Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



fāma  [famă], famae
sostantivo femminile I declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 fama, voce, notizia, diceria
2 Fama, la divinità
3 fama, gloria,
4 cattiva fama, infamia
5 reputazione, fama, onore, buon nome, credito sociale
6 opinione pubblica
7 tradizione, leggenda

permalink
<<  falx fămēlĭcus  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ea vulgatior fama est = questa è la versione dei fatti più diffusa || fama est … = si dice, si pensa || volucer (= volucris) fama = fama effimera || do aliquid famae = sacrificare qualcosa all’opinione pubblica || dabat et famae = teneva anche in conto l’opinione pubblica || celebritas famae = diffusione di fama || fama exoritur = nasce la fama che || acquiro famam = farsi una reputazione || approbat id fama = ciò ha l'approvazione generale || adaequo famam alicuius = eguagliare la fama di qualcuno || ad famam alicuius pertinet ut = per il buon nome di qualcuno è importante che || alicuius rei famam supprimo = soffocare la notizia (di qualcosa) || ea fama obtinuit = questa opinione è prevalsa || vulgatior fama est (+ accusativo e infinito) = più noto è il racconto secondo il quale || hac tanta celebritate famae = con una fama a questo punto diffusa || aliquem fama spolio = privare qualcuno della reputazione || de alicuius fama detraho = sminuire la reputazione di qualcuno || at fuit fama = ma ci sono state delle voci || hac tanta celebritate famae notus = reso celebre da una fama tanto vasta || laboro in famam = lavorare per conseguire fama || ad nos famae perlabitur aura = un pettegolezzo è giunto fino a noi || a fama vitaque sua degenero = smentire la propria fama e la propria vita || accipio fama et auditione = apprendere per tradizione e per sentito dire || aegrotat fama vacillans = la reputazione vacillante deperisce è messa male || habeo magnam famam = godere di grande reputazione || bene loquendi fama = reputazione di parlare bene || quà ipse famà distraheretur = di quale cattiva fama godesse || o ingens famà, ingentior armis = oh tu che sei grandissimo per fama, ancor più grande nelle armi || o gratam famam de subsidio tuo = oh gradita notizia del tuo aiuto || nam te fama praenovimus = poiché ti conosciamo per fama || do vela famae = presentare la vela alla fama (= offrirsi alla fama) || affecto famam clementiae = voler passare per un uomo clemente || bacchatur Fama per urbem = la Fama si spande frenetica per la città || aliorum famam cum sua extendo = prolungare la fama altrui con la propria || bona existimatio o fama = buona reputazione || bona o mala fama = buona o cattiva reputazione || aliorum famam depeculans = defraudando la gloria altrui || aliorum incumbo famae = appoggiarsi sulla fama altrui || bonam famam bonorum = buona reputazione della gente onesta || amicis famaeque serviens = cercando di procurarsi amicizie e rinomanza || aliquanto minores quam fama feruntur = un po’ inferiori alla fama che hanno || beneficiorum memoria ac fama = il ricordo e la gloria dei (vostri) benefici || alicuius famam et gloriam adaequo = uguagliare la fama e la gloria di qualcuno || auctoritate et inveteratae prudentiae fama = con la (sua) autorità e il prestigio dell'inveterata esperienza || aeternam famam condo ingenio suo = costruirsi una fama eterna con il proprio ingegno || ea frequentior fama est quam cuius Piso auctor est = questa versione è più comune dell'altra, sostenuta da Pisone || aut famae metum aut poenae = il timore dell'infamia o della punizione || Gallici quoque belli fama increbrescebat = si diffondeva la voce di una guerra anche da parte dei Galli || amicum famà ac fortunis spolio = derubare l'amico di gloria e patrimonio || affluentibusque ad famam eius undique barbaris = e poiché da ogni parte affluivano barbari attratti dalla sua fama || bonae famae praesumptione perfrui = godere in anticipo di una buona reputazione || alicuius rei fama per provincias innotescit = si diffonde || alii reminiscentes