Dizionario Latino-Italiano


 Cerca a tutto testo   Cerca nelle forme flesse



cētĕrus
[ceterus], ceteră, ceterum
aggettivo I classe

vedi la declinazione di questo lemma

altro, rimanente, restante

permalink
<<  cētĕrum Cĕthēgus  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ceterum = il resto || cetera = tutte le altre cose || ceteri = tutti gli altri || ad cetera volnera = oltre le altre ferite || ad cetera egregius = notevole sotto tutti gli altri aspetti || ceteri omnes o omnes ceteri = tutti gli altri || a ceteris silentium fuit = tutti gli altri fecero silenzio || cetera quadrupedia = gli altri quadrupedi || ceteri multiformes sumus = noi altri tutti ci presentiamo in aspetti diversi; noi tutti assumiamo i più svariati atteggiamenti || at cetera Graius = ma in tutto il resto era un Greco || ceteri sophistae = tutti gli altri sofisti || cetero purpureus = rosso in tutto il resto del corpo || ceteris omnes = tutti gli altri || a ceteris segrego = isolare || cetera assentior tibi = per il resto, sono d'accordo con te || cetera iurisdictio = il resto delle funzioni giudiziarie || ceteris congerminalis = nati dallo stesso germe degli altri || cetera dehonestamenta = trattamenti di disonore || cetera series = il resto della serie || cetera servabant = gli altri occhi (di Argo) facevano la guardia || annona quae ceteris = razione uguale a quella di tutti gli altri || ceteri alius alio = gli altri se ne andarono, ognuno dalla sua parte || ceterum cura = preòccupati del resto || ceteri amici = tutti gli altri amici || cetera vita = il resto della vita || ceteros ruo = travolgere gli altri || ceteros praemineo = vincere su tutti gli altri || ceteri de nobis silent = gli altri tacciono sul nostro conto || ceteros persequor = citare tutti gli altri di seguito || ceterae dictiones = gli altri generi di eloquenza || ceteris inhaerere sideribus = essere assorbito dalla contemplazione degli altri pianeti || ceteris gentibus imperare = signoreggiare sulle altre genti || ceterarum rerum sapientia = saggezza in tutti gli altri campi || ceterarum rerum prudens = esperto in tutti gli altri campi || ceterarum villarum insania = lo smoderato lusso delle altre ville || ceteris audaciam addo = infondere audacia agli altri || ceteris in rebus comis = in tutto il resto affabile || ceteris ad convincendum eum conisis = mentre tutti gli altri premevano per farlo confessare || ceteri ad sapientiora convertere (= converterunt) = i superstiti si volsero a comportamenti più prudenti || cetera multitudo coniurationis = la massa rimanente dei congiurati || abrupta a ceteris agmina = reparti tagliati fuori dagli altri || ceteri … foede perierunt = gli altri sono morti vergognosamente || cetera omnis praeda = tutto il resto del bottino || ceteri iuxta insontes = tutti gli altri del pari innocenti || ceteri qui adestis = voialtri presenti || ceteri audentius circumsistere = gli altri lo circondavano più audacemente || ceteri, qualesvis sint = gli altri, siano pure di qualsivoglia specie || abhorreo a ceterorum consilio = non seguire i consigli altrui || ceteros clementia composuit = pacificò tutti gli altri con la benevolenza || ubi convivae ceteri? = dov'è il resto dei convitati? || ceterum proditionem timebat = ma in realtà egli temeva il tradimento || aliquem supra ceteros extollo = elevare qualcuno al di sopra degli altri || ceteros figebat maledictis = colpiva gli altri con offese || ceteris silentium fuit = gli altri fecero silenzio || ceteros in sedibus suis trucidatos = e che tutti gli altri siano stati trucidati sui loro seggi || ceterum exercitum collocat = colloca il resto dell’armata || ad arma ceteros ciens = chiamando gli altri alle armi || antecello ceteris eloquentia = essere superiori agli altri in eloquenza || cetera res expediet = il resto verrà da sé || ceteros virtute praesto = essere superiore agli altri per il coraggio || adultero rebus ceteris = essere falsificatore di mestiere || ante ceteros excello = vincere su tutti gli altri || cetera … assentior Crasso = quanto al resto sono d'accordo con Crasso || aequo iure cum ceteris = a pari diritto con gli altri || ceteris maior, tibi miles impar = superiore come soldato rispetto