iudicii = di testa sua || e iudicio emergo = uscire dal processo (= cavarsela) || aliquem in iudicium detraho = trascinare a forza qualcuno in giustizia || aliquid in iudicium voco = differire qualcosa al procedimento giudiziario || suprema iudicia = le ultime volontà, testamento || tacitum iudicium = processo segreto o muto (= senza audizione di testimoni e senza arringhe di avvocati) || in iudicium venio = presentarsi in tribunale || ad iudicium nondum se instruxerat = non si era ancora preparato abbastanza ad affrontare il processo || aliquid periculum iudicii praesto = prendere su di sé i rischi di un processo || habes meum de oratore iudicium = eccoti la mia opinione sull'oratore || ad iudicium de contione venio = venire dall'assemblea al tribunale || ad iudicium cum praesidio venio = venire al tribunale con una scorta || ad iudicium alicuius suam sententiam ascribo = aggiungere la propria opinione al giudizio di qualcuno || accusationem iudiciumque conflo = macchinare un’accusa e un giudizio || adduco in ius (o in iudicium) = fare comparire in giudizio; citare in giudizio || acri iudicio perpendo = valutare con penetrante giudizio || ab iudicio victus abeo = uscire sconfitto dal processo || ad iudiciorum eventus polleo = essere efficace nei risultati dei processi || do iudicem o iudicium = dare un giudice, una formula || aliquem (iudicio) capitis arcesso = intentare un’accusa capitale contro qualcuno || causa o iudicium capitis = processo per un'accusa capitale || Attice iudicio non dubitande meo = o Attico, nel quale riposa fiducioso il mio giudizio || an iudicia maiestatis redderentur = (interrogativa indiretta) se si dovessero autorizzare azioni giudiziarie contro reati di lesa maestà … . || causa publica o iudicium publicum = processo di interesse pubblico (= processo penale per delitti che mettevano in pericolo la comune sicurezza) || aliquid examino amicorum iudicio = esaminare secondo il giudizio || ad commune iudicium accommodatius = nel modo più adatto al giudizio comune || ab senatu iudicia aufero = togliere al senato il potere giudiziario || aestimatio litium non est iudicium = fissazione dell’ammenda che il condannato deve pagare oltre il giudizio || in iudicium o ius voto = processare || damnor populi iudicio = essere condannato per decisione popolare || alter alterius iudicium reprehendit = tutti e due criticano reciprocamente il loro giudizio || ambitus iudicium disturbo = scompigliare lo svolgimento d’un processo di broglio || ceteri turpi iudicio damnati = altri che hanno subito una condanna infamante || certus iudicii, inconcussus, intrepidus = sicuro nel giudicare, fermo, intrepido || acerbum omnino genus iudicii = un genere di giudizio senza dubbio severo || Catulum abducamus ex acie id est ab iudiciis = togliamo Catulo dalla mischia, cioè dal foro e dai tribunali || Caesar habet peracre iudicium = Cesare ha un gusto finissimo || adulescens gravis, senili iudicio = giovane serio, con il giudizio da uomo maturo || ad equestrem ordinem iudicia refero = rendere il potere giudiziario ai cavalieri || candore noto iudicium reddo = giudicare con la nota schiettezza || vobis huic iudicio praesidentibus = quando siete là per proteggere questo tribunale || ad iudicium corrumpendum tempus alienum = tempi non favorevoli per corrompere i giudici || bona mea persequor lite atque iudicio = cercare di riavere i propri beni per le vie legali || voco verba sub iudicium = sottomettere le parole alla critica || ac primum tibi perspectum esse iudicium de te meum laetor = in primo luogo ti dirò quanto sia contento che tu abbia compreso pienamente i miei sentimenti nei tuoi confronti || ab iudicio abit turpissime victus = esce dal processo sconfitto con vergogna || aures quarum est iudicium superbissimum = le orecchie il cui giudizio