veteris famae = alcuni ripensando al suo gran nome d'un tempo || aequi bonique famas petit = perseguì la reputazione di uomo giusto e onesto || ad nos tenuis famae perlabitur aura = a noi la fama giunge appena con voce tenue || avaritia gloriae et insatiabilis cupido famae = la sua brama di gloria e il suo insaziabile desiderio di fama || ubi ea quae famà acceperat ita esse cognovit = quando capì che ciò che aveva sentito dire stava proprio così || ad famam belli novas legiones scribo = arruolare nuove legioni in seguito alla notizia della guerra || Agrippina fecunditate ac fama Liviam praecellebat = Agrippina superava Livia per fecondità e buona fama || adventum Scipionis praevenerat fama cladis = la notizia dell'eccidio aveva preceduto l'arrivo di Scipione || ab his fontibus profluxi ad hominum famam = partendo da questi princìpi arrivai alla gloria || alterius successoris curam famamque obruisset = avrebbe eclissato lo zelo e la fama di un altro successore || causas capitis aut famae ornatius (agimus) = noi trattiamo con maggior ornamento le cause che interessano la vita o la reputazione || a Brundisio nulla adhuc fama venerat = da Brindisi non era ancora pervenuta nessuna notizia || atrociore semper fama erga dominantium exitus = perché l'opinione pubblica dipinge sempre con tinte un po' fosche la morte dei dominatori || vulgatior fama est Remum novos transiluisse muros = è tradizione più diffusa che Remo abbia saltato il perimetro delle nuove mura || alium conscientia alium mala fama et timor inpediebat = alcuni erano trattenuti dal rimorso, altri dal timore e dalla cattiva fama di cui godevano || ubi nec Pelopidarum facta neque famam audiam = dove io non possa ascoltare le imprese dei discendenti di Pelope né averne notizia || haec fama civitates nonnullas ab eius amicitia avertebat = questa voce allontanavano parecchie città dall'amicizia di Cesare || aeque foedum certamen inquinandi famam alterius factum est = ci fu una contesa ugualmente scandalosa per macchiare il buon nome del collega || altius omnem expediam prima repetens ab origine famam = narrerò tutta la storia rifacendomi da più lontano, dalla prima origine || ad Sidona ventum est, urbem vetustate famaque conditorum inclitam = si giunse a Sidone, città illustre per la (sua) antichità e per la fama dei fondatori || Macedones … milites ea tum fama qua nunc Romani feruntur = i soldati macedoni avevano a quel tempo la fama per la quale ora sono esaltati i Romani || ad Labienum incredibili celeritate de victoriis Caesaris fama perfertur = la fama delle vittorie di Cesare giunge con incredibile celerità a Labieno || bonam deperdere famam, rem patris oblimare, malum est ubicumque = perdere la buona fama, dilapidare i beni paterni, è dappertutto un male || volgatior fama est ludibrio fratris Remum novos transiluisse muros = l'opinione più diffusa è che, per prendersi gioco del fratello, Remo ha valicato i limiti che erano appena stati tracciati || Carthaginiensium duces primo ex industria famam captae Carthaginis compresserunt = i generali cartaginesi dapprima tennero appositamente nascosta la notizia della presa di Cartagine || Atheniensium res gestae aliquanto minores fuere quam fama feruntur = le imprese degli Ateniesi furono alquanto meno grandiose di come le celebra la fama || bona fama bonorum, quae sola vere gloria nominari potest = la stima dei cittadini dabbene, la sola che merita propriamente il nome di gloria || Macedones vero milites ea tum erant fama, qua nunc Romani feruntur = il fatto è che i soldati macedoni godevano allora di quella fama di cui godono ora quelli romani || ubi Festo vera et falsa more famae in maius innotuere (= innotuerunt) = quando le notizie vere e false vennero a conoscenza di Festo, ingigantite, come sempre, dalla fama || Allobroges gens nullà Gallicà gente opibus aut famà inferior = gli Allobrogi, popolazione non inferiore ad alcuna popolazione gallica per fama o potenza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:FAMA100}} ---CACHE---