agli altri, inferiore rispetto a te || vos, Treveri ceteraeque servientium animae = voi, Treviri e tutti gli altri esseri (= popoli) schiavi || cohors quae temere ante ceteras procurrerat = coorte che aveva fatto una carica sconsiderata prima delle altre || ceteros servavi, ut nos periremus = ho salvato gli altri causando la nostra sconfitta || ceteras copias cum Laelio divisit = divise con Lelio le altre truppe || comites eius apud ceteros hospites conlocantur = i suoi compagni sono messi ad alloggiare in casa degli altri ospiti || ceterarum sine praesagio vox est = il verso degli altri (uccelli) non ha significato profetico || comitesque eius item apud ceteros hospites collocantur = e il suo seguito viene parimenti alloggiato presso gli altri ospiti || ceteros praeemineo peritia legum = superare tutti nella giurisprudenza || ceteri circumstrepunt, iret in castra = tutti gli altri intorno urlano che deve andarsene al campo || ceteris omnibus pro nihilo habitis = tutto il resto essendo tenuto invano || ceteris copiis per otium traiectis = fatte passare tranquillamente le restanti truppe || ceteris opitulari, alios servo = venire in aiuto a tutti gli altri, salvarne qualcuno || ceteris ad dicendum testimonium exterritis = essendo stati tutti gli altri indotti per paura a testimoniare || ceteris periculorum praemiorumque ostentator = col compito di mostrare agli altri i pericoli e le ricompense || ceteris quoque aliena pericula deserentibus = poiché anche gli altri rinunciavano a (condividere) i rischi altrui || ceteri turpi iudicio damnati = altri che hanno subito una condanna infamante || ceteri quoque impetrant ne retineantur = anche gli altri ottengono di non essere trattenuti || ceteros ex his incommodis pecunia se liberasse = che tutti gli altri si liberarono da questi soprusi pagando denaro || eadem superstitio qua ceterae gentes conflictabantur = la stessa credenza superstiziosa di cui erano vittime tutti gli altri popoli || ceteros manifestum ferro … extinctos = (è) evidente che gli altri morirono di spada || ceteri dolores mitigantur vetustate = gli altri dolori si mitigano con l'età || ea villa tamquam philosopha videtur esse quae obiurget ceterarum villarum insaniam = quella villa sembra essere una 'filosofa' che riprenda la stravaganza delle altre ville || cetera multitudo … in deditionem venit = tutti gli altri si risolsero alla resa || a ceteris oblectationibus deseror voluptatum = sono scevro di ogni altro gusto per quei piaceri || C. Cassius de ceteris honoribus adsensus = avendo Caio Cassio approvato tutti gli altri onori || cetera tyrannidis propugnacula demolitus est = fece abbattere tutti gli altri mezzi di difesa dei tiranni || vos … Treveri ceteraeque servientium animae = voi Treviri, e voi, anime di schiavi || cetera tribuni tranquillo peregère = i tribuni portarono a compimento ogni altra attività tranquillamente || ceterarum civitatum damna ac detrimenta = essere colpito dai danni e dalle perdite delle altre città || cetera (aetas) nec feturae habilis = ogni altra età è adatta alla riproduzione || cetera … aetate iam sunt decussa = tutte le altre cose sono state ormai spazzate via dall'età || cetera armentorum pabulo cedunt = il resto del suolo è destinato a pascolo per le greggi || cetera equestris pugna coepit = cominciò la battaglia fra gli altri cavalieri || cetera parce, puer, bello = da ora in poi, ragazzo, evita di combattere || cetera fusa ac fugata classis = il resto della flotta (fu) sbaragliato e messo in fuga || cetera astra fixa revolvi = gli altri astri ruotano su se stessi rimanendo fissi || a ceterarum gentium more dissentiunt = si scostano dall’usanza delle altre genti || ceterae hilaritates non implent pectus = le altre forme di allegria lasciano il cuore vuoto || ab eo ceteri proscriptionis metu terrebantur = gli altri venivano da lui terrorizzati con lo spettro della proscrizione || ceterae multitudini diem statuit = a tutta la folla rimanente (esclusi i capi) egli fissa un giorno || cetera bona … sollicite possidentur = tutti gli altri beni creano inquietudine in chi li possiede || arcens et continens ceteros orbis = che comprende e racchiude gli altri || ardentes laminae ceterique