è severissimo || agitur existimatio veritasque iudiciorum = si tratta della buona reputazione d’imparzialità dei tribunali || Areon pagon o Areus pagus o Areus iudicium = l'Areòpago (il tribunale massimo di Atene) || aliquem iudicio arcesso o in iudicium adduco o deduco o voco = citare qualcuno in giudizio || ubi est illa exspectatio quae versari in iudiciis solet? = dov'è quel senso di attesa che di solito c'è durante i processi? || voco in ius o in iudicium o ad iudicium o ad iudicem o in rostra = citare in giustizia || a iudicio capitis maxima discessit gloria = uscì con la massima gloria da un processo capitale || qua vociferatione in ceteris iudiciis accusatores uti consueverunt = e di questa tirata, negli altri processi, sono soliti servirsi gli accusatori || Afraniani cum esse omnium iudicio inferiores viderentur = gli Afraniani, pur sembrando inferiori a giudizio di tutti || at quo tempore futurum est (iudicium)? nempe eo cum = ma in quale momento deve essere pronunciato il giudizio? naturalmente nel momento in cui … || amicorum suprema iudicia morosissime pensitavit = esaminava con estrema pedanteria le ultime volontà dei suoi amici || aliquem in iudicium o in ius voco o adduco o deduco o devoco = citare qualcuno in giudizio || ab senatu responsum est iudicium populi rescindi ab senatu non posse = il senato rispose che il senato non poteva annullare un decreto del popolo || ea pecunia quae in iudicium venit in litibus sacramentum a sacro = il denaro impiegato nelle liti giudiziarie si chiama 'sacramento' (= deposito cauzionale) da 'sacro' || argumenta ad id quod in iudicium venit spectantia debent afferri = devono essere addotti argomenti attinenti al tema della causa || alia iudicia Lilybaei alia Agrigenti alia Panhormi restituta sunt = a Lilibeo, Agrigento, Palermo avvennero altre reintegrazioni con l'annullamento delle sentenze di condanna || vocum iudicium ipsa natura in auribus nostris collocavit = la stessa natura ha posto nelle nostre orecchie la capacità di giudicare i suoni || alii iudiciis publicis alii privatis suis negotiis implicati = (i senatori), impegnati alcuni nei pubblici processi, altri nei propri affari privati || censores saepe numero superiorum censorum iudiciis non steterunt = spesso i censori non si sono attenuti ai decreti dei loro predecessori || Augustus et nuptias mulieris et suprema iudicia improbavit = Augusto disapprovò sia le nozze sia le ultime volontà della donna || causam capitis semel dixit … eoque iudicio est absolutus = una sola volta dovette difendersi da un'accusa capitale, ma dal processo uscì assolto || aliud iudicium Protagorae est … ; aliud Cyrenaicorum … ; aliud Epicuri … ; Plato autem … = c'è un'opinione di Protagora … ; un'altra dei Cirenei … ; un'altra di Epicuro … Quanto a Platone … || ab omni iudicio poenaque provocari licere indicant XII tabulae = le dodici tavole indicano che era lecito appellarsi contro ogni pena e ogni sentenza || Ambiorix copias suas iudicione non conduxerit an tempore exclusus .. dubium est = non si sa se Ambiorige non radunò le sue truppe per deliberato proposito o se fu impedito dalla brevità del tempo || adulatio potentium, qui in re publica iudiciisque tum plurimum pollebant = servilismo dei potenti che allora avevano la più grande autorità nell'amministrazione dello Stato e della giustizia || acutarum graviumque vocum iudicium ipsa natura in auribus nostris collocavit = la natura stessa ha messo nelle nostre orecchie la capacità di distinguere i toni di voce alti e bassi || M. Cato … M. Scauri ceterorumque reorum iudicia … tantum modo praetexta amictus, egit = Marco Catone diresse il processo contro Marco Scauro e gli altri incriminati vestito solo della pretesta


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:IUDICIUM100}} ---CACHE---