cruciatus = le lamine arroventate e tutti gli altri strumenti di tortura || cetera falsa mixta veris ferens = riferendo altre notizie false mescolate alla verità || ceteris colonis quinquagena (iugera) sunt data = agli altri coloni furono assegnati cinquanta (iugeri) per ciascuno || qua vociferatione in ceteris iudiciis accusatores uti consueverunt = e di questa tirata, negli altri processi, sono soliti servirsi gli accusatori || ceteris belli meditamentis militem firmabant = cercavano di rinvigorire i soldati con tutte le altre esercitazioni attinenti alla guerra || Allobroges ex praecepto Ciceronis ceteros conveniunt = gli Allobrogi su istruzioni di Cicerone si incontrarono con gli altri || cetera genera (avium) residunt et insistunt = le altre specie (di uccelli) si posano e stanno ferme || ceteri, qui dii ex hominibus facti esse dicuntur = tutti gli altri, di cui si dice che da uomini divennero dèi || bracchia … in numerum iactare et cetera membra = (non è strano) che agitino in cadenza le braccia e le altre membra || ceterum volgus super humum relictum (est) = tutti gli altri vennero lasciati sul terreno || cetera eorum oratio conviciis regis consumpta est = tutto il resto del loro discorso fu occupato da invettive contro il re || arbitror aliquem intellegere et sapere plus quam ceteros = considerare qualcuno più intelligente e saggio di tutti gli altri || ceteros animorum motus iudicibus misceo = suscitare altre passioni nell'animo dei giudici || ceteris veniam et impunitatem dandam puto = agli altri credo che si debba accordare il perdono e l'impunità || Cassius ceteros praeminebat peritia legum = Cassio era superiore a tutti per la conoscenza delle leggi || ceteras navium per aestuaria et fossas adegit = spinse le altre navi attraverso gli estuari e i canali || ceterum fides eius rei penes auctores erit = sarà comunque a carico delle fonti l'attendibilità di tali notizie || ceterum salutem suam incolumitate Pisonis inniti = e che, d’altronde, la sua salvezza si appoggiava (era legata a) sull’incolumità di Pisone || ceteri, metu perculsi, a periculis aberant = tutti gli altri, còlti da paura, si tenevano lontani dai pericoli || animus nulla in ceteros malevolentia suffusus = animo non sfiorato da alcuna malevolenza nei riguardi altrui || ceteri tribuni militum nihil contradicere = gli altri tribuni militari non ebbero nulla da obiettare || ceteri omnes longe sequentur (Vergilium) = tutti gli altri (poeti romani) seguiranno Virgilio a distanza || ceterae (gentes) pro religionibus suis bella suspiciunt = gli altri (popoli) affrontano guerre per difendere la propria religione || ceteras copias, ornamenta, praesidia … confero = mettere sullo stesso piano tutte le forze (di cui disponete), l'equipaggiamento (militare), le fortezze || cetera universe mandavi, illud proprie … = ne feci delle raccomandazioni generali, ricordandogli in particolare che non… || ceteram multitudinem ad supplementum remigum dedit = al resto della moltitudine fece completare il numero dei rematori || ceteri metu perculsi a periculis aberant = gli altri, colti da timore, si tenevano lontani dai rischi || ceteras nationes conterruit, compulit, domuit = tutte le altre nazioni atterrì, mise alle strette || ceteri foede perierunt, at Cato praeclare = gli altri morirono con disonore, ma Catone gloriosamente || cetera turba, nos, inquam, cenamus avis = il resto della gente, noi, voglio dire, mangiamo uccelli || ceterae hilaritates … frontem remittunt, leves sunt = tutte le altre forme di allegria spianano la fronte, sono superficiali || ceterae Illyrici legiones secuturae sperabantur = si sperava che le altre legioni dell'Illirico l'avrebbero seguito || ceterae partes a gentibus infidis tenebantur = le altre zone erano occupate da popolazioni inaffidabili || ceterum ut humanae virtutis actum exequamur = per passare poi a un comportamento di valore umano || ceteri Siculi ultorem suarum iniuriarum invenerunt = gli altri Siciliani riuscirono a trovare un vendicatore dei torti subiti || cetera vitia impellunt animos, ira praecipitat = gli altri vizi spingono l'anima, l'ira la travolge || ceteros animorum motus dicendo misceo atque agito = turbare con le parole, smuovere e scatenare gli altri movimenti dell'animo (= le atre passioni) || dat negotium Blaeso ceteros … ad spem proliceret = (presente storico) diede a Bleso l'incarico di indurre gli altri a sperare || ceteros veniae vel saevitiae Vitellii reliquit = abbandonò gli altri a Vitellio perché li perdonasse o incrudelisse su di loro || ceteros, ut quisque flagitium navaverat, praemiis attollit = premiò gli altri secondo il contributo dato a quel delitto || ceterorum … motus irrevocabilis est nec haesitat usquam nec resistit = il corso degli altri (corpi celesti) è immutabile e non subisce mai ritardi o soste || ceterorum casus conatusque in contextu operis dicemus = narreremo nel corso dell'opera le vicende e i tentativi degli altri || ad ceteras meas miserias accessit dolor de Dolabellae valetudine = a tutte le altre mie infelicità si aggiunge la preoccupazione per la salute di Dolabella || alia bona videntur Stoicis et ceteris civibus = sono diverse le cose che costituiscono il bene per gli Stoici e per gli altri cittadini || ceterarum virtutum dicendi mediocritatem actione occultavit = egli fece dimenticare, grazie all'azione, la sua mediocrità di meriti oratori || ceteras partis incultas quod urantur calore = che le altre zone della terra sono incolte perché sono bruciate dal caldo || ceterae species in haec tria incident genera = rientreranno in questi tre stili || ceteri passim alii alia peste absumpti sint = il resto perisce qua e là in un modo o in altro || cetera nequaquam simili ratione modoque aestimat = per il resto giudica con un criterio del tutto diverso || cetera pars animae per totum dissita corpus = la restante parte dell'anima, diffusa in tutto il corpo || cetera instituta, sinistra foeda, pravitate valuere (= valuerunt) = le altre istituzioni perverse e infami ebbero la prevalenza per la depravazione || avaritia fidem ceterasque artes bonas subvortit = l'avidità ha distrutto la lealtà e le altre virtù || ceteri, quanto quis servitio promptior, honoribus extollebantur = gli altri, in proporzione alla loro prontezza nel servire, si elevavano in dignità || ubi cum cetero orbe Vespasianus et Britanniam recuperavit = quando con tutto il resto del mondo Vespasiano ebbe recuperato anche la Britannia || ceterae provinciae nec virorum inopes et pecunia opulentae = le rimanenti province non mancavano di uomini ed erano ricche di denaro || cetera maleficia tum persequare, ubi facta sunt = gli altri delitti si possono punire allorquando sono stati compiuti || ceteri sunt partim obscurius iniqui, partim non dissimulanter irati = gli altri sono in parte ostili in modo un po' velato, in parte apertamente adirati || ceteri Galliarum aditus Vitellianis exercitibus claudebantur = gli altri passaggi verso le Gallie erano sbarrati dalle forze di Vitellio || o spectaculum uni Crasso iucundum, ceteris non item! = oh spettacolo piacevole solo per Crasso, ma non per gli altri! || cetera sidera vocans quasi coram interrogabat = invocando tutte le altre luci del cielo, quasi fossero presenti, le interrogava || ceteros pudeat si qui ita se litteris abdiderunt, ut … = si vergognino gli altri, se qualcuno (di loro) si è immerso negli studi letterari al punto che … || ceteram multitudinem incolumem praesidio imposito Sorae relinquunt = lasciano incolume il resto della popolazione a Sora, dopo aver posto un presidio || avaritia fidem probitatem ceterasque artis bonas subvertit = l'avidità rovinò la lealtà, la probità e tutte le altre virtù || ceteras (civitates) fidas, solos Rhodios fluctuantes invenisse = avevano trovato le altre popolazioni fedeli, soltanto i Rodiesi vacillanti || ceterarum rerum studia et doctrina et praeceptis et arte constare = (sappiamo) che tutti gli altri studi presuppongono un insegnamento, delle lezioni, un'arte || tabulae pictae, quibus ornatior Ambracia … quam ceterae regionis eius urbes erant = quadri di cui Ambracia era adorna più che le altre città di quella regione || argentum ille ceterum purum adposuerat ne purus ipse relinqueretur = egli aveva fatto mettere a tavola tutto il resto dell'argenteria priva di fregi per non rimanerne egli stesso privato || ceteras metus haud secus quam tempestas passim disiecit = la paura non diversamente da quanto avrebbe fatto un burrasca, disperse tutte le altre (navi) qua e là || ceteri senes cum rem publicam defendebant, nihil agebant ? = gli altri vecchi, difendendo lo stato, dunque non facevano nulla? || ceteri non exornatores rerum, sed tantum modo narratores fuerunt = tutti gli altri non hanno pensato ad abbellire i fatti, ma (li) narrano soltanto || cetera quae cupiditates nostras inritant deprimunt quoque animum et labefaciunt = tutte le altre cose che eccitano le nostre passioni deprimono pure e indeboliscono l'animo || ceteris Latinis populis conubia commerciaque et concilia inter se ademerunt = alle altre popolazioni latine fu tolto il diritto di matrimonio, di commercio e di riunione tra loro || cetera multitudo sorte decimus quisque ad supplicium lecti = il resto della truppa (fu) condannato alla decimazione || ceteris quoque membris usque ad imos pedes aequalis et congruens = regolare e ben proporzionato anche in tutte le altre parti del corpo, fino ai piedi || ceteri consulatus ex destinatione Neronis aut Galbae mansere (= manserunt) = per gli altri mesi furono consoli quelli che Nerone o Galba avevano designati || ceteri tot viri et tanti repudiati ab eo condemnatique discedent = tutti gli altri, così numerosi e rinomati filosofi, dovranno lasciare il campo perché respinti e censurati da lui || Cicero utpote qui ceteris Romanis prudentior esset, mala ista praeviderat = Cicerone, lui che era più accorto degli altri romani, aveva previsto queste disgrazie || apud Graecos aliquanto magis quam in ceteris nationibus exculta est = (la medicina) fu coltivata presso i Greci notevolmente più che presso gli altri popoli || ceteris naturis multa externa quominus perficiantur possunt obsistere = molte cause esterne possono impedire agli altri esseri di svilupparsi completamente || ceterarum artium studia fere reconditis atque abditis e fontibus hauriuntur = la materia delle altre discipline è attinta da fonti per lo più ignote e remote || ceterum exercitum in provinciam qua proxuma est Numidiae hiemandi gratia collocat = dispone il resto dell'esercito a svernare nella provincia là dove essa confina con la Numidia || accepimus ceterarum rerum studia et doctrinà et praeceptis et arte constare = abbiamo imparato che in tutte le altre discipline l'impegno consta di teoria, di insegnamenti e di abilità || ceteros accolas fluminis Hannibal … perlicit donis ad naves undique contrahendas = Annibale induce con doni tutti gli abitanti (della riva) del fiume a raccogliere da ogni parte le navi || boves quos domitos indomitosque multos inter ceteram agrestem praedam agebat = buoi che, domati e non domati, conduceva in gran numero in mezzo al resto del bottino fatto nei campi || animadvertit Caesar unos Sequanos nihil earum rerum facere quas ceteri facerent = Cesare si accorse che i Sequani non facevano nulla di tutto ciò che gli altri facevano || ceteris quoque pro portione aut gradu, quem in amicitia obtinebant … honos habitus est = pure tutti gli altri ottennero degli onori, proporzionalmente al grado che occupavano nella sua amicizia || ceteris laetus hoc uno torqueor quod … diu frui tua bonitate non possum = mentre di tutto il resto sono felice, di questa sola cosa mi affliggo, di non poter godere a lungo della tua bontà || audebo cetera quae secundum naturam sunt bona appellare nec fraudare suo vetere nomine = e non privarle del loro antico nome || Capitolii fastigium illud et ceterarum aedium non venustas, sed necessitas ipsa fabricata est = non sono state ragioni di bellezza, ma di necessità che hanno ideato il meraviglioso frontone del tempio capitolino e di altri templi || ceteros … iam antea aequitate et misericordia viceras, hodierno vero die te ipse vicisti = già in precedenza avevi superato tutti gli altri per equilibrio e clemenza, ma oggi hai superato te stesso || M. Cato … M. Scauri ceterorumque reorum iudicia … tantum modo praetexta amictus, egit = Marco Catone diresse il processo contro Marco Scauro e gli altri incriminati vestito solo della pretesta


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Sfoglia il dizionario latino-italiano a partire da:


{{ID:CETERUS100}} ---CACHE---